Hakudò

Members
  • Content Count

    104
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Hakudò

  1. Scusate, ho espresso male la domanda iniziale credendo di fare un sottinteso: i Monitor Asus hanno l'ingresso Display Port, oltre che VGA, HDMI e DVI. Solo che ce l'hanno di dimensioni normali, mentre so che la porta TB ha la stessa forma del connettore Mini DP. Se possibile vorrei evitare i prezzi assurdi dell'Apple Store. Per questo volevo sapere se i due prodotti da me postati possono andare bene.
  2. O questo? http://www.manhattanshop.it/cavo-monitor-displayport-a-mini-displayport-thunderbolt-m-m-3-m.html?utm_source=Criteo-Retarget&utm_medium=cpc&utm_campaign=Criteo-Retarget
  3. Questo potrebbe andare bene? http://www.distrelec.it/it/cavo-displayport-mini-dp-maxxtro-pb-958-06/p/14250139?channel=B2C&utm_source=gshopITit&utm_medium=feed&price_gs=9.94%20EUR&gclid=CjwKEAjwnf2wBRCf3sOp6oTtnjYSJAANOfhe2kjdFy5kMvTfPZUFUW1Fuz0zrqwdkudajANdPwVDdhoCiszw_wcB
  4. Salve Volevo sapere se è possibile collegare il Mac Pro 2013 "portacicche" a 2 monitor esterni asus da 24 pollici tramite l'ingresso Display Port. Se si quali cavi mi consigliate? Nel caso i monitor dispongono di ingressi Hdmi, DVI e VGA grazie
  5. Salve. Sarei interessato ad acquistare un MacPro 2013 4 core 16 MB, che dovrebbe durare più di un lustro per adibirlo a DAW e volevo un suggerimento su come organizzare gli Hard disc 1) è consigliabile mettere tutto sull'hd principale (SO, Sequencers, suoni, vst e registrazione progetti) facendo mettere all'Apple Store un unico SSD da 1 TB?. So che sarebbe bene separare gli HD per sequencer/suoni/Progetti, ma non so se è lecito mettere tutto in una posizione con gli SSD PCI attualmente in dotazione al MacPro 2) Soluzione più economica: Mettere due Icy Box esterni per HD USB 3.0, uno dotato di un SSD Samsung EVO840 da 512GB per suoni/synt/vst/plugin e un HD WD eSata 64MB cache 7200 Rpm da 1 o 2 TB per i progetti. Ho chiesto al rivenditore e mi ha assicurato che con USB3 non dovrebbero esserci rallentamenti significativi, inoltre si risparmierebbe parecchio rispetto all'acquisto di periferiche Thunderbolt, costosissime, difficili da trovare e a mio avviso più plausibili se si fa videoediting di alto livello (4k) piuttosto che musica in casa. Grazie per tutti gli eventuali suggerimenti. PS: i Box che userei sarebbero 2 Icy Box IB-366StU3+B
  6. Salve. Sarei interessato ad acquistare un MacPro 2013 4 core 16 MB, che dovrebbe durare più di un lustro per adibirlo a DAW e volevo un suggerimento su come organizzare gli Hard disc 1) è consigliabile mettere tutto sull'hd principale (SO, Sequencers, suoni, vst e registrazione progetti) facendo mettere all'Apple Store un unico SSD da 1 TB?. So che sarebbe bene separare gli HD per sequencer/suoni/Progetti, ma non so se è lecito mettere tutto in una posizione con gli SSD PCI attualmente in dotazione al MacPro 2) Soluzione più economica: Mettere due Icy Box esterni per HD USB 3.0, uno dotato di un SSD Samsung EVO840 da 512GB per suoni/synt/vst/plugin e un HD WD eSata 64MB cache 7200 Rpm da 1 o 2 TB per i progetti. Ho chiesto al rivenditore e mi ha assicurato che con USB3 non dovrebbero esserci rallentamenti significativi, inoltre si risparmierebbe parecchio rispetto all'acquisto di periferiche Thunderbolt, costosissime, difficili da trovare e a mio avviso più plausibili se si fa videoediting di alto livello (4k) piuttosto che musica in casa. Grazie per tutti gli eventuali suggerimenti. PS: i Box che userei sarebbero 2 Icy Box IB-366StU3+B
  7. Salve, volevo sapere se è possibile collegare una scheda video Asus 780 GTX-DC2-3GD5 ad un Thunderbolt Display o un iMac TB tramite un adattatore specifico. La scheda ha 2 uscite DVI ("i" e "d"), 1 HDMI, 1 Dispay Port e supporta HDCP.
