Nàn Rén

Members
  • Posts

    415
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Nàn Rén

  1. Comunque, anche sostenesse che impianti simili non esistono, sarebbe solo una sua idea immaginaria. Io ci VIVO e ci LAVORO Il riso fà bun sangue = ridi pure, fà bene anche alla salute Io ho sentito anche la versione di "aquisizione" dell'"idea". Per realizzata intendevo che Xerox la aveva effettivamente... realizzata prima di apple una GUI grafica!
  2. Spedito email al Pera. Sapò a breve termine Nan Ren. Ispector Closeau
  3. Un server basato su NT è un server basato su NT. Che possa dialogare con Unix / Linux è un'altro paio di maniche. manderò un email a Perelli Sandro, gestore di Server NT e amico di vecchia data con 5 brevetti Microsoft e ti farò sapere le ultime novità NanRen
  4. Dovrei aggiungere nei grossi processi industriali, ma lasciamo le sfumature ai politici, e concentriamoci sul nocciolo. Flask ha fatto notare che così la cosa è più economica. Cosa ribadita da me, sopratutto come risparmio sulla mano d'opera, sull'impiantistica, e sul materiale. La cosa è sicuramente "meno sicura" di un dispositivo interamente meccanico, ma ciò non significa che non esista, anzi! Ci sono dei macellai nei consigli di amministrazione che per sposare il profitto, passano senza scrupoli sulla testa dei lavoratori e della sicurezza. E' sufficiente che l'impianto sia "a norma di legge", per il resto se l'azienda può con 3 operai fare il lavoro di 6 (come è successo proprio da me) grazie a questo tipo di automazione lo fà senza battere ciglio. In 7 anni che abbiamo questo sistema, l'Enichem di Ravenna ha risparmiato la bellezza di circa 2500 stipendi (con ontributi e spese varie annesse). E tenteranno ANCORA di diminuire, automatizzando in maniera più economica e statisticamente sicura. In quei 7 anni, non sono mai successi incidenti spaventosi, e ti parlo di un Polo chimico. Il numero degli incidenti avvenuti e il conseguente danno economico è stato INFERIORE al risparmi dell'automazione su PC. Fatti 2 + 2... La tendenza di mettere tutto su sitemi gestiti da software è avviata e sarà sempre più marcata. Mala tempora incipit! Jobs in visita alla Xerox ha visto il sistema operativo a finestre e lo ha "portato" sui suoi computer, ridisegnandolo per il suo Hardware. 'Ndo stà la balla? Che poi sia stata copiata da M$ è un fatto storicamente accertato nan ren
  5. nel tal caso il problema risiederà nella programmazione del sistema operativo, visto che le distro di LINUX su normali PC sono addirittura più stabili di un Mac OS X. Se possibile farlo con un Mandrake o Debian, non vedo perchè non lo si possa fare con MAc OS X che in definitiva è una distro di UNIX con un'interfaccia molto ben disegnata Ognuno sublima le proprie nevrosi come può Se e ripeto SE, faranno uno OS X stabile per AMDIntel, prevedo un calo terrificante delle vendite di Macintosh, salvo severo e ben risoluto adattamento dei prezzi da parte della casa di Cupertino. già in passato stava per essere affossata dai cloni Mac, più brutti, ma più economici Già parecchi utenti Win abbinano Linux all'OS di Bill Gates. Non credo ci sarebbero probemi avere anche X su un HP. sarebbe un diversivo e si potrebbe poi scegliere. Non solo sulla carta... a casa ne ho la prova vivente Ha un discreto successo il Virtual PC su Mac... meditate gente, mditate NanRen
