platini76

Members
  • Content Count

    20
  • Joined

  • Last visited

About platini76

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    platini76
  1. si fino a qua ci siamo. perfetto. una piccola precisazione.... non ho materiale 4:3 e 16:9 da montare insieme... sono due cose differenti...che andranno a finire in due filmati differenti. la mia videocamera è una panasonic nv-ds5, probabilmente una delle prima dv in commercio, veniva dalla tecnologia video8 come dici tu... e credo abbia il sensore 4:3, ha un'opzione per registrarein 16:9 ma sempre riportando un'immagine scalata in 4:3 con le due bande nere sopra e sotto. il filmato una volta acquisito è quindi 4:3 la cui parte in movimento all'interno è nel corretto 16:9, ma sempre con le due bande nere sopra e sotto. ho utilizzato come dici tu scale o crop non ricordo piu in un progetto 16:9 anamorfico... ovviamente un po piu sgranato ma ora correttamente 16:9. se ho fatto tutto bene (e non lo so) mi rimangono due problemi... la sgranatura che provero' a risolvere con lo sharpness come hai consigliato... e i colori... molto brutti... vedi... il mio primo disagio è che non sapendo se faccio bene alcuni passaggi ho paura di aver sbagliato ogni secondo.. e si sa che nel video se sbagli il primo passaggio te lo porti dietro per tutto il lavoro..
  2. Bene allora mettiamola cosi: non capisco bene quello che mi viene consigliato, mollo il montaggio video e riverso tutto con un registratore di dvd. mi sembra davvero che qua non si faccia lo sforzo di capire che uno non è un professionista, non ha esperienza, magari non ha nemmeno il tempo di leggere un libro sui codec per fare il filmatino delle vacanze, e che domande che possono sembrare ovvie per qualcuno magari per me sono oggetto di disagio nel non capire perfettamente le cose. uso il pc da molto tempo, so fare cose che molti non si immaginano nemmeno ma con il video mi sento completamente un pesce fuor d'acqua, perciò mi son rivolto a questo forum che mi hanno consigliato, nella speranza di trovare risposte alle mie domande, non consigli che non capisco. detto questo mi scuso e vi prego di capire che non per tutti le cose sono ovvie come possono sembrare per chi le conosce. mi permetto anche di fare un esempio: se il pc con windows non parte piu, provate a riavviare in modalità provvisoria aprire il regedit e editare le chiavi di startup cercando il problema. sono convinto che molti non lo sanno fare... e se qualcuno mi facesse domande a tal proposito cercherei di guidarlo come meglio posso non partendo dal presupposto che sa gia di cosa parlo. un ultimo ps. la videocamera attua un accrocchio per il 16:9 perchè di videocamere ne ho due, una di ultima generazione la quale registra filmati che, una volta messi in file, non possiedono le bande nere... mentre questa vecchia... le ha... e sul monitor che è 4:3 quando la metto in 16:9 si vedono. se qualcuno vuole aiutarmi davvero... sono qua con il forum aperto da settimane... e lo avro' ancora per molto tempo in attesa di un aiuto grazie e chiedo scusa a tutti spero di non aver offeso nessuno. davide
  3. specifico una cosa che forse grazie alla mia confisione nel post non si è capita: la videocamera è una delle prime DV e registrava in 4:3 aveva poi una funzione 16:9 che era un artifizio ovvero inseriva in fase di registrazione due bande nere sopra e sotto. in fase di acquisizione si puo scegliere se acquisire in 4:3 o in 16:9? non mi risulta, mi sembra di ricordare che ha fatto tutto in automatico scegliendo lei di importare in 720x576 ovviamente registrando anche le bande nere sopra e sotto. provando a lasciare cosi tutto e facendo un project 4:3 il risultato sul tv 16:9 è pessimo perchè mi ritrovo con una finestra video piu piccola dell'intero schermo (io sul tv ho sempre inserito "solo scansione" ovvero riproduci quello che ti arriva) da qua tutti i dubbi sul come evitare le bande rosa laterali e quelle nere sopra e sotto. ho quindi oggi provato a tagliare sia le nere sia le rosa, in un progetto 16:9 anamorfico e il risultato seguendo share->esporta è accettabile... dopo la tua risposta provero' a riacquisire e vedo che succede...per mantenere il progetto all'originale acquisito. grazie
  4. un paio di precisazioni ancora se me lo consentite e se non siete stufi di me meglio il formato .mov di fcpx oppure il .dv di imovie? il .dv è un pelo meno pesante ma è pochissima cosa. secondo, dato che la videocamera è una 4:3 che per registrare in 16:9 (come sono i filmati) va a registrare le due bande nere sopra e sotto, per evitare problemi di ridimensionamento o di zoom sul tv in play, già che in fase di montaggio taglio leggermente le due bande rosa di difetto nastro, è meglio tagliare anche queste bande nere e registrare il 16:9 pulito? grazie davide
  5. allora, il problema sembra essersi risolto cosi: oggi ho portato le cassette e la videocamera in un'azienda che fa montaggi e il ragazzo mi ha confermato che il difetto è sulla cassetta e sembra essere un difetto di bordo esterno, ovvero di parte del nastro che sui tv normali non si vede. ora però i problemi sono diventati due, ma è possibile che un noob come me non riesca a riversare un filmatino in dvd in maniera semplice? son scemo io? forse si... e chiedo una mano a voi che qualcosa ne capite. ora i passaggi che faccio sono i seguenti: importazione con FCPX da dv in automatico. mi importa in PAL 25 fps 720x576 poi vado nella timeline e faccio new project, scelgo "set automatically based on the first video clip) e seleziono i clip e li butto dentro. poi vado su share e scelgo DVD A QUESTO PUNTO MI BECCO UN DVD CON UN FILMATO TUTTO pieno di righe orizzontali, oppure incomprensibile con fotogrammi sovrapposti...... dove sbaglio? grazie 1000 e scusatemi ancora l'ignoranza.... plat
