hotner

Members
  • Posts

    17
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Alex

hotner's Achievements

Newbie

Newbie (1/3)

10

Reputation

  1. quoto in pieno Pode. Ho avuto modo di leggere qualche cosa solo adesso, per cui non sparerò critiche senza prima aver toccato con mano il programma o averne vista una Demo seria. Ma in linea generale. L'interfaccia di iMovie in se è un capolavoro, il problema è che non è per niente adatta ad un uso pro. Spero che siano riusciti nel difficilissimo compito di unire il facile al potente, altrimenti hanno toppato in pieno. L'accelerazione hardware ed il lavoro in background erano quasi dovuti, ma sono convito che abbiano fatto un bellissimo lavoro. Edius (che secondo me fino ad oggi detiene il primato) si ritrova un bel concorrente. 300$ ... bho... in effetti la prima cosa che ho detto è stata: "*****, hanno fatto un FinalCut express/iMovie pro. Ma poi ripensandoci quanto costa adesso Final Cut? 1000€ per FC, Motion, Soundtrack, Color, Compressor, etc... fate voi i conti. Secondo me è aumentato il prezzo. La scelta di vendere il programma singolo non mi piace, ma Adobe si è messa addirittura a noleggiare i programmi. Si vede che il mondo vuole così. Comunque fino a che non vedo che altri programmi completano suite, e come interagiscono fra loro non farò ne salti di gioia ne sparerò a zero su questa nuova scelta... Aspettiamo e speriamo che non si siano dimenticati dei professionisti... PS Sorvolo sulla *******ta galattica del riconoscimento dei volti...
  2. grazie kibiz. AVFoundation mi era sfuggito... messa così la notizia fa ben sperare. Non resta che aspettare.
  3. dai che mercoledì saremo tutti li a scaricare la demo di iMoviePro ah, dimenticavo... se non mi fanno QuickTime PRO (ma PRO com'è il vecchio) passo a Pinnacle!
  4. che dite gente? ci siamo quasi? ProVideo Coalition.com: CUT.N.COLOR by Steve Hullfish 64bit Interfaccia ridisegnata ritorno di un simil-shake miglior interazione fra i software stabilità ed affidabilità quanto mi sto illudendo ?
  5. e perchè dovresti trovarli gratuiti? e sopratutto perchè pensi di doverli trovare anche per Windows? Quartz composer si può considerarlo gratuito in quanto incluso nei tool di programmazzione di Mac OS, ergo non esiste e non esisterà mai per nessuna altro sistema operativo.Quindi... si, chiedi l'impossibile! Non c'è. La prossima volta fatti una ricerca prima di convincerti di cose del tutto assurde.
  6. grazie, ho usato la trial di ForkLift. Veramente un bel programma, mi sa che lo compro perchè fa anche altre cose. nel frattempo avevo anche trovato una azione di automator che si chiama "Synch Folders". Molto semplice, tu gli passi due cartelle e lui le sincronizza. però questa rimane secondo me una delle più grandi lacune di Mac OS (che si aggrava con il fatto che se inizi un "move" lui non aspetta di aver terminato l'operazione di copia per cancellare l'origne, ma inizia a cancellare già a copia in corso). Grazie di nuovo
  7. ciao a tutti mi scontro regolarmente con una delle cose che forse odio più del mac ma oggi me l'ha fatta grossa. Succede questo: ho una cartella molto complessa (tanti file e sotto cartelle) sposto (CMD+drag) la cartella dal disco del Mac su un disco esterno. a metà del processo mi da errore per alcuni permessi sui file a questo punto mi ritrovo le due cartelle con lo stesso nome ma con file diversi. per l'esattezza Sorgente: 15,58GB - 1.135 elementi Destinazione: 23,47GB - 1.169 elementi se fossi sicuro che una delle due contenga tutti i file non ci sarebbero problemi, sovrascrivo ed è fatta, ma non è così. In sistemi Unix una cartella non è altro un file con un attributo, quindi sovrascrivere una cartelle significa perdere tutti i file della destinazione, non c'è un "merge" o "unisci" o "sincronizza". secondo voi come posso fare? Adesso ed in futuro La facilità d'suo del Mac in questo caso si traduce in alta facilità di perdere dati (mi ricordo che appena passai al mac anni fa persi parecchi film con questo trucchetto...) voi come la vedete? Adesso googlo e cerco qualche programma di synch... EDIT - ed un flusso automator? sarebbe possibile? ora cerco...
  8. Io lavoro in XDCAM, ma la voglia di passare ad Avid si fa sempre più forte. Come dicevo, l'argomento che mi tiene ancora attaccato a Final Cut è la completezza della suite (che sfrutto abbastanza). DVD studio Pro, Motion, Compressor e Soundtrack Avid non me li dà . In compenso mi da hardware tanto ma tanto costosi Per il 3D non sò che dire. Io sono scettico. Mi sembra una manovra commerciale più che una vera e propria richiesta del consumatore. Cioè, non è che la gente diceva "ma quando arriva il 3D?", ma i vari big che dicono "Cosa possiamo inventarci? Ma il 3D!" e per tutti i produttori hardware / programmatori / cinema / etc... colgono ben volentieri questa novità che gli permette di vendere un nuovo prodotto e rivitalizzare il mercato. Io ho visto un paio di 3D al cinema e non ne sono rimasto particolarmente colpito, ma per conferma l'ho chiesto ad altre persone non addette ai lavori e non ho trovato nessun entusiasta. E poi dai, ... non ci siamo ancora messi d'accordo sull'HD e la televisione la guardi ancora in SD magari strecciata in 16/9. Certo che se mi dicessero di lavorare in IMAX 3D.. bhè le cose cambiano...
