kkk

Members
  • Posts

    81
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by kkk

  1. nisba ragzzi i pixel bruciati ce li teniamo...almeno non superino i famosi 5 di cui si parlava....telefonare (ci sono già passato) è tempo perso....un solo pixel comunque non complica la vita.....
  2. la mela defe fondersi il più possibile con lo sfondo e lo stesso dicasi per il colore cerca di guardare lo schermo frontalmente e non di lato perche le cose cambiano. La utility di apple non è il massimo in fatto di calibrazione e comunque calibrando ad occhio è tutto molto soggettivo e variabile , mentre un colorimetro rileva i colori oggettivamente....ma ne vale la pena per un portatile? Non pretendere troppo e magari prova a scaricare SuperCal che da risultati migliori, decisamente migliori di quelle di apple.
  3. ibatt è un freeware niente male le batterie dei pb sono al litio e quindi si scaricano e perdono la capacità massima in ogni caso, anche se non si usano. Se il computer è attaccato alla rete la batteria non viene usata e se scende sotto certi valori di capacità viene automaticamente ricaricata. ogni due mesi almeno è bene scaricare completaente la batteria fino allo spegnimento del pb questo per fare in modo che il portatile rilevi nuovamente la capacità massima del momento. La capacità massima non si raggiunge subito se la batteria è nuova. La durata di una batteria nuova non supera le 2 ore 30 o massimo 3, almeno che non si stia a guardare il monitor con la luminosità ad una tacca senza toccare la tastiera, tutto il resto che dice apple sono palle. Consiglio spassionato: scaricate la batteria ogni 2 mesi e lasciate anche in slip il computer per un pò prima di riattaccare il connettore corrente, controllate ad ogni ricarica la capacità massima con un programmino tipo ibatt per assicurarsi che non ci siano cadute drastiche della capacità massima.......e poi non ci pensate più....è tutto tempo perso inutilmente.
  4. una voltacollegato il monitor esterno, stacca il connettore e poi riattaccalo. In questo modo si riaccende solo il monitor esterno mentre lcd del powerbook resta spento. In questo modo avrai diversi vantaggi: il powerbook ha il monitor spento e non scalda puoi tranquillamente usare la tastiera del powerbook senza attaccarne una esterna la memoria della scheda video va tutta sul monitor esterno invece di suddividersi con quella del powerbook. Per riattivare il pb basta andare su rileva monitor bai bai
  5. kkk

