san_andreas

Members
  • Content Count

    678
  • Joined

  • Last visited

About san_andreas

  • Rank
    Avanzato

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Andrés
  • Città
    Padova, Conselve
  • Interessi
    iPod, Musica, Mac
  • Lavoro
    Studio (o almeno ci provo)
  • Mac che possiedo
    iMac G5 17" 2GHz 2GB ram

Contact Methods

  1. Effettivamente non me ne ero ancora accorto ma ci sono tre condensatori che sembrano proprio bruciacchiati, adesso vedo cosa riesco a fare perché immagino che in assistenza per quei 3 condensatori mi chiedano una cifra fuori dal mondo.Comunque grazie per la dritta, proverò a vedere cosa mi dicono per l'assistenza tanto per vedere quanto mi prenderebbero, intanto sto già valutando i nuovi iMac da 21,5
  2. Scusa ma per "disco di avvio" intendi il disco del sistema operativo giusto? Perché ho provato pure quello, ho provato a tenere premuto C, ho provato un'altra volta (senza disco) a tenere premuto X (perché ieri questo aveva funzionato) ma oggi niente. Lo accendo e 9 volte su 10 dopo il suono di avvio resta lo schermo nero, e il rimanente delle volte va subito in kernel panic.Ho staccato tutte le periferiche e ho provato a togliere la Ram, niente, stessi errori segnalati.
  3. Ho già provato a farlo partire con il disco del sistema operativo inserito, niente. Nell'ordine: schermo nero-suono d'avvio-schermo nero-schermata grigia con la mela e la rotellina che carica e poi kernel panic oppure semplicemente ventole a mille e rotellina che gira all'infinito. Ho riprovato anche stamattina e addirittura dopo il suono di sistema lo schermo resta nero e partono le ventole a mille. PS: per riavviare dal disco c'è qualche procedura da fare? Qualche tasto da premere? Perché quando mi era partito l'HD e ho installato quello nuovo mi è bastato inserire il disco del SO e ha fatto tutto da solo.
  4. Premessa: iMac G5 del 2004 2 ghz, 2gb ram Leopard 10.5.8 ho cambiato l’hard disk 6 mesi fa senza alcun problema la versione dell’iMac è quella subito precedente all’aggiornamento in cui hanno inserito la webcam integrata Ciao ragazzi, spero che i più esperti sappiano darmi conforto o per lo meno qualche spiegazione. Ieri sera come al solito ho lasciato il mio Mac acceso, stamattina la sorpresa. Ventole a mille, schermo nero (sarebbe anche normale perché ho impostato o spegnimento automatico del display) che non si riattiva (come al solito) muovendo il mouse o premendo qualche tasto. Preso dal terrore, forzo lo spegnimento tenendo premuto il tasto di accensione, vado per riavviare, sento il boing e sovrapposta alla schermta grigia con la mela mi appaiono delle scritte di errore. Riforzo l’accensione questa volta premendo il tasto X come ho letto su una guida del sito Apple ma niente, schermata grigia con la mela e al posto della classica rotellina che gira mi appare subito il messaggio di un kernel panic. Questo 4-5 volte, poi non so avrò premuto la X la momento giusto e il sistema operativo parte come se niente fosse. Ovviamente ho tenuto il resoconto che il sistema mi ha presentato subito dopo l’avvio e ho le foto di quello che mi è apparso. ecco le schermate di errore che si sono alternate: E poi finalmente sono riuscito a farlo partire. Se vi serve anche il resoconto testuale che ho trovato all’avvio vi aggiungo anche quello. La domanda è: che cosa ha avuto il mio iMac? Fino ad ora mi era già capitato qualche kernel panic ma si era risolto tutto con il riavvio, questa volta ha fatto davvero fatica a partire, errori su errori all’avvio. Sta cedendo qualcosa? Immagino che non sia l’HD perché altrimenti non avrebbe dato tanti errori del genere e nemmeno la RAM altrimenti non sarebbe proprio partito (immagino). Ditemi voi, grazie e lunghissima vita ancora al mio iMac G5 che fa ancora splendidamente il suo lavoro! Grazie in anticipo ragazzi, aiutatemi, rassicuratemi
