Nàn Rén

Members
  • Posts

    415
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Nàn Rén

  1. E' una multinazionele = far soldi è il suo mestiere! Nà n
  2. Praticamente l'intera totalità delle schede video moderne supporta Direct X e OpenGL. Mac, processore a parte (tra un po' neppure quello!), usa Hardware che è lo stesso montato su tutti gli IBM compatibili, diventa quindi Lapallisiano che la scheda video supporterà le Direct X. A meno che Apple non costringa il produttore di turno a "customizzargli" una scheda che non le supporti. Un'idiozia che, tra l'altro farebbe pagare a noi, visto che implicherebbe un aumento del prezzo per far fare l''Hardware su misura. Si può quindi affermare che Vista non avrà problemi in questo senso ad essere installato sui futuri Mactel Nà n
  3. Esiste per Mac, l'ecquivalente del Microsoft Publisher? Non posso permettermi programmi di impaginazione professionali, né saprei che farmene Nà n
  4. La tanto decantata alta risoluzione servirà quindi per standard come BlueRay o HDVD? Hai una videocamera in particolare da suggerirmi? Nà n
  5. Lo posto qui, innanzitutto perchè non a uso professionale, secondo per scarsa conoscenza dei prodotti Montaggio video su Mac. Mi sto appassionando sempre più al montaggio video. Ora uso una piccola Canon da 300 euro per l'acquisizione e vorrei fare un salto di qualità . Cosa consigliate per una cifra attorno ai 1000 - 1100 euro? Quali programmi sarebbero adatti (oltre a iMovie)? Nà n
  6. Non ci metterei la mano sul fuoco, anzi... NÃ n
  7. Può sembrare incredibile ma rimpiango la barra delle applicazioni (!!!) che trovo infinitamente più comoda e e versatile del Dock. Rimpiango anche il sistema delle funzioni legate al tasto destro del mouse, che ho mitigato con l'aggiunta di un Mouse Logitec al mio iMac. Ben poco altro. Per la mia piccola esperienza inoltre rimpiango la velocità del mio PC, che mi ha portato a "declassare" iMac a "PC secondario" visto che lo uso principalmente per montaggi video. Per il resto Mac ha un OS sicuramente migliore in tutto: stabilità , versatilità , interfaccia utente, sicurezza ecc. ecc. Nà n
  8. Il motivo assolutamente essenziale per non fare lo switch è l'amore per i videogiochi. Se uno non è interessato a questo genere di Software può tranquillamente passare dall'altra parte. Ci possono essere magari motivi secondari: reperibilità sia di soft che di hard a certi livelli (il programmino che ci serve ce lo può avere il nostro vicino o il negozio sotto casa), ma sostanzialmente è una buona idea Nà n
  9. No. E' ESTREMAMENTE più probabile che accada il contrario Nà n
  10. Puoi Aggiungerci anche la mia: Da febbraio lo ho Updatato due volte, senza connettermi a windows Update ogni 2 minuti. Mai un crash, un virus, un Dialer. DIspongo di un firewall, di un antivirus e di un Eliminatore di Spyware (quelli li ha trovati invece). Li lancio una volta alla settimana. Col Mac non ho bisogno di fare neppure questo, per carità , ma non le trovo "penitenze" impossibili vista la potenza del PC Wintel che ho sotto mano, utilissima nel creare i filmati dalle Riprese con la Camera digitale. Feci una botta di conti allora: per avere un Mac di eguali prestazioni (credo) avrei dovuto spendere circa 1000 euro in più. Nan
  11. Neppure per differenziarsi minimamente da un PC qualsiasi? Se così fosse, porting "non autorizzati" di Mac OS X finirebbero sulla rete in brevissimo tempo... forse potrebbero fare come l'Xbox: componentistica PC con differenze minime per "customizzarla"... Nan
  12. Grazie Seph. Aspettiamo il buon Gennaro per maggiori dettagli allora. Cià Nan