  6. A nessuno fuziona senza problemi... neanche i Mac funzionano senza problemi (a mè si è inchiodato più volte) I mac hanno MENO problemi di stabilità dei PC. Per cariità , ci mancherebbe... Sopratutto perchè su Mac ce ne sono Pochi e costano pure di più,e sopratutto perchè il Mac è più che altro relegato in certi ambiti dove il gaming copre un interesse molto marginale. Ma conosco appleisti che "sublimano" con Playstation e Xbox PS: Moltissimo PCisti con laloro macchina ci lavorano e basta! Realizzata da Xerox e poi Acquistata e rivista da Apple... Costringendo per anni a comprarlo a parte esterno USB*, facendo spendere cifre che si aggiravano sopra le 100.000 delle vecchie lirette, da aggiungere al prezzo non eccessivamente basso di un Mac... non sono sicurissimo, ma erano già siponibili per gli assemblatori PC e mi pare pure che la vecchia Commodore lo avesse già adoperato sul suo CD32 ma non ricordo bene... FALSO: e di questo sono sicurissimo che su PC c'erano da ben prima che Apple li piazzasse sui Mac = io lo avevo già da mesi FALSO. USB è un brevetto Intel, e prima dell'iMac Blue Bondi era da quasi un anno sui PC, anche se non se lo filava nessuno = le vecchie apparecchiature su porte parallele et simila venivano mantenute visto che si aveva ancora dove attaccarle . i Nuovi utenti iMac che avevano scanner e stampanti per la seriale o SCSI erano costretti a prendere degli adattatori costosissimi, oppure a sbudellare imac per installare una scheda denominata "mezzanine" che poteva esibire una porta SCSI, facendo lievitare il prezzo del tutto enormemente... Vero, come è vero che oggi come oggi, un Mac monta tecnologia per il 90% mutuata dai PC Al giorno d'oggi è solo una mera fantasia NanRen *= praticamente i drive floppy esterni USB al tempo erano prodotti UNICAMENTE per im ac, visto che per tantissimi anni, i PC avrebbero continuato tranquillamente a montarli
  7. Guarda, non è il caso di offendere. I forum ci sono apposta per discutere e disquisire, ma facciamolo civilmente, OK? NanRen
  8. Sono commosso.. veramente commosso che ci siamo capiti. Ed è quello che oggi succede nella stragrande maggioranza degli impianti di produzione. E noi, 41 operatori che ci stiamo a fare? Che li facciamo a fare le prove di messa in sicurezza e abbandono (dove TUTTO avviene manualmente) una volta la mese? A che servono le chiavi per Bypassare TUTTO il DCS e agire in manuale completamente? A che serve il programma di blocco istantaneo che toglie corrente al tutto (le valvole che "contano" in assenza di corrente non ricevono più aria strumenti e rimangono aperte o chiuse per forza, in modo che l'impianto sia messo in sicurezza) alla semplice pressione di un tasso sotto un fragile vetro? L'economicità inoltre è ulteriorrmente accentuata = servono meno operatori UMANI che prendono lo stipendio. Non a caso quando sono entrato in stabilimento eravamo quasi 4000, e oggi 1500 Per questo servono le PERSONE. Dubito che anche nell'assurda ipotesi che riuscissimo a costruire l'equivalente di un "cervello Positronico" di Asimoviana memoria si possa fare a meno, e proprio per avere il dito sul pulsante di STOP. Nanren, commosso e compiaciuto!
