Marittiello

Members
  • Content Count

    349
  • Joined

  • Last visited

About Marittiello

  • Rank
    Time is out of joint

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Mario
  • Città
    Napoli
  • Interessi
    Filosofia, Musica
  • Lavoro
    Avvocato
  • Mac che possiedo
    iMac Intel Core 2 Duo, Processore 2Ghz, Memoria RAM 4 GB, DDR2 SDRAM, 667 MHz; OS 10.4.11
    iBook PPC
  • Newsletter
    |0|
  1. Scusate, qualche problema di gestione con questa ciofeca di Foto l'ho (ormai) risolto, ma mi sto ancora leccando le ferite. Quello delle due librerie iPhoto e Foto non ancora: vorrei sapere se secondo voi è possibile cestinare quella di iPhoto, mantenendo solo quella di Foto, o se facendolo rischio qualcosa: non vorrei far da cavia però...
  2. Cercando qualche dritta per evitare casini a breve e lungo raggio muovendo i primi passi non appena installato Mavericks, in mancanza di risposte generali qui, ho trovato questo intervento del solito Faxus, che pare rispondere proprio alle esigenze da me evidenziate al punto (a) del post che apre questo thread. Mi sembra utile riportarlo a favore di tutti coloro che punteranno qui, partendo (per l'appunto) "da zero" con Mavericks: E - Installa Mavericks Come consiglio operativo per avere un sistema perfetto ti riporto le seguenti istruzioni che consiglio sempre a tutti: 1) Appena reinstallato, struttura il sistema utenti ex novo. Crea un nuovo utente amministratore con lo stesso nome, nome breve e password di quello che avevi. Crea un nuovo utente amministratore di scorta, crea un nuovo utente ordinario, non cancellare l'ospite già presente. 2) Scarica le applicazioni Apple eventualmente non comprese nell'installer che hai intenzione di usare. Un browser di tua scelta, se non usi Safari. Installale, una per volta, aprile e verifica se almeno si aprono, girano e si chiudono normalmente. Importa i dati e ricontrolla come sopra se aprono correttamente i dati. Riavvia e controlla i tempi di spegnimento e riaccensione. Fai il primo backup, se tutto va bene, preferibilmente con Time Machine. 3) Scarica ed installa, Java, Flash/Shockwave, NicePlayer, Flip4Mac, Silverlight, Adobe Reader. Apri e chiudi il browser, riavvia. Scarica, ex novo dal web, ed eventualmente dai dischi le applicazioni professionali e quelle di uso corrente. Solo una per ogni tipo di attività , successivamente metterai eventuali sovrapposizioni per usi particolari. Se corrispondono ai requisiti attuali di sistema, installali uno per uno. Ogni gruppetto di installazioni (4/5 di quelli più corposi) riavvia e testali, aprendoli, impostando di massima le preferenze e chiudendoli. Fai un secondo backup 4) Scarica ed installa o trascrivi le applicazioni secondarie, testale e riavvia. Scarica ed installa o trascrivi i client e le utilità , testali e riavvia. Se tutto va bene, completa le impostazioni. Apri Preferenze di Sistema, Utenti e gruppi, e togli da Elementi del login tutto quello che non è strettamente necessario e voluto. Installa TechTracker, AppFresh o HackStore, fallo andare e ricordati di impostarlo automaticamente per il controllo giornaliero. Fai un terzo backup dopo il riavvio. 5) Imposta ed esegui altre manovre, installa e modifica quel che vuoi, anche le cose un po' meno ortodosse. puoi a questo punto modificare i default e fare del modding, sempre un po' per volta, prenditi due o tre settimane di tempo, un po' per giorno. MA UNA PER VOLTA, lasciando del tempo tra una manovra e l'altra per testare il loro pieno e non problematico funzionamento. Apri Preferenze di Sistema, Utenti e gruppi, e togli da Elementi del login tutto quello che non è strettamente necessario e voluto. Per gli aggiornamenti, disabilita rigorosamente gli aggiornamenti automatici dalle preferenza delle varie applicazioni, client e plugin. Usa uno più sistemi, TechTracker, AppFresh o HackStore. Disabilita Adobe ARM e gli aggiornamenti automatici di Google. Non installare antivirus, se proprio hai qualche esigenza del tipo installane uno che non ha privilegi di root (ClamXav per esempio). Non installare tool di pulizie e velocizzatori vari (mi riferisco a cose come come CleanMyMac, MacKeeper e altre discutibili applicazioni simili). Per la scelta di un tool per le rifiniture di sistema ed eventuali interventi, riferisciti a questa discussione: http://www.macitynet...tri-tool-3.html Nel post #7 troverai consigli su che altre utilità di sistema usare per ogni esigenza. L'ultima discussione che cita Faxus è questa.