  5. Grazie mille MacTeo, incrocio le dita per Photoshop, ad alcuni va ad altri no, speriamo che a me vada bene!
  6. Salve a tutti avevo un paio di domande, spero di aver beccato la sezione giusta e di non aver aperto post doppi ma non mi pare di aver trovato nulla di simile. Ho la possibilità di installare Leopard (10.5) su un iMac G5 del 2005 (2ghz, 2GB di ram). Le domande: - qualcuno ha provato come gira Leopard su un G5 con più o meno la mia configurazione? I vantaggi rispetto a Tiger sono notevoli oppure visto il processore non più aggiornato è più un ingombro che altro? - ho Photoshop CS, immagino che su Leopard non funzioni, vero? Mi hanno detto di passare almeno alla versione CS3 per poterlo usare ma è troppo esoso in termini di risorse oppure su un G5 posso comunque fare qualcosina? Vi ringrazio per le risposte, insomma vorrei evitare di buttare soldi al vento (più che altro per Photoshop visto che non è proprio regalato, quindi fatemi sapere tutte le vostre esperienze al passaggio tra Tiger e Leopard sui vecchi processori G5. Grazie a tutti in anticipo PS: se qualcuno nel passaggio avesse problemi da segnalare o consigli, no problem, ascolto volentieri anche quelli, perdonate la mia ignoranza ma è la prima volta che sul Mac ho un problema simile.
  7. Mail > Preferenze > Account Clicci sul tasto + in basso a sinistra e comincia a configurare la tua mail. Alla prima schermata basta che togli .Mac da "Tipo account" e metti POP (di solito la maggior parte degli account che si usa sono POP). Continui la configurazione con i tui dati.
  8. Barrra in alto dei menu > Finestra > Visore LogIn questo modo dovresti vedere le conversazioni complete.
  9. Solitamente: Preferenze di sistema > Network > Ethernet integrata > PPPoE > spunta "Collega usando PPPoE" A questo punto dai il tuo nome utente e password e poi ti connetti.
  10. Che io sappia non c'è nessun download manager integrato in Safari, solo una finestra chiamata download che ti fa vedere quello che stai scaricando.Attento che se scarichi da siti di web hosting gratuito (Rapidshare, speedyshare...) non permettono che metti il download in pausa, se lo fermi poi non puoi più farlo ripartire.
  11. Beh, io ti posso consigliare Camino, è basato sul webkit di Firefox ma esteticamente è migliore http://www.caminobrowser.org/ ) Altrimenti anche Opera, si avvicina in modo pauroso a Safari, e in alcuni aspetti è addirittura migliore, è una valida alternativa al browser di casa Apple ( http://www.opera.com/ )
  12. L'unica cosa certa secondo me è che Apple difficilmente presenterà processori nuovi in un evento a meno che non cambi radicalmente il design della macchina, altrimenti si creerebbe troppa confusione e malumori (già ce ne sono abbastanza) sui continui cambi processori.
  13. No, non è possibile. A meno che tu non abbia l'installer delal versione 6 che però non si trova sul sito Apple.
  14. In settembre ci dovrebbe essere il tanto viciferato aggiornamento del processore. In ogni caso non penso che ci siano altre importanti modifiche.Quindi se hai la possibilità di aspettare fino ad ottobre ti conviene aspettare, se invece ne hai proprio urgenza allora puoi benissimo comperarlo anche adesso, in fondo non dovrebbe cambiare niente se non il tipo di processore, nell'uso medio non noteresti nemmeno la differenza, caso mai ricordati di farci mettere almeno un GB di ram per quelle applicazioni pesanti che non sono ancora Universal. Per riconoscerlo: se lo compri in internet sei sempre sicura di avere la nuova versione.