  9. Ribadisco CONTROLLO e anche GESTIONE Sono solo due parole = Dai! Anche tu ce la puoi fare!! Ho spiegato la cosa in più e più post = senza il programma non puoi controllare nè gestire. Almeno in certe realtà . Poi puoi fare come si è fatto per 50 anni: regolare a mano o solo coi PCB e Relè. ELABORAZIONE = i PC fanno anche questo Non ho mai detto che sia complesso, ma ciò non toglie che lo fanno!!! Se al butadiene il "teleruttore" attivato dal PC non fà per colpa del programma di gestione vanno a puttane decine di milioni di produzione, per non parlare degli incalcolabili danni ecologici e il pericolo inerente ad esplosioni e incendi. Semplice non fà coppietta con "poco importante" Tu prova a farle funzionare SENZA il PC, e farò di tutto per farti assegnare svariati premi per la miglior esibizione di telecinesi e mentalica applicata (leggiti pian pianino i post precedenti eh?) Mai detto che ad Amazon Usino PC mac o win, ma ciò non toglie alla elementare verità che esistono dei server intermante basati su NT Ahem! Tecnicamente anche fare un filtro Photoshop o montare un filmato con iMovie o far giorare DOOM 3 è una macinazione di numeri... TUTTO su computer è una macinazione di numeri!!!! Vede solo quelli, e solo 0 e 1... Capita anche col Mac... spero di trovare quell'intervista a Mike Oldfield che lavora da sempre con Apple dove ammette che certe volte si pianta tutto e ditrugge le tastiere a pugni... era su un numero di "chitarre", una rivista musicale orientata (ovvio) ai chitarristi, ma forse si trova anche in rete... che si inchiodi meno dei PC Win è assolutamente vero... mai affermato il contrario... ma ciò non toglie che anche i PC Win lo facciano, sebbene meno diffusi... come ho detto Si, certo... Credo comunque di avere spiegato come funziona il sistema di automazione di certi impianti bene in altri post. Visto che ci LAVORO e tu NO, credo di avere esaurito il discorso più che degnamente. E Credo anche che il grosso del problema sulla "comprensione" del discorso derivi proprio dal fatto che "il PC serve solo per giocare" è uno dei cavalli di battaglia dei Macisti. E' uno dei tanti "articoli" su cui basano il loro argomentare, nel tentativo di sminuire l'ego (e di ingrossare il proprio) di fronte a chi non usa la loro marca preferita di elettrodomestico. Togliervelo è un grave danno sia emotivo che "argomentativo" Nanren
  10. I PLC ci sono ancora!!! (ma quante volte lo ho detto???) L'automazione è stata eseguita dalla ABP (abbiamo ancora il loro Camper/dormitorio sul prato dell'impianto) che ha vinto l'appalto per tutto lo stabilimento. La canadese Simphony è la creatrice del programma di gestione/interfacciamento/programmazione delle schede Baley INFI 90 che abbbiamo dentro l'Armadio DCS. Un metro e poco più in là c'e, chiuso a chiave, il software per i PC. Il Simphony è rimasto agli ingenieri, ma la bustina, con il dischetto, il libretto e la licenza di Windows NT 4, è ancora lì. Scusa un attimo: il Windows NT è completamente configurabile a seconda delle necessità . Posso bloccare Defrag, Scandisk, porte USB, Lettori CD, ecc. ecc. Il windows NT che è istallato su questi PC (quando si accendono i PC il LOGO lo dimostra in maniera inconfutabile e imprescindibile che è NT 4 quindi CHIUDIAMO almeno questo Eh?!?!?!) Su questi PC gira SOLO il Simphony... hanno disabilitato qualsiasi cosa non sia attinente! Neppure il tasto destro funziona più: non legge i dischetti, non legge i CD, le prese USB Firevire (presenti in quello più recente), il Menù "start" è stato fatto sparire (è possibilissimo programmare questa cosa,), e hanno fatto in modo che per accedere ad una finestra per variare parametri basta 1 solo Click. Insomma: il PC funziona come se stesse facendo girare un videogioco. (ditemi che così avete capito, vi prego... perchè queta veramente è l'ultima volta!!!), che in sostanza è quello che accadeva con il DOS (le vecche automazioni usavano proprio questo OS, e i monitor a fosfori verdi visti personalmente). Che, come ho detto, è quello che succede da noi (e in qualsiasi luogo di gestione automatizzata). Senza però il programma, le Baley non possono fare nulla*, perchè il controllo del segnale (e relativa reazione) è affidato al programma. Ad esso è affidato anche I mutamenti dei parametri di tali schede, che vengono eseguiti dai tecnici, facendoli accedere dai soliti PC con una determinata Password che solo lui conosce, e che gli dà accesso ai parametri delle INFI 90. I cambiamenti e gli Upgrade vengono eseguiti da un tecnico che accede ai PC di controllo gestione tramite una stazione (sempre windows e addirittura Win 98), il cui accesso è consentito solo agli ingenieri. Questa tua parte del post è l'affermazione che ho sempre fatto fin dall'inizio. A sentirvi pare che abbia affermato che il PC faccia una capriola in aria si trasforma in un robot Antropomorfo e vada a fare le manovre per poi riparcheggiarsi sulla scivania, tipo pubblicità C4. Nanren *=lo ripeto: durante la fase di Rodaggi i PC venivano spenti e i DCS stavano lì solamente a fare del caldo, le valvole le andavo a manovrare io tramite comando sul posto.
