saurohd

Members
  • Content Count

    90
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by saurohd

  1. Capita, si tratta di un disallineamento del laser tra i due lettori (imac e pc), succede anche tra pc e pc... scarica tutto il conenuto sul PC, controlla che i files siano ok (campionatura causale) e poi rifai il DVD da PC; utilizza un DVD buono, tipo Verbatim o simili. Se non va metti tutto su una chiavetta, porta su Mac e fai il DVD (sempre buono) e vedi quali dei due da problemi in lettura. Ciao
  2. Ciao, imposta il documento in scala 1:10 e la foto deve essere almeno a 300 DPI ed al 100% all'interno del documento. Chiedi a chi lo stamperà se ha preferenze per la risoluzione (differente tra plotter o offset) e, se va in offset, fatti dare l'impostazione di come vogliono la divisione dei fogli (100x140) o se la fanno loro. ciao
  3. Scusami ma creare una mastro per ogni colore???
  4. Ciao e ben arrivato nel mondo mac (spero a breve)... E' inutile dirti le qualità del sistema, tanto le dicono tutti e le trovi scritte dapertutto, e veniamo al tuo dubbio: io opterei per il processore I5 e 8 gb perché sul mac si vede molto la differenza di ram. Tieni presente che gli 8 gb di solito li installa chi fa fotoritocco, video editing insomma chi tratta una grande mole di dati; sicuramente averli non fa male ma se devi solo andare su internet o utilizzare OpenOffice sono sprecati. DI contro un processore+ performante ti permette di avere una macchina con una vita + lunga per e
  5. ciao, pensavo che il documento dovevi crearlo da zero... in effetti c'è un'altra soluzione ma richiede comunque una lavorazione manuale; generi il PDF e da acrobat Pro fai la stampa su disco in formato PDF (selezionando come stampante la Adobe PDF) e nelle avanzate-gestione colori attivi la separazione e barri i colori che non vuoi. Funziona però le pagine che non hanno il pantone le salta... per ovviare devi mettere all'interno della pagina incriminata un oggetto con il pantone (basta anche un puntino piccolo piccolo) con sopra lo stesso oggetto un pò + grande bianco (per essere sicuri
  6. scusami ma non capisco a cosa ti serva... per caso si tratta di un pieghevole a 2 o tre ante???
  7. Ciao, al volo ti direi di mettere il nero (5° colore, giusto?) su un nuovo livello di InDesign e, prima di esportare, attivi o disattivi i livelli che ti interessano. ciao
  8. al lavoro ha un lacie da 1tb (il modello da te indicato) montato in verticale ed è acceso dalle 8 della mattina fino alle 18.00 e finora non mi ha dato mai problemi (ha ca.6-8 mesi di vita). Quando mi ricordo lo spengo ma il pulsante posteriore è impostato in modo che quando non "sente" + il collegamento USB si spegne da solo; stessa cosa quando si accende il computer e si avvia da solo. Tieni conto che è collegato ad un PC (purtroppo) con USB e che si trova in un locale in cui il rumore è abbastanza alto (sopra i 90 db) e quindi non so di preciso quanto è silenzioso. A me sembra abbastan
  9. lo apri in Photoshop, livello unico e risalvi in PDF...
  10. Ciao, io ho una Nikon D80 e ne sono molto contento... quale scegliere??? Mha, alla fine sei te che fai le foto ed ultimamente le differenze sono poche e si notano solo se hai una certa esperienza di foto. Se invece inizi ora siamo quasi sullo stesso livello. A parte questa premessa io sceglierei tra Nikon e Canon (oltre alla Pentax volendo c'è anche la Sony) per il semplice fatto che hanno un mercato di usato + vasto ed è facile prendere qualche buon obiettivo ad un buon prezzo; sì perché molto + importante del corpo macchina sono gli obiettivi e, come primo scopo che ha un fotografo, Ã
  11. Capisco che non dovrebbe fare in questo modo ma perchè per creare un PDF non fai una semplice esportazione in PDF?? I prodotti Adobe hanno al loro interno l'engine del Distiller e quindi non c'è differenza tra la stampa e l'esportazione (sempre con parametri uguali).
  12. ciao, hai provato ad aprire la foto con qualche altro sw? Se sì ti dà lo stesso problema? Sai, è veramente strana questa situazione e sto cercando di pensare un pò a tutto... messa così sembra proprio un problema sw (o di PS o a livello di S.O.), solo che non avendo mai avuto un problema del genere e senza i mac sotto mano, è veramente difficile cosa possa essere!!! Ecco xché tutte queste domande
  13. per caso su PS hai impostato a video una prova colore diversa??? Già mi hai risposto prima ma torno a chiederti se le impostazioni COlore di PS sono ESATTAMENTE UGUALI (Spazi di Lavoro, criteri di gestione, opzioni di conversione e controlli avanzati)??? E' veramente strano...