    utility batteria

    ibatt non è niente male
  6. sull'aiuto di tigher mi dicono che per registrare un dvd lasciandolo aperto e quindi potendo poi aggiungerci dati, devo utilizzare utility disco........peccato non spieghino come.....qualcuno ha la pazienza di spiegarmelo? grazie!
  7. dov'è il problema sandstrom, prova ad impostare su massime le prestazioni e vedi se il problema si risolve......mica rischi di fare esplodere il computer.
  8. ..mi sono espresso male, volevo dire che non sono due tasti separati a cui attribuire due differenti funzioni.....quindi è come se si trattasse di un unico tasto, con la differenza che è più facile cliccarli assieme piuttosto che uno solo
  9. alla fine grazie al vostro aiuto ho risolto i problemi del mouse ottico che avevo, mi riferisco al fatto che il puntatore spariva saltellando per il monitor e giocando a nascondino, ho messo un cartoncino colorato uniforme sopra il tappetino per evitare i contrasti delle schifezze che ci sono stampate sopra ed ho poi infilato tutto dentro una busta di quelle trasparenti con superficie satinata per inserirci i fogli da archiviare. Ora tutto funziona alla perfezione e mi sono deciso a cambiare mouse con un'altro ottico in modo da avere il benedetto secondo tasto e scroll. Ho comprato il nuovo mighty mouse...a scatola chiusa, diciamo sulla fiducia. Le impressioni sono tutto sommato positive: scorrimento migliorato grazie ad un peso ridotto ed a probabilmente una superficie inferiore più liscia. Puntatore molto preciso ed ottimo per photoshop. Veniamo a quello che apple non dice....o dice in più: Le funzioni di programmazione dei tasti sono utilizzabili pienamente solo se avete tigher i tasti laterali funzionano come singolo tasto premendoli contemporaneamente La sferettina che permette..i 365 gradi è piuttosto piccola ed occorre un pò di pratica per cominciare ad usarla, ma poi funziona bene e a quanto pare non ci sono grossi rischi di premerla mentre si gira, attivanto l'eventuale funzione abbinata al tasto. Quello che Apple dice e fa vedere con l'animazione sul sito...con una certa falsità è questa benedetta possibilità di muoversi anche in diagonale.......scordatevelo, è scomodissimo ed il movimento va a scalini, in definitiva la pallina funziona bene in verticale ed in orizzontale....ed è comunque già qualcosa in più rispetto ai mouse con rotella. Giudizio finale decisamente positivo
  10. io ho impostato le prestazioni su massime la temperatura a riposo è di 24 gradi celsius che corrispondono a 76,1 fahrenhait per quanto concerne le ventole partono immediatamente appena parte un'operazione, ma altrettanto rapidamente rallentano.
  11. ciao sandstrom, se effettivamente quelle sono le temperature....non è normale, le misuri sotto stress o a riposo, a me segna 24,8 gradi a riposo e come detto non va oltre 30 gradi quando uso photoshop anche con file grossi. Tuttavia sei sicuro che non abbia impostato le preferenze della utility su fahrenheit invece di gradi celsius? in tal caso facendo la conversione ti troveresti con le mie stesse temperature, fammi sapere!
  12. al momento ho i 512 di base l'utility è temperature monitor, cercala su google è gratis e la trovi facilmente su diversi siti visto che ci siamo, durante il funzionamento del computer sento un rumorino metallico a cadenza di circa un secondo, non è forte, tanto che all'inizio ho faticato a capire che arrivava dal powermac....lo fa anche a te? è il circuito di raffreddamento? boh
  13. hai provato a scaricare completamente il pb finche va in stop? eventualmente prova con un resettaggio della pram
  14. per riattivare dallo stop schiaccia un tasto della tastiera grazie per i consigli, sapevo della superficie, ma non delle parti bianche, farò delle prove e vi faccio sapere
  15. ho anche io comprato da poco il2,7 le ventole partono appena lanci un' operazione, ma è normale e si fermano dopo pochi secondi, nulla di grave, se fai girare una utility per misurare la temperatura della cpu, ti rendi conto che i processori sono....freddi, dopo ore di photoshop sono sempre sui 25 gradi o poco più.....con il powerbook dopo 30 minuti o meno da maggio in poi siamo sopra i 60 gradi con le ventole a palla. Tranquillo, tutto ok, nessuna sofferenza ed il computer va che è una bomba.
  16. Ho bisogno del vostro aiuto ragazzi. Uso il compiuter per tutto, ma anche e soprattutto per lavoro, leggi fotoritocco. Il mouse che mi hanno dato col g5 è veramente bello, ma la mancanza del secondo tasto e della rotellina...si fanno sentire. Ho come tutti voi visto questo benedetto nuovo bellissimo mouse della apple con la sua pallina a 360 gradi, e sarei anche tentato, tuttavia il vero problema che riscontro con i mouse ottici è la loro brutta abitudine di saltare continuamente....e poi vai a cercare tutte le volte dove è finito il puntatore e questo significa perdita di tempo, rotture di ******** ed a volte anche problemi di ritocco. Il problema è risolvibile? Io sarei orientato ai vecchi mouse a pallina lasciando stare quelli ottici, ogni tanto si puliscono ma sono molto più precisi.......aiutatemi a fare chiarezza!!!
  17. stiamo parlando di monitor del powerbook ORANGE
  18. ...vi state preoccupando della polvere sul monitor? ragazzi....ma vi siete fusi il cervello? Non ditemi che usate i guanti in lattice per non ossidare i tasti.......
