Dexter800

Members
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

About Dexter800

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Dexter Morgan
  1. Chiedo scusa se non ho risposto prima, grazie comunque per l'interessamento. Ho risolto: a un certo punto, aspettando un po', è comparso un messaggio che mi notificava un conflitto di alcuni font, dopo tutto ha ripreso a funzionare correttamente.
  2. Questa mattina ho avviato il mio iMac e l'ho trovato inutilizzabile! Sulla scrivania non ci sono icone, manca anche la barra sopra del Finder (non sempre, a volte c'è ma è inutilizzabile), il dock c'è, la rotellina del caricamento gira all'infinito ma posso anche aspettare ore e non succede nulla, se provo ad aprire le Applicazioni si blocca tutto, se avvio una qualsiasi altra icona del dock quella pare avviarsi e poi niente, neanche le Preferenze posso vedere. Non posso fare nulla. Ovviamente ho già riavviato (forzatamente) più volte. Ho fatto l'accesso via Windows (bootcamp), sono uscito e ho avviato col MacOS, ma niente è cambiato. Ho provato a forzare la chiusura delle applicazioni in avvio automatico ma non è servito. Non uso monitor aggiuntivi e non ho fatto nulla da ieri. Ieri funzionava. Ora ho tentato di accedere in safe mode e ce l'ho fatta, ho corretto i permessi e fatto la verifica del disco, poi ho riavviato in modalità normale, ma non è cambiato nulla, non ho risolto. Cosa posso tentare ora?
  3. Alla fine sono giunto alla conclusione che sia partito l'hard disk, mi fa male ammetterlo ma i pc che ho avuto prima del Mac non mi hanno mai tirato scherzi simili. Ho provato a chiamare l'assistenza ma non mi ispira nessuna fiducia, ho parlato con una tipa che sa a stento l'italiano e mi ha suggerito di richiamare oggi che è festa!!! Vabbe' lo porterò in un centro Apple... Posso chiedervi un paio di cose? 1. Quanto tempo potrebbero metterci? Ho letto in giro che se lo terranno almeno un paio di settimane... E' vero? 2. Sarà possibile recuperare i file nell'hd o li posso già dare per persi? Grazie!
  4. Mi è appena successa una cosa terribile, all'improvviso lo schermo del mio iMac 27" i5, acquistato due settimane fa, è diventato nero, come spento. L'ho spento tenendo premuto il tasto di avvio, riaccendendolo lo schermo non va, però sento che si avvia e se inserisco la password entra nel sistema, come se fosse tutto in regola (a parte che non fa il "dong" di avvio). Non è diventato nero in un istante, ma ha sfarfallato per pochi secondi e poi si è oscurato. Stavo guardando un film con VLC Player e non avevo altro avviato. Cosa è successo? C'è qualcosa che posso tentare o devo chiamare l'assistenza? Per favore, aiutatemi, son disperato. Grazie mille!
  5. Premere X a cosa serve, per curiosità ? Comunque ho risolto, ho collegato un MightyMouse (credo sarebbe andato bene anche un mouse qualsiasi purché wired) e tenendo premuto il click durante l'accensione, mi ha sputato fuori il dvd e si è avviato normalmente. Ok, però mi è rimasto un dubbio: è quindi impossibile installare la versione di Windows che ho, essendo in 2 dvd? Quando si tratta di inserire il secondo disco non è possibile espellere il primo... Mi procurerò una copia di Windows su un solo dvd. Grazie ragazzi.
  6. Eh questo lo avevo già provato, ma non risolve. Proverò ancora, può essere che lo premo troppo presto o troppo tardi. Non c'è un modo per far partire il computer dal sistema operativo, senza che controlli il contenuto del lettore dvd? E pensare che basterebbe un pulsantino per espellere... vabbe' è già tanto che abbiano messo il tasto di accensione (ben mimetizzato ovviamente), nei prossimi modelli si avvierà battendo le mani o con un fischio?
  7. Ciao! Ho un problema. Con BootCamp volevo installare Win7, una copia che ho su 2 DVD, così avvio BootCamp e al momento giusto inserisco il DVD 1 di 2, tutto bene ma mi accorgo di non avere una tastiera con cavo, in compenso ho un mouse con cavo, lo collego e posso avviare l'installazione (ovviamente da Windows non mi venede la tastiera wireless e il MagicMouse, almeno finché non avrò installato i driver). A un certo punto mi chiede di inserire il DVD 2, ok ma il DVD 1 come lo esco??? Rinuncio per il momento a installare Windows e annullo l'installazione. Il Mac si riavvia ma mi esce una scritta del tipo "Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD...". Presumo che se non premo nulla si avvierà normalmente il MacOs, e invece no, resta lì quella scritta, ho aspettato anche mezzora... L'unico modo per spegnerlo è tenere premuto il tasto di accensione, ma poi riaccendendolo la situazione non cambia. Come potrei fare a questo punto?
  8. Guarda, mettere la SSD insieme all'hd da 1TB sarebbe ottimo, ma non mi va di spendere 675 euro in più per aggiungere la SSD all'hd1TB, piuttosto carico un po' di ram o mi compro mezzo etto di ganja. Alla fine penso che il compromesso più adatto alle mie esigenze sia questo: # 2.8GHz Quad-Core Intel Core i5 # 8GB 1333MHz DDR3 SDRAM - 4x2GB # 1TB Serial ATA Drive (al diavolo la SSD, costa troppo e non mi va) # ATI Radeon HD 5750 1GB GDDR5 SDRAM Così mi costa quasi 2200 euro e mi sta benissimo. Vai bello! Photoshop dovrebbe sfruttare bene il quad, con 8GB di ram sto tranquillo e 1TB di spazio mi permette di lavorare in locale su qualsiasi progetto. Giusto, no? Tanto tra 2 anni lo cambio, anzi mi ha già stancato.
  9. Certo certo, la penso anch'io come te. Sono quasi sicuro che prenderò un i5 quad-core, 4 GB di ram (per ora mi bastano), hd SSD 256GB e ovviamente schermo da 27". Solo mi dispiace non aver trovato molte info sull'SSD, io metterei solo quello, per ridurre consumi, calore, rumorosità e guadagnare in velocità del sistema operativo e dei programmi. In tutto spenderei sui 2500 euro, che effettivamente mi pare tantino, ma ho esperienza nell'uso di macchine Apple e mi fido totalmente, invece mi farei molte più paranoie a comprare un pc di pari prezzo...
  10. Ok, molto chiaro. Capito questo, in pratica l'unico programma che mi interessa veramente spremere al massimo (senza funzione 3D però!) è Adobe Photoshop CS5, ora mi informo se lavora bene su 4 core, altrimenti non so, magari mi conviene pensare a un procio "tradizionale". Qualcuno sa qualcosa sull'hd SSD inserito negli ultimi iMac? Mi attira molto, io ci metterei solo quello, senza altri hd, se avessi bisogno di più spazio userei dischi esterni, anche per limitare il riscaldamento interno della macchina e la rumorosità . Ha senso o mi conviene lasciar perdere la tecnologia SSD? Magari tra un anno mi prenderò un SSD più performante e un po' più capiente di quello standard montato su iMac, casomai scendessero un po' i prezzi... P.S. Scusate per il torpiloquio, era solo per divertirmi con una piccola trollata.
  11. Ti ringrazio, whenangelsdie. Per quanto riguarda i due esaltati che hanno risposto precedentemente, non mi pronuncio. Effettivamente credo di aver fornito fin troppi dettagli nel mio messaggio, non penso fosse in difetto. L'ho scritto: mi basta una risposta generalista, non mi interessano i dettagli. In pratica: un processore quad-core vale la pena? Se funziona meglio (come immagino), lo fa in che modo? In quali casi? whenangelsdie mi ha dato una buona risposta. Ad ogni modo penso che prenderò un i5 quad (l'i7 mi pare eccessivo, non lo sfrutterò mai del tutto). Un altro dubbio che ho riguarda la soluzione SSD in confronto al classico disco da 1000GB... vale i soldi che costa? La differenza di velocità è apprezzabile? Prego astenersi perditempo spocchiosi del tipo "io sono il meglio di tutti perché ho 2454 messaggi e mi ammazzo di pippe tutto il giorno interrompendomi solo per fare il maestrino sul forum".
  12. Bene, vedo che questo forum è veramente molto utile, complimenti per le risposte! Mi arrangerò da solo.
  13. Dexter800

