Tasso67

Members
  • Posts

    27
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Tasso67

  1. Ho usato in passato Power Point dove avevo la possibilità di salvare oltre che il file "modificabile", per intenderci lo steso che si utilizza per realizzare la presentazione cin Keynote, sia un file di sola presentazione.

    Mi spiego meglio, questo file non era modificabile, e sopratutto avendo diverse presentazioni, avevo la possibilità di salvare su descktop queste pesentazioni, e cliccando su di esse iniziava immediatamente la presentazione, senza la schermata del programma, oltre che antiestetica più lenta.

    Possibile che non sia reLizzabile con Keynote?

    Grazie mille

  2. Ciao.

    Una domanda a chi utilizza Dropbox.

    Ho diversi file in EXCEL che ho su Dropbox fatti per essere consultati di iPhone e iPad.

    Da MAC modifico i file lavorando "dentro Dropbox" e una volta che salvo, automaticamente sono consultabili, modificati, da iPad e iPhone.

    La stessa cosa non è possibile dai dispositivi mobili, cioè, posso si modificarli cliccando su apri con..... da iPhone o iPad ma a questo punto non lavoro più "dentro dropbox" e di conseguenza non saranno aggiornati. C'è modo perché sia da iPhone e che iPad si possa fare come su MAc?

    Grazie

  3. Che bisogno c'è di tenere sulla partizione Apple dei file che non servono e non funzionano?

    Tienili in Windows e solo quando avrai un programma Mac corrispondente ne farai la relativa copia in OS X.

    ___________________________________________

    Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

    Purtroppo il "passaggio" dati me l'hanno fatto all'apple store e mi hanno tenuto tutti i dati doppi. Io avendo trovato questa scorciatoia ho cancellato i file sulla partizione windows..........
  4. Questa mattina ho notato una cosa.

    Dopo che ieri avevo "configurato" tutti i file che non hanno il corrispettivo software in Mac, in modo che si aprissero con i vecchi software windows in parallels, questa mattina avevano perso questa "istruzione" e non c'era nemmeno la possibilità nel menu Apri con, di trovare la starda. Ho aperto parallels e nuovamente ho potuto configuarli. Ho chiuso parallels ed é rimasta "l'istruzione". È succeso qualcosa o é normale?

    Lunedì avrò la sorpresa o dovrebbe essere rimasto tutto configurato?

  5. Grazie dell'aiuto ma niente che mi riesca a risolvere il problema

    Se non si riesce ad aprire un'applicazione

    Potresti non disporre dei privilegi necessari per accedere all'applicazione o l'applicazione è danneggiata o non installata.

    Se non sei un amministratore del computer, è possibile che l'amministratore ti impedisca l'uso dell'applicazione. Rivolgiti all'amministratore del network o alla persona che amministra il computer che stai usando.

    L'applicazione potrebbe essersi danneggiata. Prova a reinstallare l'applicazione. Se anche in questo caso non riesci ad aprire l'applicazione, contatta il produttore dell'applicazione per ottenere aiuto.

    Se hai installato recentemente una nuova versione di Mac OS X, potrebbe essere necessario reinstallare alcune applicazioni affinché funzionino correttamente.

  6. Ho ritirato ieri il mio primo mac e, allo store di Bologna, mi hanno fatto lo switc to mac con parallels. Tutto quasi bene ma ho un problema.

    I file di File Maker, anche dopo che ho imstallato la versione per Mac continuano ad avere l'icona con le due barrette rosse e continuano ad essere aperte in windows.

    Word Exel e Power Point, intallata la versione di Office per Mac, vanno a meraviglia.

    Sapete dove è l'errore?

    Grazie