  19. la batteria non andrebbe mai tolta...immagina cosa succede se nel bel mezzo di un lavoro salta la corrente......e non avevi salvato il lavoro, ancora qualche considerazione, la batteria invecchia e perde le sue capacità sia usandola che lasciandola inutilizzata (sono al litio), la batteria è comunque bene che lavori piuttosto che stia inattiva.......non ultimo e questo non dipende dalla batteria, qualsiasi utilizzo del compiuter senza alimentatore a rete significa lavorare con il processore limitato nelle prestazioni....e può essere frustrante, almeno che tu non stia scrivendo una letterina.
  20. lo strano è che tu abbia problemi con il pb, a me non ha mai fatto casini, solo il g5 fa i capricci
  21. prova ad andare su preferenze di sistema seleziona suono seleziona ingresso controlla che sia selezionato microfono interno che non sia spuntata la finestra di mute che sia invece spuntata la casella di mostra volume nella barra del menu
  22. per non aver problemi devi mandarlo in stop dal menù contestuale mela e se fai un aggiornamento del sistema operativo fai un giro su utility disk e ripara le preferenze. Con lo stop da preferenze di sistema/risparmio energia ci sono quasi sempre problemi, spesso si cerca una soluzione pensando di aver fatto qualche casino, ma non è così da quanto ho sperimentato io: powemac g5 2,7 nuovo+tigher preinstallato, non posso aver fatto nessun casino, ma il bomputer va in come e non si riaccende almeno che in stop non lo mandi io.....magari potrebbe dipendere dal monitor......ma vale la pena cambiarlo per risolvere questo problemino? ed in caso di cambio monitor, dove sta scritto quali risolvono il problema.....
  23. il powerbook in estate è veramente un casino se ci devi lavorare o spremere la cpu, le ventole partono immediatamente, personalmente ho usato per oltre un anno il powerbook per lavorarci in photoshop con un monitor esterno, nei periodi freddi tutto bene, ma da maggio in poi la temperatura schizza subito a 60 gradi ed allora......alzare il pb con uno spessore e ventilatore di casa puntato a 30 cm di distanza......poco pratico, e la cpu a quelle temperature non lavora molto bene, rallenta da paura tutto. Alla fine per lavorarci ho comprato un g5 con raffreddamento aria-liquido, le stesse cose che facevo col pb a 60 gradi e ventola attaccata ora le faccio a 28/29 gradi, paragone impossibile lo so, ma tutto alla fine dipende da una cosa, a cosa serve il computer? Se deve produrre reddito o solo avago.
  24. per fare quello che chiedi devi: 1- collegare il monitor esterno alla presa del powerbook 2- collegare la tastiera ed il mouse esterni 3- mandare il pb in sleep chiudendolo dopo qualche secondo schiacciare un tasto della tastiera esterna il pb deve essere collegato all'alimentatore di corrente tuttavia ti consiglio di non utilizzare il pb chiuso perchè scalda molto e dissipa poco meglio lavorare a pb aperto con uno o due monitor, mi spiego: PRIMA POSSIBILITA' usare i monitor in modalità scrivania estesa per comodità , se infatti usi programmi tipo photoshop è utilissimo mettere tutte le finestre delle palette sul monitor del powerbook lasciando il monitor esterno per la visualizzazione della sola immagine, la praticità è valida per mille altri programmi SECONDA POSSIBILITA' se volessi proprio spegnere il monitor del powerbook, magari per evitare che la ram della scheda video si divida in sue (32 al pb e 32 al monior esterno) e venga quindi assegnata totalmente al solo monitor esterno, beh in questo caso ho trovato un modo alternativo che non spiega nessun libretto di istruzioni o visore aiuto di sorta ed in questo caso non serve neanche comprare la tastiera esterna: 1- collega l'alimentatore esterno 2- collega il monitor esterno 3- apri preferenze di sistema/monitor ed imposta il monitor esterno come principale trascinandoci la barra bianca. 4- chiudendo il powerbook, questi andrà in sleep e si spegnerà anche il monitor esterno 5- stacca il monitor esterno 6- riattacca il monitor esterno 7- a questo punto la lucina del pb sarà spenta 8- apri il powerbook il monitor resterà spento e toccando la tastiera del pb si accenderà il monitor esterno In questo mono puoi lavorare con tastiera ed il mouse del portatile lasciando spento il suo monitor. Per riattivarlo basta andare su preferenze di sistema/monitor e cliccare su rivela monitor
  25. allora gigi, ho rifatto due prove e mi sono ricordato come si fa, anche se sulle istruzioni nessuno lo spiega. 1 attacchi il monitor esterno ed il pb lo rileva automaticamente 2 apri preferenze monitor ed imposti il monitor esterno come principale (trascinando la barra bianca che è in alto) sullo schermo più grosso. 3 chiudi il pb e quindi entra in sleep anche il monitor esterno 4 a questo punto stacchi il collegamento del monitor esterno dal pb 5 reinserisci il collegamento del monitor 6 quando l'hai inserito si accende il monitor esterno e sul pb la lucetta bianca dello sleep resta spenta 7 apri il powerbook e magicamente il suo monitor resta spento, ma puoi usare tranquillamente la sua tastieratas e mouse esterno se vuoi in questo modo tutta la ram della scheda video è su un solo monitor (cosa che non succede se abbassi al minimo la luminosità del pb, come qualccuno suggeriva. se vuoi rivedere entrambi gli schermi, devi tornare su preferenze monitor e cliccare su rileva monitor