  8. Questo allora vuol dire che se lo tengono. Grazie comunque per la risposta.
  9. Salve Da tempo non aumento più la RAM dei mac tramite lo store e stavo pensando di acquistare un MacMini. Sullo store pare si possa espandere al massimo a 16 GB. La domanda è: posso espanderlo a 32GB e se si posso farlo tramite il mio negozio di fiducia senza passare per il costosissimo Apple Store? Grazie anticipatamente per le risposte. Andrea
  10. Allora: a) avevo Fretta. Il tastierista viene oggi ad aiutarmi con un arrangiamento. b) nel messaggio 3 avevo detto che avevo anche provato a collegare il monitor all'HDMI ma si vedeva da schifo. E' nel messaggio 2 che non ne faccio menzione. Avrò ficcato il cavo HDMI da qualche parte per vederlo sul monitor? Per questo chiedevo se era possibile collegare Thunderbolt > DVI con un qualche adattatore. Non sapevo che si poteva mettere nel TB l'adattatore MiniDisplay. pensavo fossero interfacce diverse. tutto qui. Poi tu mi hai illuminato c) Non mi occorreva che l'audio si sentisse nel monitor. L'audio viene da Monitor Audio ADAM A3X collegati tramite RCA ad una scheda audio esterna Forte della Focusrite. d) Il monitor di solito è collegato con una DAW PC/Windows che ora è in negozio per montarci hardware. e) conosco tutte le interfacce del mio monitor, ma ho poca varietà di cavi. Siccome la Asus GTX780 che ho sul PC ha l'aggancio DVI e avevo un cavo DVI sotto mano, ho usato quello. Alla COMET vicino a me (4 km) non avevano molta scelta. Un domani prendo un altro monitor senz'altro faccio la cascata con la Display Port Avevo in effetti trascurato un sacco di informazioni Grazie comunque per tutto
  11. ps: è ovvio che lo ho preso originale. se no con le spese di spedizione andavo peggio. Invece così ho speso 15 minuti di bici
  12. Riassumiamo: _Voglio collegare il Macbook Pro all'uscita DVI. _Chiedo se esiste adattatore TB > DVI _Affermo che ho provato ad usare l'uscita HDMI built in del MBP e che si vede da schifo _E' quindi sottinteso che ho usato un normale Cavo HDMI per collegarlo _E' Quindi sottinteso che il Monitor ha ingressi HDMI _Mi viene detto da te che l'adattatore Mini Display Port può essere usato nelle prese Thunderbolth _Compro l'adattatore e collego al cavo DVI in dotazione col monitor. Si vede bene _Mi lamento un pochino del prezzo dell'adattatore Comprie?
  13. Eh, quello. 29 euro. Prima avevo provato a collegarlo con l'uscita HDMI ma si vedeva da vomito. Lo avevo scritto sopra
  14. Allora: Il mio monitor va 2560 x 1440. Ho provato sia con la modalità monitor duplicato, sia con la modalità scrivania estesa ed infine come monitor stand alone con il portatile chiuso. Con l'HDMI in tutti i casi si vede male, sgranato e un po confuso sopratutto con il testo. Oggi ho preso l'adattatore MIniDisplay => DVI e si vede veramente bene... dopo aver sganciato 29€... comunque se ci dovessi collegare un MacPro almeno so che la visione è buona con questo adattacoso... solo che mi è andato di traverso il tutto. 29 euro, Gesù....
  15. minidisplay... non mi veniva il nome Ho provato a collegarlo col mio ASUS ProArt da 27" con l'HDMI, ma si vede in maniera orribile
  16. A 'sto punto approfitto: se dovessi collegare il mio MacBook Pro 2013, quindi senza uscita minivideo potrei comunque usare l'apposito adattatore? Al negozio mi han detto che posso usare l'adattatore minivideo-DVI. è vero?
  17. Salve. Volevo sapere se era possibile collegare tramite apposito adattatore un Thunderbolth Display all'uscita DVI di una GTX780 di un PC con Windows 8 Pro. Al Datatrade di Ravenna, un negozio Apple Store, mi hanno detto che dovrebbero uscire dei cavi che fanno il downgrade TB===>DVI per collegare il Mac Pro ad uno schermo per PC. Funzionerebbe anche in senso opposto? Se si, sarebbe fattibile usare un iMac come monitor? Grazie delle risposte.
  18. In effetti si limita a mostrartelo di un colore (e apparentemente anche il materiale) che non c'entra nulla persino del suo negozio online principale a dispetto di tutti gli altri suoi prodotti. Strano che i venditori di portacenere cromati riescono ad avere una resa cromatica attinente a ciò che vendono... Se uno si prende la briga di andare a vedere le recensioni, controllare cosa significano lappatura e lucidatura e sopratutto se ne strafrega ecc. può darsi. Magari anche se non nota che il documentarietto / pubblicità girato nella fabbrica te lo spara di un nero profondo all'inizio. Magari gli piace anche di più. Non era l'opinione della maggior parte della gente che era nel negozio di fianco a me, incluso il commesso, dove i "Ma non era nero?", "Strano mi pareva nero..." e "Era più bello nero" imperavano invitti.
  19. Neppure DeMita avrebbe tirato fuori una frase in così stretto politichese "basso coefficiente di fedeltà cromatica"... bellissima ) Del resto basta non vedere. Apple non ha MAI pubblicizzato una cosa bianca per poi venderla gialla, ma (appunto) basta non vedere. Poi ci sta tutto il "io non ci faccio caso", "non ci credo" o, in questo caso appropriatissimo "non mi interessa". Il che è gradevole, ma sfugge dal senso del post. Già diamine! Non ci avevo pensato... perché se uno ordina una bottiglia di vino rosso, pubblicizzata graficamente come vino rosso sul sito del produttore, quando dal vivo se lo ritrova rosè dovrebbe avere dei sospetti o perlomeno chiedere chiarimenti? Almeno al suo oculista, tanto per scartare una eventuale daltonia o acromatopsia...