  6. allora aggiornamento.... ho provato a collegare con un rca video la camera al tv 16:9 la riga non si vede ma si vede che la schermata è leggermente tagliata per non far vedere i bordi. a questo punto credo che il firewire legga il nastro cosi com'e' compresi i bordi che non dovrebbe vedere... puo essere? non ho avuto la possibilità di provare ad acquisire con un'altro pc perchè la stessa videocamera non è letta bene da windows7 quindi la prova è sfumata.
  7. bene, visto che non montero' il filmato metto tutti i file in coda e con idvd faccio il dvd. risolto questo passiamo alla banda rosa. il collegamento è perfetto (cavo da minifirewire 400 a firewire 400 e adattatore moshi firewire 400-800) mi da l'idea che acquisisca il nastro con i bordi ampi. stasera provero' a collegare la videocamera con i cavi video direttamente al tv 16:9 e vediamo che succede. Il nastro è stato registrato con la stessa videocamera qualche anno fa. La banda non è costante va e viene e a volte è a destra e a volte a sinistra a volte non c'e'. ho gia provato altre cassette e hanno tutte (ne ho provate 4) lo stesso difetto, nastri sony, sony excellence, tdk e panasonic. ho anche provato a registrare un video nuovo su una cassetta usata, un minuto di registrazione e problema presente per circa 5 secondi, poi ho provato a registrarci sopra un'altro minuto, problema non presente. bha... se fosse che in acquisizione acquisisce i bordi ampi sarebbe normale? nel monitor infatti i bordi esterni con la riga non esistono, quella parte di immagine non c'e' nel monitor piccolo, sembra che riproduca il video senza i bordi laterali.
  8. cosi lo vedi? ho interrotto il lavoro di acquisizione perchè questa banda non so cosa sia, se è il nastro cosi e non ci posso fare nulla continuo e lo tengo cosi altrimenti risolvo e continuo l'acquisizione una volta risolto. mi son fatto un'idea: dato che nel monitor della videocamera la banda non si vede e a dire il vero nemmeno i bordi si vedono, mi porta a pensare che l'acquisizione acquisisca i laterali ampi che nel filmato non dovrebbero essere visti... per quanto riguarda il codec: si la prima acquisizione in dv l'ho fatta, e ho anche guardato sia sulla rete sia sui pdf di fcp: il risultato è un gran mal di testa e una confusione terribile, qualche prova con h264 (che ha prodotto delle righe penso da interlacciamento) e null'altro, solo allora mi sono deciso a chiedere un consiglio, ci sarà pure un formato di compressione migliore degli altri per archiviazione. cosa ne devo fare del filmato: non so se riversarlo direttamente su dvd e cancellarlo (tanto sono vecchi filmati che di post-produzione non hanno bisogno) oppure se comprimerlo trovando un buon codec consigliato da qualcuno, oppure se archiviare cosi come sono i files.
  9. ciao caro! piacere di risentirti.... senti che formato mi consigli? lo lascio cosi? oppure vista la qualità scarsa dei filmati lo comprimo? un'altra cosa... ho un problema... una banda rosa che va e viene sui laterali, una volta a destra una volta nulla e una volta a sinistra... puo essere il nastro vecchio? (registrazione del 2003) oppure qualche settaggio? la testina è bella e la macchina è stata usata per registrare non piu di 20 nastri.
  10. Salve a tutti, un consiglio, sto acquisendo da una vecchia videocamera DV i nastri. lo sto facendo con final cut pro x il forumato che mi da in automatico è .mov 720x576 Linear PCM, DVC - PAL, Timecode totale freq. bit. 30336 il risultato è ottimo ma la dimensione per 1 ora di video è circa 14 gb. c'e' un codec piu leggero che preservi tutto ma che mi permetta di archiviare non perdendo nulla a dimensioni piu ragionevoli oppure meglio tenere questo? grazie
  11. provero' a usare quel tipo di conversione... e poi comunichero' il risultato... certo ringrazio per l'aiuto, pur rimanendo valido l'invito che ho fatto.... grazie mondriann
  12. ma io infatti ho fatto una domanda precisa... mi serve capire l'errore che faccio in fase si acquisizione. avrei bisogno di un professionista (possibilmente nella mia citta o vicino a milano) che abbia voglia di perdere un paio d'ore a valutare e se possibile risolvere il mio problema di acquisizione del formato mts e darmi i giusti spunti su come iniziare... questa era la domanda precisa.
  13. mi sembra che continuare a polemizzare non serva a nulla. non sai le notti che ho passato davanti al pc e al mac io. non mi conosci e non sai nemmeno bene quale sono i miei problemi. sono almeno 8 anni che sto cercando di risolverli e poi per mancanza di tempo e perchè alla fine mi rassegno ho sempre lasciato perdere. CREDIMI, SE HO CHIESTO UNA COSA DEL GENERE SU QUESTO FORUM E' PERCHè DAVVERO mi serve una mano di questo tipo, uno serio e disponibile (anche se dovessi pagare il suo disturbo lo farei con piacere) che per qualche ora risponde alle mie domande... penso che nell'arco di due o tre ore mi toglierei i dubbi di anni... tutto qua... magari mi capitava qualcuno di vercelli, milano, novara o dintorni che aveva voglia di aiutarmi.. allora ho scritto... sperando nell'aiuto che cerco, non in altri.