sanodimente

Members
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

About sanodimente

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Sano Di Mente
  1. ovviamente sì... lo avevo notato l'aggiornamento per l'airport nel primo upgrade e infatti pensavo anche io fosse risolutivo. E invece:confused:.... NO peccato
  2. ah... il link http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=103390
  3. Ti rimando al mio post per lo stesso problema ma su differente Router... L'ho appena inserito e sono in attesa di risposte e soluzioni. Però credo di aver esposto il problema piuttosto dettagliatamente e, se non altro, puoi dare un'occhiata a quello che ho provato a fare io e vedere se puoi trarne vantaggio In bocca al lupo:cool:
  4. Vi espongo tosto il problema che mi assilla ormai da giorni. Acquistato il nuovo iMac 21,5 con HD da 1Tb ho da subito avuto problemi con la connessione alla rete wifi di casa. La rete viene rilevata con ottimo segnale (il Mac è a 2 m dal router) ma i numerosi tentativi di connessione naufragano spessissimo (ma non sempre!!) in un infruttuoso messaggio di Timeout connessione, lasciandomi quindi offline. Premetto che sono un utente piuttosto esperto non tanto del mondo Apple ma di pc e informatica in generale... ergo le ho provate un po' tutte ma il problema permane. La rete è così configurata: - Tiscali ADSL da 8 mega (sempre stata veloce e stabile) + Voce - Router Pirelli (fornito da Tiscali) necessario per la telefonia VoIP (versione firmware 1.11H), IP 192.168.1.1 - Router Netgear DG834G v2 (firmware originale) attaccato a cascata al Pirelli. IP 192.168.1.2 NB. il DHCP viene effettuato dal Pirelli (lease time: forever) e non dal Netgear e tale configurazione ha sempre funzionato alla grande con tutte le periferiche. - Protezione WPA2 + Blocco indirizzi MAC attivo - Pool di indirizzi WAN 192.168.1.100/150 Fin dal primo avvio del nuovo iMac le rete viene rilevata correttamente. Inserito il MAC adress nella lista delle periferiche ammesse (prima del primo tentativo di connessione), all'immissione della chiave WPA il computer tenta di connettersi alla rete. Dopo neanche un secondo appare il messaggio "timeout connessione". Dall'esigua durata dell'intervallo sembrerebbe che neanche ci abbia provato a connettersi. Al secondo tentativo passa un po' più di tempo prima del medesimo messaggio senza che però le ondine sul simbolo dell'Airport si muovano su e giù come dovrebbero mentre sta cercando il network. Il risultato è cmq lo stesso. I tentativi successivi danno gli stessi esiti. Ogni volta che clickko nuovamente sulla mia rete dall'icona airport in alto a destra mi richiede sempre di immettere la password WPA (nonostante questa sia salvata nel portachiavi) e il primo tentativo di connessione dura un istante prima del Timeout, Riprovando senza chiudere la finestra (quindi click su ok con la password già inserita) il tentativo successivo dura più a lungo (cmq meno di 10 sec.) ma con medesimo risultato. A volte le ondine sul simbolo airport si muovo altre volte no. Se chiudo la finestra e riprovo mi chiede ancora la password, il primo tentativo dura pochissimo e poi stessa sorte. Considerate che: 1. tutte le periferiche fino ad ora collegate (pc con Windows e Linux, Iphone ecc...) non hanno mai dato problemi e viaggiano perfettamente sulla rete di casa. 2. Se collego il Mac con cavo ethernet va che è una bellezza (ma, considerati i 1349 € il cavo se lo possono ficcare nel...) 3. La rete è presente nella lista dei network preferiti e la password WPA corretta è nel portachiavi 4. L'iMac si connette agilmente a un paio di reti wireless libere che rileva nel mio palazzo (e che ogni tanto mi tocca rubare)... ne deduco che è col mio router che ha problemi ma... 5. Sia l'assistenza della Apple sia il sito ufficiale Netgear danno piena compatibilità tra i 2 dispositivi. 6. Provando a connettermi dal menu a tendina di Preferenze Sistema/Network neanche mi da il timeout connessione. Sta qualche secondo a pensare poi mi ripresenta la finestra di immissione della password WPA col campo vuoto Mi sono quindi comportato così: Ho trovato in un forum inglese un tizio che aveva risolto il problema cambiando la modalità wireless del Netgear da "802.11g&b" a "802.11 soltanto b". Effettivamente anche a me la cosa ha funzionato e il Mac, modificata tale impostazione, è riuscito finalmente a connettersi alla rete. Pensavo di aver risolto... e invece no! In pratica succede che a volte si connette senza problemi all'avvio, altre volte non ci pensa nemmeno e mi continua a dare timeout su timeout. Così... random! Ho provato quindi a: - Attivare e disattivare Airport - Riavviare e spegnere mille volte iMac e Router vari - Tentare di connettermi facendo il boot dal disco di istallazione del MacOS - Cambiare il nome della rete - Cambiare password di rete - Scollegare i 2 router e connettermi solo al network creato dal Netgear (senza quindi internet). - Cambiare i canali radio di trasmissione del router (tutti e 13 accidenti a loro, ognuno in modalità "g&b" e "soltanto b")... notando che quello con cui mi si connette più facilmente (ma non sempre) è il 6 "soltanto b" (ma a volte anche con "g&b") - Disabilitare alternativamente e insieme la WPA e il blocco dei Mac. Ma nemmeno con la rete aperta funziona correttamente. La rete oggi il più delle volte funziona. Alle volte però no, e specialmente nella fascia oraria tra le 13 e le 15 e tra le 2 e le 4 del mattino (chi sa perchè!). Spesso cambiando qualche impostazione del router e poi rimettendo la vecchia si riesce magicamente a connettere. A volte quando l'Imac è connesso al wifi, da che va come una scheggia comincia pesantemente a rallentare mentre gli altri pc hanno una velocità di rete stabile ed elevata (iphone compreso). A volte perde proprio la connessione e quando provo a riconettermi fallisce e mi da i soliti timeout. Ho fatto diverse prove con varie periferiche connesse o meno alla rete (in casa siamo tanti e ci sono quasi sempre 3/4 pc connessi), ma non ho notato nessun conflitto particolare. Non ho provato a far svolgere il DHCP al netgear e il Pirelli non permette la prenotazione degli IP sulla WAN... che si tratti proprio di un problema di assegnazione degli indirizzi IP? mi sembra strano! A occhio, se vogliamo escludere un problema hardware all'airport (vista la facilità con cui si connette alle altre reti... ma comincio cmq a dubitarne), direi che si tratta di un problema di compatibilità col Netgear... possibile nonostante tutte le note ufficiali delle due case smentiscano? Spulciando in molti forum ho notato che il problema è piuttosto diffuso... Apple tace però a riguardo. Non ho aggiornato il firmware del Netgear in quanto le nuove versioni per il mio modello sono solo per UK, Austria e Germania (manca quella Europea generica) e in un paio di guide è sconsigliato usare tali versioni. infine anche l'assistenza telefonica di Apple è rimasta piuttosto smarrita e mi ha fatto fare le prove che avevo fatto io senza però risolvere il problema. Che si tratti di malocchio? In attesa di qualche samaritano che mi indichi la via saluto tutti da nuovo arrivato nel forum e mi scuso per la lunghezza del post