  20. "Che il Mac Pro fosse nero come la panda eri un'idea che ti eri fatto tu (...)" Non so che replicare perché mi pare che hai fatto un pochino di confusione tra il concetto e l'esempio. Che il Mac pro fosse nero era un'idea che si erano fatto TUTTI prima che uscissero i modelli visibili dal vivo, perché così è stato presentato, pubblicizzato e promosso dalla Apple stessa. Nè era una cosa impossibile da fare. Se uno lo compra direttamente all'Apple store senza girare su internet da quel che vede si aspetta un computer NERO. Il fatto che poi nella realtà non lo sia questa non è "Un'idea" che mi ero fatto io ma semplicemente era così che era stato presentato dalla casa madre. Se ordini un iMac è quello il colore, non "tendente al viola" (è solo un esempio) dal vivo. Il colore nello store e nelle pubblicità è fedelmente riprodotto. Stessa cosa se compri un iphone, in ipod, un ipad. Prova ad immaginare se l'iPod Graphite (altro esempio) dal vivo tendesse che so, al verde quando lo vedi nei negozi. Non ti verrebbe da scrivere "scusate, ma chi è il fotografo degli oggetti da mettere sul sito? Il ciabattino?" Persino se compri gli accessori di terze parti dal sito Apple sono rispettate l'aspetto ed il colore. Penso che Apple qui metta su Apple store un colore migliore di quello che è dal vivo perché almeno si riesce a guardarlo se lo affianchi ad un SUO monitor o tastiera o mouse. Non avrebbe infatti senso mettere tutti gli altri suoi prodotti riprodotti fedelmente in termini di colore e questo no. Cosa che può risultare utilissima in fase di prevendita se ancora non ci sono modelli da fotografare e recensire dal vivo. Non credevo fosse difficile da capire. Ho postato un esempio tra una foto dal vivo di un imac e una dello store. Sono assolutamente compatibili. Ma potevo metterti quella di un iPhone, un iPod, un iPad... solo col Pro hanno fatto 'sta stron****
  21. E quindi... questo (vedi immagine apple) non ha NULLA a che fare con la realtà Questo (immagine corsair) è perfettamente coerente
  22. 42: L'ambiente in cui lo ho visto era un apple store (con tutti gli accorgimenti quindi di arredamento, illuminazione ecc.), ed era a fianco ad un monitor apple, con cablatura apple e tastiera e mouse apple. andrà anche a gusti, ma sembrava l'angolo fumatori. Come nella foto da te postata tra l'altro. Per il resto (come già detto) io non ho guardato articoli o varie, ma se mi pubblicizzi un oggetto nero, quello mi aspetto. Non voglio pensare che Silverstone, Corsair, Cooler Master, Asus, Microsoft che se fanno vedere uno chassis Nero sullo store quando lo compri è nero siano più "seri". Questo è grigio lucido riflettente. Punto. Completamente diverso da ciò che hanno mostrato nella presentazione ufficiale, nella pubblicità e in ciò che si vede nell'apple store. Punto. Se c'è stata illusione, la ha creata Apple. Se mai sono stati gli articoli e recensioni successive a disilludere (che io non mi son preso la briga di leggere, se no mi avrebbe deluso anche nelle varie recensioni. Il fatto che la delusione sia dovuta ad una visita dal vivo è un fatto estremamente secondario. La realtà disillude ancora meglio. Con buona pace per i pionieri del WYSIWYG. iMaurizio: Si, che la fiat photoshoppi lo ho detto subito. Ma la panda Nera, che sia opaca o madreperlata, è nera. Non grigia
  23. Vero. Ma se compro una panda nera è nera. Non è "photoshoppata" come nella foto del sito, ma è nera. Se vado sul sito della Silverstone o della Corsair (la marca di case che attualmente uso) il case nero è nero. Quasi identico a quello della pubblicità . Boh, spero risolvano, perché in un futuro, un usato mi attizzerebbe di più di un iMac, dato che potrei utilizzare magari un monitor che ho già con un adattatore thunderbolt>DVI, tastiere mouse ecc.
  24. Non avevo girovagato su internet alla ricerca di foto alternative o recensioni dettagliate, è vero, ma se guardi sul sito ufficiale, se guardi la pubblicità ufficiale, se guardi le presentazioni fatte da Cook o chi per lui sono univoche. Appare come un cilindro nero che riflette un po la luce, ma nero. Leggi sopra. Quindi ribadisco: di QUEL colore/finitura sembra un portacenere da luogo pubblico o un piccolo cestino Già che non costa niente I mac ormai fanno fatica a vendersi anche adesso su ebay. Troppa crisi. 42
  25. Avevo pensato anche io alla bomboletta e ad un bel nero Essendo per il mercato pro dubito che li faranno mai gusci alternativi... e non oso pensare il prezzo che costerebbero.