ganu82

Members
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

ganu82 last won the day on February 18 2015

ganu82 had the most liked content!

About ganu82

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Nicola Gianella
  • Newsletter
    |0|
  1. Ciao a tutti, sono Nicola, utente mac da 12 anni, ma utilizzo Yosemite da circa una settimana. Ho sempre utilizzato vecchi mac con Power Pc con 10.5 Leopard. Ho avuto un problema nell'impostazione di stampa di un vecchio file su textedit che aveva anche delle immagini comprese: aprendo il file in Yosemite e modificandolo (il file è in condivisione su dropbox) quando faccio l'anteprima di stampa mi dispone testo e immagini in modo molto più largo, invece di 4 pagine mi dà un'anteprima da 12 pagine con caratteri molto più grandi. Non capisco quale impostazione diversa ci possa essere, inizialmente pensavo che fosse un problema di impostazione della stampante, ma poi ho impostato la stessa anche per il Macbook, ma in anteprima ci sono sempre le stesse 12 pagine. Qualcuno sa quale impostazione potrebbe essere diversa in Yosemite? Ho notato che Textedit di Yosemite apre la pagina con una cornice che rappresenta il foglio di stampa, è l'unica differenza che noto, c'è modo di toglierla dalle impostazioni? Grazie
  2. Ciao a tutti, volevo chiedere un consiglio su un problema che mi si sta presentando in questi giorni: sto facendo un lavoro lunghissimo di rinomina e catalogo file di iTunes semplicemente cambiando nome brano, artista, album e genere dalla riga della pagina principale di iTunes. Il mio scopo sarebbe di rinominare completamente la libreria in modo da poter ritrovare meglio tutti i file, soprattutto sapere i nomi di quelli che non hanno un nome vero (tipo Track 10) e così via. Ora, il lavoro, seppur assurdamente lungo, sta proseguendo bene, conosco iTunes da parecchio tempo e non mi ci trovo male, pero' non avevo finora affrontato un problema che sta temporaneamente vanificando il mio lavoro: se prendo uno di quei file con nome incomprensibile o senza nome gia' rinominato su iTunes e lo metto ad esempio sul desktop, lui mi compare comunque con il nome originale (Es: se "Track 10" l'ho rinominato "Back in Black" e lo trascino da iTunes al desktop, mi ricompare "Track 10", e se lo ritrascino in iTunes rimane "Track 10"). Le modifiche che apporto ai file dal pannello di iTunes non vengono applicate ai file nella libreria in modo definitivo, ma soltanto sul pannello iTunes del computer dove ho apportato le modifiche. Io ho cercato un sistema per consolidare le modifiche in libreria ma non sono riuscito a trovarlo, ora chiedo aiuto per trovare un sistema o una semplice funzione a me sconosciuta per poter eseguire le modifiche in modo permanente e visibile anche da iTunes di altri computer o quando la libreria viene copiata in altri dischi esterni. Infine volevo informarvi che utilizzo ancora un vecchio Mac G4 con il System Leopard e iTunes 10.6.1.
  3. Ho provato quanto disponibile per le mie conoscenze, Ora Che ho a disposizione I 2 PB ho riscontrato che il problema a livello hardware e' sicuramente della tastiera USA Che non ha funzionare completamente, tranne il tasto d'accensione, in entrambi I modelli, mentre quella ita ha funzionato. L'hardware test si fa tenendo premuto il tasto d'accensione? Ti ringrazio! Nicola
  4. Ciao a tutti, inserisco questa mia richiesta di aiuto riguardo un problema di riconoscimento hardware sorto dopo una semplice "messa a punto" di 2 PB G4 Alluminium 1,67 GHz con queste carratteristiche: 1) G4 Alluminium originale USA, con tastiera americana, versione con 64 Mb di VRam, 1 Gb di Ram (2° slot non funzionante) Hard Disk 320 GB upgradato all'originale di 80 Gb personalmente senza problemi. Questo era il mio Powerbook, causa problema slot RAM volevo aggiornarlo con una nuova scheda madre o come ho fatto, sostituirlo con un modello equivalente con i 2 GB di RAM, ma essendo comunque funzionante intendevo rivenderlo comunque come funzionante, viste comunque le buone prestazioni per chi non ha grosse esigenze. 2) G4 Alluminium acquistato in Italia, tastiera Italiana, 2 GB di Ram, 128 Mb VRam, Hard disk da 80 Gb, Masterizzatore dual layer funzionante al momento dell'acquisto. Essendo l'HD da 320 il mio, dovevo eseguire l'inversione degli Hard Disk. Mentre lo esguivo ho deciso di invertire anche le tastiere, visto che mi trovo meglio con la Tastiera USA. Quindi, dopo il cambio le configurazioni erano queste: 1) PB USA con tastiera italiana e HD 80 GB Ram 1 gb verificato e funzionante (Da Vendere) 2) PB Ita con tastiera USA e HD 320 GB Ram 2 Gb verificato e funzionante (Mio) Ho svolto tutte le prove immaginabili per verificare il corretto funzionamento di entrambe le macchine, in ogni caso non sono un riparatore quindi potrei non aver eseguito dei trick o delle procedure per far si che questo scambio avvenisse correttamente. Fatto sta che ho quindi consegnato il computer all'acquirente che e' comunque un mio amico, quindi gli ho dato un periodo di tempo di prova, nel frattempo ho iniziato a configurare il mio aggiungere app. ecc., e dopo qualche giorno di utilizzo, improvvisamente il mio masterizzatore ha smesso di essere visto dalla scheda madre, pur essendo ben collegato e funzionante, perche poi eseguendo alcune prove, togliendo e inserendo il connettore il masterizzatore per lo meno si avviava con il cd vuoto rimasto bloccato all'interno. Poi dopo una serata di utilizzo per una registrazione live dove ho riscontrato qualche problema con l'avvio di Pro Tools, il software utilizzato per la rec, ma per il resto non ho avuto problemi. il giorno dopo, alla riaccensione del computer ho notato un problema con la tastiera che mi ha costretto a collegarne una Usb per poter scrivere. Dopo qualche giorno, con ascolti e utilizzo di itunes, visualizzazione video e film, mi abbandona anche la scheda madre. Questo era successo immediatamente dopo la riaccensione dei computer su quello americano (1), ma staccando e ricollegando il connettore ho risolto il problema, che sembrava un semplice problema di collegamento fisico dell'hadware, e da li' non ci sono piu' stati problemi a detta del mio amico che l'ha utlizzato; ho tentato la stessa manovra con il mio ma non e' servita a niente. Ora a volte, quando provo a variare il volume vedo che comunque il simbolo appare con il livello che aumenta o diminuisce ma non c'e' audio comunque. Oggi sono riuscito a provare la tastiera italiana del mac dato al mio amico sul PB Ita, quindi rimettendo al suo posto la tastiera originale, ho eseguito il reset della PRam (cosa non fattibile fino a questo momento per mancana di riconoscimento tastiera al'avvio), ora la tastiera e il trackpad sono funzionanti, mentre sull'altro mac la tastiera USA non ha dato segni di vita, e ciò mi fa pensare che sia danneggiata in modo molto grave, anche se non so da cosa, visto che comunque il tasto di accensione e' funzionante ed arriva allo stesso gruppo di collegamento di Tast e Trackpad. Se qualcuno riesce tramite le mie spiegazioni a dirmi eventualmente se il problema a scheda audio e masterizzatore dvd siano piu' o meno gravi o se esistono dei metodi per risolvere il problema personalmente senza richiedere l'aiuto di un centro assistenza sarei veramente felice di conoscere qualcosa in piu'. Saluti Nicola