  14. dunque se ho ben capito installando sk video e monitor diversi (dove su un'altro mac la foto si vede bene) E CALIBRATO TUTTO il problema rimane, è corretto?
  15. scusami se faccio domande idiote ma è molto strano questa cosa e non vorrei che mi scappasse qualche tuo passaggio... quando hai cambiato il monitor penso che ne hai preso uno dove la foto la vedevi bene, giusto? Se sì hai fatto una nuova calibrazione con quel monitor? E hai fatto la stessa cosa quando hai cambiato la sk video?
  16. la differenza la noti con Photoshop o cosa?? che spazio colore ha la foto (RGB, CMYK...) Usi le stesse preferenze colore su Photoshop?
  17. domanda banale... ma i monitor sono calibrati? Se sì singolarmente ad uno ad uno?? Credo che lo sai ma se cambi la sk. video o il monitor (o entrambi) la calibrazione non va + bene...
  18. tutto ok, a video i pantoni non corrispondono sempre tant'è che in stampa si utilizza la mazzetta pantone; si tratta di una serie di scale colori con sotto le percentuali di inchiostro da miscelare per avere quel colore. Tieni conto che il pantone cambia in base alla carta su cui andrai a stampare (lucida, opaca, usomano ecc. ecc.) quindi la corrispondenza precisa del colore ce l'hai solo guardandola sulla mazzetta Pantone della carta esatta; infatti tutta la suite Pantone è formata da varie mazzette, una per tipo di carta o tipo pantone. Inoltre se non fai nessuna conversione il file
  19. Ciao, il nero in sovrastampa si mette come hai detto te, dando come attributo sovrastampa riempimento; per la conversione del pantone generalmente si fa doppio click sul colore dalla palette campioni (senza aver selezionato nulla) e poi nella voce tipo colore si selezione Quadricromia e Modalità colore CMYK. Ma poi te come passi il file alla tipografia?? Un PDF? Hai i settaggi giusti per il PDF? Fammi sapere che poi ti spiego... ciao
  20. ... in effetti era lo stesso mio ragionamento anche se la Olympus rispetto ad una Nikon D5000 o Canon 5000 (se non ricordo male i nomi) paga una qualità d'immagine un pò inferiore, soprattutto per il moiré e purple fringing (e se non ricordo male tra le tre la migliore sotto questi punti di vista è la nikon). Il rovescio della medaglia sta proprio nella dimensione della Olympus... oppure sono da poco uscite delle reflex senza specchio con il vantaggio di essere molto compatte ma avendo sempre la possibilità di montare ottiche diverse; come al solito qualità + scadente degli scatti e p
  21. Valuta anche le Panasonic, sono buone macchine e soprattutto hanno lenti Leica io rifletterei sulla reflex, ormai se ne trovano di piccole e non si può paragonare la qualità tra una compatta ed una reflex; sia nikon che canon (ma anche pentax, olympus ecc. ecc.) ne hanno di minuscole e con un buon obiettivo (ad es. 18-135) avresti un sistema completo e nettamente superiore. Penso che una soluzione così posta in una borsa ad hoc (giusta giusta in modo da essere la + piccola possibile) non sia tanto scomoda... poi se invece si tratta di budget o di volerla tenere in un taschino allora.
  22. Ciao, io sono in una tipografia e posso dirti che la canon con lo snow non va con le classiche impostazioni; mi spiego meglio: tutti i mac che abbiamo stampano tramite Appletalk ma il nuovo snow non gestisce più questo protocollo. L'unica soluzione è stata (per non cambiare l'impostazione sulla canon e riconfigurare TUTTI i mac) condividere la Canon tramite un macpro con 10.5 e quindi stampare da snow sulla stampante condivisa dall'altro mac. Prova a vedere se le varie stampanti vanno con Appletalk o altri protocolli e casomai prova a vedere se ci sono driver aggiornati per snow. Se po
  23. Ciao, potresti spiegarmi meglio cosa intendi per "a4 x 4"????
  24. Ciao Francesco, ora è chiaro ed ho capito qual'è il tuo problema. Innanzi tutto non ho mai provato l'opzione per fare un PDF con le pagine a quartini pronti per il punto metallico direttamente da InDesign perché utilizzo dei software di imposizione specifici (Preps per l'esattezza); ora se non sai a cosa serve ti spiego brevemente che prende le pagine singole del lavoro e sulla base di uno schema da te creato le posiziona, preparando anche le cadute macchina per la stampa (e quindi punti metallici, brossura, pieghevoli ecc. sia a quardini, ottavi, 12mi, 16mi, 24mi ecc. ecc.). inoltre gesti