  3. Grazie J.T., il problema è capire bene quale libreria copiare e dove andare a metterla in un OS e un iPhoto diversi. Potresti dirmi quale app usi per le foto al posto di iPhoto?
  4. J.T., grazie di nuovo. Mi sono fatto coraggio e ho seguito il tuo suggerimento, creando la pennetta con l'installer da terminale. Facile, alla fine. Ho prima, per mia massima prudenza, cercato riscontri alla tua indicazione, che compare in vari altri siti, ed era stata anche già segnalata qui da Sgnao, al post #413: anche a lui il mio ringraziamento. Se vi va, mi date una mano a trasferire le cartelle iPhoto e Mail dal vecchio al nuovo iMac? Ho aperto un thread nell'apposita sezione, ponendo questa stessa domanda. Passo e chiudo (spero).
  5. Vorrei sapere come procedere per trasferire le foto da iPhoto su un vecchio iMac (OS Mountain Lion) al nuovo (OS Mavericks). In particolare, mi servirebbe sapere: - quali cartelle devo copiare - come copiarle - dove inserirle nel nuovo iMac sotto Mavericks - a monte, com'è preferibile collegare le due macchine: cavo o wifi? Nel caso preferibile, come? Meglio collegare le due macchine o prelevare quel che serve dal backup su TM, che è su un disco esterno USB3? Stesse domande valgono per trasferire le cartelle Mail.
  6. Non solo non ho mai scritto questo ("semmai semantico"), ma non l'ho neanche pensato. Inutile continuare in queste condizioni, mi sembra.
  7. Il problema non è linguistico, semmai semantico. Ripristinare vuol dire "porre in pristino", ossia riportare un qualcosa, una situazione, al suo stato precedente, al suo "pristino" stato. Il che non è, in questo caso. Ma è evidente che non è questo piano del discorso che mi interessa. L'immagine che mi hai chiesto dovrebbe essere questa: Terminale non vorrei proprio toccarlo. Condivido l'intento scaramantico, ho già aperto un'altra discussione nella sezione Mavericks ma lì nessuno mi si fida. Continuiamo lì, se sei d'accordo, appena dopo aver risolto il problema pennetta (che, nella mia infinita ignoranza, avevo considerato già risolto).
  8. Grazie J.T., ci avevo provato ma la finestra che avverte di possiili danni al sistema mi ha inibito moltisssimo ...
  9. Hai ragione, ripristinata, non mi è ancora entrato in testa il termine, visto che in italiano vuol dire altro. Mah... Ho riavviato con alt premuto, ma non ha riconosciuto la pen drive, quindi qlcs è andato storto. Prima avevo: - inizializzato la penna nel senso indicato (anzi, preciso che non ho trovato l'opzione GUID in inizializza, che invece ho trovato in Opzioni di Partiziona; così ho partizionato, non inizializzato); aggiunta: ho poi anche inizializzato l'USB (senza trovare l'opzione GUID), e dunque non partizionato, ma stesso risultato; - scelto come sorgente l'immagine disco indicata, che avevo "copiato" sulla scrivania dal pacchetto di installazione che ho inserito in Applicazioni: - scelto come destinazione la penna inizializzata, anzi il volume che in essa si è creato dopo l'inizializzazione/partizione; la destinazione non è sceglibile come la sorgente, per cui ne ho evidenziato il nome sul lato sx di Utility disco col mouse e poi l'ho inserito nel riquadro vuoto di "Destinazione"; - dato l'ok, inserendo la pw di amministratore. Sono pronto ad esser impallinato ...
  10. Fatta la copia su pennetta USB 8 GB. Chiedo di sapere se devo controllare (e se sì, come) se la copia (realizzata secondo le istruzioni al post # 414) sia perfetta prima di procedere a installare Mavericks, sul quale continuerò la discussione in altro thread appositamente aperto nella relativa sezione.