  11. Ho comiciato a lavorare coi computer con uno Spectrum 16 K e non mi sono mai fermato fino ad oggi = stai scherzando spero?? Quant'anche fossi un borderline, quando i PC si sono accesi, il logo con la scritta Windows NT 4 e la malefica finestrella sarebbe riconoscibile persno ai casi più patologici, compreso al mio collegaandato in pensione che non aveva MAI neppure visto un mouse e tentava di usarlo a mo' di telecomando. NanRen, che ancora sà leggere i nomi dei sistemi operativi, persino dentro le buste col libricino della licenza
  12. Si vabbè... arriva 'sta pillola rossaaaaa?!?! No. Infatti a fare tutto questo è il PROGRAMMA di gestione che gira sotto Win NT Che in sostanza è quello che ho detto 12714 volte = il pogramma gestisce (e visualizza speravo almeno questo fosse palese... evidentemente mi sbagliavo) l'Input/output dai quadri DCS che inviano il segnale ai macchinari di regolazione. Se togli il PC con Win e il programma di gestione di quegli armadi pieni di PLC, Relè, Schede ecc. servirebbero a solo due cose: produrre calore e consumare corrente. Infatti, in fase di rodaggio più volte il PC collegato al sistema dava input e segnali sbagliati. Spento (leggi bene, mi raccomando) gli "armadi" non potevano gestire più nulla, e te lo posso garantire perchè ad aprire le elettrovalvole a mano sul posto ci dovevo andare IO. LO SO che a rilevare la temperatura è (per intenderci) il termostato e non il PC e lo ho scritto e ribadito più volte In effetti, tutte le volte che mento mi si materializza in tasca un biglietto da 10 euro. Scuserai quindi se ne approfitto... Chi me lo ha spiegato, erano gli assemblatori e i programmatori della ditta che hanno fatto l'automazione, che non è propriamente di facile assemblamento come un mobile dell'IKEA. Il fatto che tu ci creda o meno è irrilevante nel contesto della realtà *. Se poi mi dici che il programma che ho guardato fino a pochi minuti fa non funziona come lo intendi tu pazienza. E con quessto chiudo definitivamente l'argomento. NanRen *="Il mondo che esiste nella nostra mente non esiste La realtà è il nostro corpo fisico e l'ambiente che ci circonda La presenza mentale nel mondo della realtà E' il segreto per godersi la vita" Giulio Cesare Giacobbe Laureato in filosofia all'università di Genova e in Psicologia Negli USA. Titolare dell'isegnamento delle discipline psicologiche orientali Presso la facoltà di lettere e Filosofia dell'Università di Genova
  13. Taglia & Incolla: "ATTENZIONE! Non vorrei che qualcuno avesse frainteso: credo sia lapallisiano che, se il PC riceve e "lavora un segnale da un Termostato" quest'ultimo non lo si può definire parte del PC. Se Il Radiotelescopio SETI manda dei valori ad un server o a una Workstation, l'antennone in effetti NON è parte del PC, che ne "lavora" solamente il segnale" "Credevo di avere visto PC Win negli ospedali, che leggevano i dati delle apparecchiature di Tomografia Assiale Computerizzata, pilotare macchine per i raggi X, per l'Endoscopia, oltre che per il managment e la rete sanitaria nazionale (volutamente in minuscolo) Credevo di avere visto PC Win alla gestione di Impianti chimici, piattaforme di estrazione, centrali elettriche, centrali termonucleari... Credevo di avere visto PC Win in recentissimi documentari al sistema dati del controllo missione della NASA e del SETI nell'elaborazione dei segnali