    iMac QUAD?

    Ciao, una domanda semplicissima: in generale vale la pena prendere l'iMac con il procio quad-core? Per un uso abbastanza base del mac (giochetti, grafica 2D, internet, guardare film...) conviene prenderne uno quad o uno normale? Che differenza ci sono in pratica? Grazie mille e scusate la banalità ma non me ne intendo e vorrei averne un'idea, per quanto vaga e generalista.
  14. Ciao gente, vi dico subito che sono inesperto di hardware Mac, ma prossimamente comprerò un bel iMac 27", il mio primo per "uso personale", anche se al lavoro uso Mac Pro da parecchi anni. Vorrei un consiglio sulla configurazione più adatta all'uso che andrò a farne, considerando che vorrei spendere tra i 2000 e i 3000 euro circa. Lo userei per fare grafica 2D, elaboarazione foto, impaginazione (InDesign, Photoshop...), programmazione per il web, guardare film e anche giocare decentemente. Ogni tanto faccio un po' di video editing ma mi limito a tagliare/montare, inserire loghi, fare dvd con menu o convertire file, cose molto amatoriali insomma, quindi non ad alti livelli, altrimenti forse prenderei un Mac Pro. Io pensavo ad un i7, 4 o 8 GB di ram e soprattutto mi piacerebbe montare un SSD, quello da 256GB (altro spazio per l'archiviazione non è necessario, userei memorie esterne)... Probabilmente è una configurazione esagerata, voi che dite? Cosa cambiereste? Vorrei che mi durasse anche 4-5 anni senza necessità di modificare nulla.