  11. Pur essendo già presenti molte discussioni sul nuovo OS, mi sembra manchi un thread agile, facile da leggere, e utile non per finalità contingenti o dichiaratamente "accademiche" (come questo thread iniziato da Faxus), ma pratiche, per favorire cioè chi si avvicini per la prima volta al nuovo sistema, con tutto quello che questo comporta, soprattutto per chi (come me) vi passa partendo da un precedente OS. Credo possa essere utile a molti sapere quali siano i primi passi da compiere, nel senso di: (a) quali app, progettate e/o compatibili con Mavericks, scaricare subito per un utilizzo più efficace o comodo della macchina: tipo quali app per la manutenzione, per la visualizzazione di filmati e/o streaming, quali browser e gestori di posta elettronica (alternativi a Safari e Mail), quali accessori operativi, tipo Java, Perian, Flip4Mac ecc; e (b) come comportarsi in casi specifici, ma non del tutto singolari, in occasione dei primi passi in Mavericks. Si potranno cioè chiedere qui - per unificare le esigenze più elementari (e le risposte) in un unico thread - istruzioni per iniziare l'avventura in Mavericks conformi ad alcune specifiche esigenze. In modo che chi parte da zero possa trovare in questo thread tutte le prime, essenziali indicazioni e risposte, esposte in modo elementare. Oltre alle indicazioni di cui al punto (a), ho personalmente l'esigenza, sul punto (b), di capire bene come debbano esser copiate e da dove precisamente le cartelle foto di iPhoto che sono in un vecchio iMac (e sul relativo backup TM), e dove altrettanto precisamente vanno collocate in Mavericks. Stessa cosa per le cartelle di Mail. Mi chiedo ad esempio se le cartelle di iPhoto possano esser archiviate in iCloud dal vecchio iMac (che opera con Mountain Lion), e da lì importate nel nuovo iMac (almeno alcune cartelle di foto). Sarebbe utile che le risposte si limitassero a scalette operative dettagliate, ovviamente migliorabili e aggiornabili (questo per le app), evitando cioè di ampliare i singoli post con approcci discorsivi che spesso agevolano un allontanamento della discussione dal suo oggetto iniziale e precipuo. Aggiunta: agli utenti più esperti non sfuggirà di certo che indicare esplicitamente (a) le migliori app essenziali per Mavericks e/o (b) quali procedure utilizzare in casi specifici ha anche un'altra funzione: quella di evitare l'utilizzo di app (magari con funzionalità analoghe), e/o di procedure, che non risultino perfettamente compatibili con il SO, evitando così in radice l'insorgere di innumerevoli problemi successivi.
  12. L'esempio non è coerente, in quanto non sto portando la mia macchina da un meccanico non BMW, né quello che vorrei fare mi sembra assimilabile a un mettere le mani dentro la macchina. Grazie cmq della precisazione sulla copia dell'installer, e soprattutto sul fatto che posso "riscaricarlo in qualsiasi momento": se è così, e non ho motivo ora di dubitarlo, comprendo perché è "inutile" fare la pennetta.
  13. Per piacere, spiegami in dettaglio la procedura per fare una copia, distinta da quella del trascinamento: basta cliccare sul file da copiare con il menu ex tasto dx del mouse, o è altro ancora? Lo so che posso aprire Time Machine, il problema mio non è quello di danneggiare quei file ma che dal disco esterno sul quale si trova TM possano trasferirsi oltra ai file o cartelle selezionati, anche file accessori, per me segreti, sulla nuova macchina. Ci vorrebbe l'aiuto di Faxus... P.S.: sono ancora dell'idea di fare la pennetta, pensi che una da 6 Giga possa bastare o è necessario che sia di 8 GB?
  14. Davvero non so se sia più utile considerare Apple un'entità che possiede ed elargisce "la" Verità , e che dunque non può esser messa in discussione "di testa propria". Propenderei per la seconda, essendo un sostenitore del pensiero critico nella strutturazione soggettiva della persona umana, dal punto di vista filosofico. Non mi importa però approfondire questo punto, visto che già altri ne stanno discutendo. Vorrei sapere perché la pennetta è "del tutto inutile". Sapevo che, una volta installato l'OS, viene cancellata la cartella contenente il file di installazione. Non è più così? In che senso Apple "crea una versione dell'installer nuova in qls momento"? Lo fa a richiesta, cioè se ne hai necessità ti dà la possibilità di un nuovo download gratuito?