ricevuti dalle antenne Credevo di avere visto PC Win su riviste scientifiche popolari che vengono usati per il controllo di Accelleratori di Particelle, Sequenziatori di DNA, Ricerca Robotica, Controllo Satelliti Geostazionari, Metereologia, ricerca biologica e chimica... Credevo di avere visto PC Win in server di rete, nodi web eintranet di addirittura migliaia di unità collegate... Credevo di avere visto PC Win in sale di registrazione, sul palco nei concerti, nelle tipografie, nel desktop publishing (visti meno dei Mac, ma visti...)" ho evidenziato alcuni punti. Capisco che in una mailing list possono nascere fraintendimenti, ma qui si và un tantino sul grottesco: inoltre i PC hanno anche funzioni di CONTROLLO (o pilotaggio che dir si voglia) nel senso che in base ai segnali ricevuti da un determinato hardware, dicono allo stesso hardware o ad altra ferraglia come COMPORTARSI in coseguenza: Uso un esempio che ho sotto gli occhi tuttti i Giorni: se al DCS arrivano dei dati della torcia di eccessiva combustione gas tramite i sensori Fumo/calore il PC poi AUTOMATICAMENTE invierà un segnale alla valvola del Vapore per abbattere le polveri e migliorare la combustione, basandosi sui segnali delle schede che in sostanza, non fanno altro che cambiare la qualità del segnale elettrico in arrivo. Sta al PC dire COSA FARE in base alla traduzione software di quel segnale. Se dall'Apparato DCS arriva un segnale di "alto PH", AUTOMATICAMENTE dirà alla scheda di inviare maggiore segnale alla valvola pneumatica di immissione Acido solforico fino a raggiungimento del valore impostato da me, MA E' LUI CHE PILOTA LA VALVOLA!!! . Alla fiera dell'elettronica di Forlì c'è un padiglione per gli appassionati di Astronomia. Ci sono telescopi che si collegano via USB al PC , dove il software PILOTA automaticamente il motore del telescopio in modo da seguire la rotazione terrestre, basandosi su latitudine ecc. ecc. identificando le stelle tramite i dati ricevuti dal telescopio. Se digiti Alpha Centauri, PILOTERA' il telescopio fino a che non centrerà la stella in questione. Un PC (o un MAC, o quello che ti pare) se collegato al sistema di flusso di una piattaforma di estrazione, piloterà le pompe o l'apertura della valvola di arrivo in base al tonnellaggio giornaliero richiesto, alla caratteristica biochimica del prodotto (che và miscelato a seconda delle impurità ) e pilota la deviazione gassoso/fluidi in base al segnale degli strumenti che arrivano. E lo Fà il personal. Quando faccio partire una rigenerazione è il DCS che la pilota, sono IO che faccio il lavoro di controllo!!! Se cacci un MAC alla gestione e pilotaggio di un Radar della torre di controllo di Cervia sarà il MAC a PILOTARE l'antenna a seconda della posizione del "bersaglio" in base ai dati ricevuti dai sensori. E NON ho detto che tutto questo possa essere espletato solo da PC ma anche da un Personal con MAc OS, Debian, Unix, Be Os, Amiga OS, MAndrake, SUSE. Il motivo del contendere era "I PC servono solo per il solitario". La realtà della TUA banca non è la TOTALITA' della realta (funziona così da me, PER FORZA funziona così ovunque). E appunto tu lavori in banca, io in altri ambiti dove i PC vengono usati per scopi e sistemi DIFFERENTI, di cui io sono più esperto. Poi se vuoi ragione, te la dò, per carità = non costa nulla... ma la realtà NON cambia Clear Now? PS: La demagogia su Focus non ha senso di esistere: foto e articoli dove platealmente vengono spiegati l'uso di PC Win dai ricercatori li puoi trovare anche sulle più blasonate riviste di divulgazione scientifica internazionali. Ho nominato queste perchè facilmente reperibili, per favore evitiamo scappate così infantili... PPS: Quella notte all'ENI niente si è fermato: eravamo alimentati dalla nostra centrale termoelettrica