  9. che dire... dopo queste novità un po' mi sento triste. è vero che i rumors vanno presi per quello che sono, ma io voglio lavorare con Final cut, non con iMovie... altrimenti passo a Pinnacle.
  10. a me Final Cut sostanzialmente piace molto, ma come dire, lo vedo invecchiare in fretta. Averlo a 64 bit vuol dire riscriverlo (capisco poco di programmazione, ma se non erro è scritto con un vecchio linguaggio)... e quindi affrontare un lungo periodo di correzioni di bug (ma d'altro canto non è che ora ne siamo esenti, anzi) Si parlava di successori di shake, di software altamente integrati se non addirittura di diverse interfacce che lavorano sullo stesso progetto, insomma si parlava di grosse novità . Il mio cruccio non è che non ci siano le novità , mi adatto. Il mio cruccio è non sapere una mazza fino a che gli Apple store non si spengono per riapparire con qualche mirabolante novità . Con tutta la gente che lavora in Final Cut, potrebbero almeno confermare che stanno lavorando a qualcosa e dire "entro un mese, un anno , un secolo..." vi faremo vedere cosa. Per il mio tipo di lavoro non mi va bene ne Smoke (non sono un copositor) ne di Avid (non sono un editor puro), ma ho bisogno di una suite quanto più flessibile possibile. Ed adesso sono costretto a prenderne due: Adobe + FC non so, mi aspettavo novità da questo NAB (e non il FC7 che in pratica è un aggiornamento) ma a quanto pare mi sono illuso..
  11. Ed ecco la CS5... Photoshop che rimuove gli oggetti da solo, After effects che fa roto da solo Premiere che sfrutta anche la GPU tutto a 64 (leggersi armatevi di RAM) e tanto, ma tanto Flash Aggiungiamo Avid media composer 5 E il nostro FinalCut ? Capisco che i vari iPod ipertrofici succhiano energie, ma mi sento un po' abbandonato... qualcuno ha notizie? Avremo un aggiornamento serio a breve? Siamo in fase di investimento e non vorrei buttar via troppi soldi. So che Apple doveva parlare al NAB ma non capisco ne se ne quando. Speriamo che non facciano un iMovie Pro multitouch, ma un Final cut senza mirabolanti funzioni ma stabile.
  12. ti do pienamente ragione. Mi ero dimenticato di scriverlo "e poi c'è illustrator" altro bel software che per pigrizia non mi sono mai messo ad imparare ad usarlo, ed ogni volta che devo animare immagini vettoriali regolarmente me ne pento
  13. pixelmator lo conosco anch'io, veramente ottimo e per un po' sono pure riuscito ad utilizzarlo al posto di PS. Ha alcuni limiti però che per me risultano pesanti (ad ES non gestisce proporzione dei pixel diverso da 1:1, mi sono abituato poi a gestire le funzioni di scontorno automatico di photoshop, non elabora video, e qualche altre) Avendo una licenza di CS3 per adesso non cambio. Resta il fatto che è veramente un ottimo programma a volte anche più comodo da usare dell'immenso photoshop PS dai ragazzi il NAB si avvicina, e se si comportano bene, posso anche comprare a jobs un ipod-phone-pad a seconda di che meraviglia presentano;) ciao
  14. anch'io verso in una situazione simile e sto proprio in questi giorni decidermi sul da farsi Matrox Axio che devo vendere (chi la vuole?) MacPro su cui ormai ho concentrato tutti i lavori che lavora con dischi interni in RAID 0 e backup su disco esterno collegato all'occorrenza. Situazione rischiosa, lo so Sto pensando a fare così MacPro per lavori grossi + iMac i7 per grafica e seconda macchina di lavoro Niente Final Cut server ma un disco condiviso in FW800 collegato al Mac Pro o un disco Gigabit ethernet Mi sto arrovellando per trovare una soluzione definitiva ma non è facile. Premiere l'ho scartato (per le mie esigenze, non in senso assoluto) ma la creative suite rimane comunque irrinunciabile per Photoshop e per After Effects (anche se ultimamente riesco a sostituirlo quasi sempre con Motion) Mi stuzzica anche la nuova Motu HDX-SDI ma non ho trovato nessuno che l'abbia provata di persona Aspettiamo il Nab per il nuovo, magnifico, stupefacente Final Cut (ero ironico) e decidiamo a chi dare un po' di k€
  15. grazie ragazzi, siete fantastici! potrei fare un paio di prove con keynote, inserendo magari una composizione in quartz che mi fa da live view. Ho visto BonixTV, non lo conoscevo e mi sembra interessante, mentre Kinemak non riesco a trovarlo. una configurazione "da sogno" sarebbe ad esempio questa. Computer con scheda matrox 2o3 schermi (in pratica fa vedere alla macchina un unico monitor largo quanto 2o3 monitor standard Monitor di controllo su schermo di servizio. 4 o 5 scene richiamabili che sfumano fra una e l'altra (non necessariamente in sequenza) dove girano: Live video (il PGM della regia), un ingresso HDMI-DVI (il power point di un PC) e qualche elemento di grafica anche statica. Se riesco a fare queste cose senza prendere un mixer grafico da 10k€ ... offro una birra a tutti!