  13. A tal proposito ho una domanda: ma se prima le CPU le faceva IBM, cosa significa "lasciare lo sviluppo e Chipset ad Intel"? Non sarebbe la stessa cosa? O per caso Apple partecipava allo sviluppo dei Chip? Grazie per la risposta. Riguardo al risparmio in temini di costi per l'utente finale, non credo si abbiano maggiori margini rispetto a quello che si otteneva coi PPC: sebbene non ricordi le cifre esatte, i prezzi delle mere CPU G4-5 non discostavano molto dai PIV o Athlon di fascia alta. L'unica differenza a livello HardWare di un Mac rispetto ad un PC era è proprio il Processore (in minor misura, la scheda madre), ma per il resto è componentistica a cui attingono tutti i produttori PC AMDIntel. A meno che Apple non cambi la politica nel Design, che fà impennare i prezzi alle proprie macchine sia per la ricerca estetica, sia per la riconfigurazione delle componenti per metterle dentro il Guscio, creando allora macchine che potrebbero essere identiche ad un HP o a un Dell (neppure le schede madri, in queste condizioni, sarebbero diverse da quelle di un qualsiasi IBM compatibile), ma con un OS diverso da quello attuale. Cosa che puoi fare anche con un comunissimo Pavillon, usando una SUSE invece di Windows XP. Non mi aspetterei comunque, plateali riduzioni di prezzo rispetto ad un Mac PPC. Nà n
  14. Per come la sapevo io: IBM ha "mollato" il G5 per dedicarsi al ben più remunerativo progetto MultiCell per la PS3, che fornirebbe a Big Blue ben altri margini di guadagno. Nan
  15. Non vi sono differenze tra RAM montate da Apple o quelle montate sui PC (se dello stesso tipo of course) Nan
  16. Tranqui. Per quanto mi riguarda ho provveduto e non capiterà più. Nan
  17. E' una disgrazia usare una tastiera Logitec EX 100 e poi fiondarsi su quella in dotazione all'iMac sai? Sopratutto quando a leggere quello che scrivi ci può essere gente come te. Si un errore in effetti lo ho commesso: quando ho reinstallato il sistema sul Mac ho ripulito i vari Account nei forum e ti ho tolto dalla lista degli ignorati, cosa a cui provvederò immediatamente. Per non alimentare ulteriormente la tua schizofrenia, ti suggerisco con tutto il cuore di fare altrettanto. Nà n
  18. Aggiungo anche: il Mac và immediatamente spento e scollegato dalla corrente. La sostituizione del blocco di raffreddamento è l'unica soluzione; e visto che dalle immagini è plateale che che è stato costruito ad hoc per stare dentro lo chassis dell'iMac, spero tu sia in garanzia... Nan
  19. Se il processore va in surriscaldamento il computer si blocca inesorabilmente per bloccare qualsiasi processo (e quindi ulteriore calore) alla CPU. Alcune schede madri PC spengono addirittura la macchina. In ogni caso NON ci saranno dispersioni di fluido, se è questa la tua preoccupazione, perchè non è presente nel sistema. Nan PS: colgo l'occasione di rammentare al professionalissimo Ottimio che, come ribadito in altra sede, da quasi 17 anni lavoro in uno stabilimento chimico, dove gli scambiatori a pompa di calore sono presenti in quantità (e dimensioni) semplicemente industriali, e che ne ho assimilato il funzionamento fin dai primi mesi, visto che li avevo in gestione nell'impianto in cui lavoravo.
  20. Dispongo di un Xblack della Sony. Confermo la qualità Nan
  21. Lo ho visto pochi giorni fa al MW di Ravenna. Sarà che per me TUTTI i prodotti Sony sono più belli di quelli Apple, ma Senza nulla togliere al mio stesso iMacG5 il modello in questione è MOLTO più bello, più ricco di hardware e ha un display Xblack semplicemente stupendo. E' comunque vero che ha una scheda grafica meno performante di quella iMac. Che ci devi fare col PC? NAN