coccoinomane

Members
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

About coccoinomane

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Città
    , ,

Contact Methods

  • Website URL
    0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=
  1. Per Maurizio: Grazie per la solidarietà ! Comunque, speriamo che prima che al l a d r o gli si fonda la tastiera tra le dita, il computer lo ritrovi io Per iBruno: Ti ringrazio per l'aiuto, mi fa davvero piacere. Guido
  2. Ovviamente gli asterischi stanno per L A D R I Guido
  3. Ciao a tutti, purtroppo la notte del 30 marzo sono entrati a casa i *****. Oltre che ad un televisore e alla macchina, hanno portato via anche il PowerBook Aluminum di mia madre. Ovviamente mia mamma manco sa cosa è un backup, perciò è in crisi per i dati di lavoro che teneva all'interno del computer. Nella speranza che qualche eventuale compratore controlli il proprio acquisto o che a qualcuno capiti sottomano il computer, posto qui i suoi "dati": Numero seriale: W8540FMNSWZ Modello: PowerBook G4 Aluminium da 15 pollici, 1.67 GhZ, 512MB di ram, HD da 80GB, SuperDrive Luogo del furto: Spoleto (Perugia) Data acquisto: fine 2005. Se ne avete notizia, vi prego di contattarmi all'indirizzo email [email protected] o al numero di telefono 3405527694 Grazie a tutti della collaborazione! Guido Pettinari P.S. solo dopo il fattaccio sono venuto a conoscenza di un software utile in caso di furto: LapCop. In teoria permette di tracciare il proprio Mac quando finisce in mani altrui. Alla luce della mia esperienza, consiglio di usarlo http://www.macitynet.it/aggiornamac/aA21497/index.shtml
  4. Grazie della risposta. La scheda è ben fissa e il cavo dell'antenna è collegato. Su pref network vede solo la Ethernet, Firewire e una fantomatica "6 a 4"...
  5. Ciao a tutti! Non mi prendete per fesso, ma ho scoperto dopo due anni di avere la scheda Airport sul mio PB L'ho scoperto ieri dopo aver aperto il case. Sono rimasto a bocca aperta quando l'ho vista in tutto il suo splendore, proprio sotto lo slot PCMCIA. La ragione per cui non mi ero mai posto il problema che ci fosse o meno è che Mac Os X (Puma, Jaguar e Panther) non me l'ha mai rilevata. Provando ad avviare "Airport setup assistant" mi viene dette che "Nessuna scheda airport è installata". Invece su System Profiler seleziono Airport, compare dopo un po' di ragionamento "Tipo scheda senza fili: Airport". Comunque sia nessuna applicazione è mai riuscita ad utilizzarla. Secondo voi c'è un modo di utilizzare la scheda? oppure uno tra scheda e computer ha qualcosa che non va? Grazie delle eventuali risposte, Guido
  6. Risolto! Ho scaricato il firmware 1.21 del DI-624+ dal sito italiano e ora tutto va bene. Grazie lo stesso
  7. E' la prima volta che scrivo su questo forum, perciò ne approfitto per salutare tutti... .. nemmeno finisco di salutare che già chiedo il vostro aiuto! Ho un router wireless D-Link modello DI-624+. L'ho usato per configurare la mia rete a casa (4 computer in tutto, fibra a 10Mbit in entrata nel router) e tutto è andato a meraviglia fintanto che ho usato il collegamento tramite cavo. Il router sull'indirizzo 192.168.0.1 assegnava gli indirizzi correttamente con DHCP (192.168.0.2, 3, 4, 5, etc) e la connessione risultava essere condivisa. Il problema è sorto quando ho cercato di utilizzare una scheda wireless PCMCIA (scheda Acer, già testata su altre reti e perfettamente funzionante). Infatti il router non assegna mai al mio computer uno degli ip nella subnet (192.168.0.2, 3, 4, 5, ecc) e la scheda si prende sempre un ip della gerarchia 169.254 (--> DHCP assente). Aggiungo che il segnale è sempre al 100% e che la protezione è di tipo WEP. Scheda e router si vedono tranquillamente, tanto è vero che il led WLAN sul router è acceso solo se la scheda è attiva. Uso un PowerBook G4. Ringrazio chiunque possa farmi uscire da questa impasse! Guido
  8. Vi racconto la mia esperienza. Ho comprato una scheda PCMCIA wireless della Acer e ho avuto l'amara sorpresa dell'assenza di driver per Mac. Ho scaricato la versione Demo dei driver OrangeWare, ma non ha funzionato. Nel bel mezzo della frustrazione mi è venuta la folle idea di comprarli senza che la demo funzionasse e... ora la schedina funge perfettamente! Tutto ciò per dire che se non funziona la Demo dei driver OrangeWare, è possibile che la versione ufficiale funzioni. E' un rischio, a me è andata bene Guido