  14. E' un sistema "chiuso", ossia non ci può arrivare NIENTE... persino il Cabinet è sotto chiave (presente misson impossible ). Gli unici segnali che arrivano sono dall'impianto e sono inerenti a temperature, valori ricavati da spettofotometri, indicatori e radar di livello ecc. A meno che il Tecnico che fa gli Upgrade e la diagnostica non si diverte a sabotare il DCS... 15 anni fa pochi impianti avevano una simile automazione e ce la avevano sotto DOS o UNIX: a ciascun segnale era dedicato uno strumento analogico, che poteva a sua volta reagire dicendo ad una valvola di aprirsi o chiudersi un TOT (che pare strano, è quello che accade anche nelle centrali termonucleari a fissione: si aprono e si chiudono delle valvole!!! L'operai normale, infatti, non ha assolutamente bisogno di una laurea in fisica nucleare), che scriveva con un pennino su un rotolo di carta a diagramma lineare o quadratico! questi "segnali" sono stati portati su PC, sebbene facciano analisi più complesse: in un moderno DCS ora arrivano valori chimici, temperature, zone di reazione chimica ecc ecc Il risultato più evidente è la riduzione di 50 volte dei quadri di controllo. Stà all'armadio del DCS interpretare i segnali elettrici che partono dall'impianto, e trasmetterli al PC, direttamente interfacciato con queste schede ATTENZIONE! Non vorrei che qualcuno avesse frainteso: credo sia lapallisiano che, se il PC riceve e "lavora un segnale da un Termostato" quest'ultimo non lo si può definire parte del PC. Se Il Radiotelescopio SETI manda dei valori ad un server o a una Workstation, l'antennone in effetti NON è parte del PC, che ne "lavora" solamente il segnale NanRen
  15. E' anche per questo che da noi ci sono 3 macchine dello stesso tipo, che continuano a funzionare indipendentemente e in grado di controllare il tutto. Spegnerne 1 o 2, avere un blocco di sistema su 1 o 2, ecc. ecc. e hai sempre una terza per continuare la gestione. A chi continua a non credere, venga pure a Vedere: Polimeri Europa (ex ENICHEM) Via Baiona 107, Ravenna. NanRen
  16. Server NT ne esistono a bizzeffe se è per questo, non ostante sia forte la presenza LINUX/UNIX. Io ne ho visti di tutte le razze... persino un pazzo che usava un AMIGA OS NanRen
  17. Esatto, proprio il DCS! Quello che vedi negli armadi sono le schede che interpretano i segnali dei vari conduttivimetri, PHmetri, LIC ecc, i cui segnali vengono gestiti e re-interpretati e graficamente visualizzati con NT. Solo nel mio impianto ne Abbiam 4 con una quarantina di schede ciascuno. Tutti i segnali vengono gestiti da un PC Win. Bravo Mirko! NanRen
