frankydamix

Members
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

About frankydamix

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    francesco
  1. Non posso più modificare, ma vorrei aggiungere che mi sono accorto che neanche windows parte più, e che ovviamente boot camp non essendo formattato tutto come Mac Os Journaled non mi fa fare niente, nemmeno eliminare la partizione, cosa non possibile nemmeno da utility disco. A quanto pare dovrò formattare.
  2. Ho utilizzato recentemente boot camp per installare xp. Poi ho deciso di voler provare anche linux Ubuntu, e ho scaricato il cd. Dopo aver installato refit, software open source per il boot, ho masterizzato il cd di linux e l'ho fatto partire, riavviando. Fin lì tutto bene. Arrivati al dover iniziare l'installazione di linux, nè mouse nè tastiere bluetooth funzionavano, e sono riuscito a rimediare soltanto un mouse col filo, ma niente tastiera. Sono riuscito comunque ad andare avanti, fino a che non mi ha chiesto di inserire nome utente, password ecc... Tutto ciò dopo aver già scelto di partizionare(oltretutto nel partizionare non capisco perchè mi riconosceva soltanto la partizione di 32gb per windows, e non l'intero HD, e quindi ho dovuto dividere ulteriormente quella). Ho spento, perchè non si poteva tornare indietro, e guardando da utility disco ho visto che mi ha creato tre partizioni ulteriori, di cui una(disk0s1) che parrebbe occupare l'intera HD(un tera), ma come spazio effettivo occupa solo qualche giga, e un'altra(disk0s4)da 1mb, che sono riuscito a inizializzare, ma che non riesco a cancellare(nel caso della prima non si possono fare entrambe le cose). A questo punto qualcuno sa come almeno eliminare tutte le altre partizioni senza formattare? O, se fosse possibile, come risolvere gli errori che sicuramente ho fatto nell'installazione di linux e far funzionare eventualmente la tastiera? Grazie anticipati ^^
  3. Come da titolo, non riesco neanche ad aprire iDvd. Clicco sull'icona, non parte, e sono sempre costretto a effettuare uscita forzata. Mesi fa avevo creato vari progetti, che ora non riesco neanche ad aprire, e, anche se lentino, funzionava tutto. Non capisco il motivo del problema.
  4. Sono d'accordo. Sono italiano anch'io, ma è assolutamente vero che in Italia spesso si guarda dall'altra parte invece che affrontare le cose direttamente, e si possono fare tanti esempi. Di dove sei, per curiosità ?
  5. L'unica esperienza che ho avuto è stata ottima. A Bari, quando ho comprato il mio iMac. Può essere che sia così anche perchè un amico che conosceva uno dei tecnici ce lo ha consigliato, ma il dato di fatto è che sono stati disponibili e gentili sempre, prima e dopo l'acquisto. Comunque fai bene a protestare. Assurdo che ti debbano dare dell'imbroglione senza neanche avere le competenze necessarie per fare un'affermazione certa.
  6. Ho cercato su Google come utilizzare il taglia anche su Mac, per un amico(io non lo uso mai), e ho trovato questo: Dov'è il comando "Taglia" sul Mac ? Eccolo ! In pratica dice di usare questo comando da terminale: defaults write com.apple.finder AllowCutForItems 1 Ma è completamente inutile perchè non fa altro che mandare nel cestino i file selezionati, e non permette di copiarli al tempo stesso. Spiega anche come eliminare la funzione, sempre da terminale. Dice di aggiungere lo zero alla fine. Ho fatto così, ma niente. Nel menù contestuale rimane sempre il "Taglia". È un problema banale, lo so, però un po' fastidioso, e non riesco a venirne a capo. Probabile che si tratti forse di un errore mio, ma intanto non so che fare. Qualcuno è in grado di darmi una mano? Mille grazie anticipati ^^
  7. Mi chiamo Francesco, sono passato a Mac da Natale circa, con un iMac, e spesso sono venuto su questo forum per trovare risposta ad alcuni dubbi. Oggi ho deciso infine di registrarmi. Spero di trovarmi bene Ciao a tutti!