  18. Eppure ero lì.... ero lì quando montavano le schede negli armadi di ricezione... ero lì mentre infilavano nel PC (un comune assemblato) le schede di ricezione negli slot PCI... ero lì mentre la ditta installava il software per il controllo... e SONO lì, quando il PC blocca una raffinazione perchè si è fuori coi parametri... e SONO lì quando tramite automatismo il PC manda il segnale alle valvole di chiusura e apertura per il controllo del PH, SONO lì, mentre controllano i flussi e le fasi di rigenerazione... cioè CREDEVO... e così credono tutti i 1500 lavoratori degli impianti dello stabilimento ENI di ravenna La cosa brutta è che domani, dall 06 alle 14 SONO ANCORA LI'!! L' che CREDERO' di automatizzare un parametro imputato da tastiera su Shell NT, che CREDERO' di dare il via alla rigenerazione di un filtro Cationico, che regolerò tramite l'impostazione di PPM la quantità di ipoclorito negli accelator... valore che il PC mi dà regolarmente e che gestisce la variazione di flusso... NanRen, che spera che morpheus e la sua pillola rossa lo raggiungano al più presto
  19. Difficilmente troverei qualcosa che rallenti il mio "animale", hai provato col defrag, e ripulir il sistema? NanRen
  20. NO, mi dispiace.Io lavoro in uno stabilimeto chimico dell'ENI. Ho seguito i tecnici che istallavano le applicazioni e le automazioni, la gestione è affidata a Win NT4, con interfacce apposite che si montano sugli slot dei normali PC. Ho citato altrove tanti altri esempi. Win viene effettivamente usato un pò dappertutto. Gli stessi tecnici hanno "automatizzato" piattaforme, centrali elettriche, ospedali ecc. NanRen
  21. Ci LAVORO quasi tutti i giorni capisci? Sono lì, ci conduco l'impianto di demineralizzazione! ci VIVO!!! Che tu ci creda o no la realtà non cambia. Vieni allìENI di Ravenna, per fare un esempio, a vedere l'automazione tramite Win di impianti complessi come il Butadiene, lattici carbossilati, Pvc, Turbogas, Centrale Termoelettrica, il Mio Trattamento Acque ecc. ecc. Ogni tanto fanno "fabbriche aperte" per i visitatori: entra, chiedi a qualche operatore. Tutto qui. Vai alla mirafiori, vai in una piattaforma petrolifera dell'AGIP e CHIEDI, INFORMATI. Chiedi ad un Biologo o leggi una recensione su Focus o "la macchina del tempo" guarda le foto.. insomma VIVI! E riguardo al Mac: MAI da me sentirai dire che viene usato solo nelle publigarfiche e nelle sale d'incisione, perchè li ho VISTI all'opera su ben altre cose (compreso per le descrizioni del museo storico di Bolgna). E' così difficile per un Appleista ammettere che questo avviene anche dall'altra pare? E la disquisizione almeno in questo caso non era chi è il migliore, ma semplicemente ho dimostrato che chi pensa che Win sia usato solo "per giocare a solitario" ha solo bisogno per motivi di benessere personale "di tenere il punto". Nessuno può, con cognizione di causa, dire che una qualsivoglia versine di Win sia meglio di Mac OS, sia Classic o X, ma diamo a cesare quello che è di cesare. Credere a certe fandonie non serve a niente = le cose sono quello che sono. RIPETO: la disquisizione era su ciò che può fare Win, non su chi sia meglio o peggio, ma sui campi di applicazione. Ce la facciamo ad attenerci a questo??? C-A-M-P-I D-I A-P-P-L-I-C-A-Z-I-O-N-E. Lasciate perdere "chi smacchia più bianco", che oltretutto è una perdita di tempo allucinante visto che in definitiva parliamo dei fratellini della lavatrice, del Pinguino Delonghi e del Pastamatic NanRen
  22. Delos ha ragione... il tutto si tradurrebbe in una minore vendita di Mac... forse addirittura la fine della sezione Hardware di Apple a livello di Personal Computer. Per la polemica: forse in futuro si farà . Oggi è un'assurdità . NanRen