andrewbp

Members
  • Content Count

    46
  • Joined

  • Last visited

About andrewbp

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Andrea
  1. Sicuramente l'uso di Logic non é a livelli spinti anche perché in quel caso propenderei per non far lavorare troppo un dispositivo mobile ed affidare il carico ad un fisso. Se non avessi la possibilità di vendere il mio non penserei sicuramente all'acquisto ma lo schermo retina e l'ssd sono un buon plus. A livello di processori il discorso é così sottile come sembra dato che ballano "solo" 200mhz tra i 2 i5 ? Se La memoria video è condivisa con la ram, vedendo come lavora in condizioni standard Yosemite, ci sarebbe un cambio prestazionale così notevole tra 8 e 16 gg ad oggi, o lo noterei solo se mi spingessi molto oltre con l'uso di alcuni programmi?
  2. Salve a tutti e buon 2015 Per quanto non sono un utente attivo nello scrivere, è da tempo che leggo le varie discussioni su questo forum trovando sempre la risposta, motivo per cui non infango le aree di discussione con domande trite e ritrite. Sicuramente anche questa potrebbe esserla per molti, ma cercando in lungo e largo su questo forum (ed anche altrove) non ho trovato un consiglio esaustivo. Premetto che uso in maniera costante il mio macbook pro mid 2012 aggiornato a 10.10.1 yosemite in configurazione base i5 2.5ghz con upgrade immediato di 8gb di memoria ram crucial. Vi illustro il mio uso Internet Suite di lavoro (iwork ed office) Continua sincronizzazione con dropbox e google drive Uso intensivo di iCloud drive, note e promemoria sincronizzando e lavorando con ipad mini e iphone Gestione di 6 account mail (con 5 rubriche) e di 6 calendari (3 google e 3 apple) sempre sincronizzati Telefonate e messaggi dopo la bellissima (almeno per me) creazione di continuity ed hand off Lavoro con logic per creazione e gestione di musica attraverso conversione midi o registrazione e mix di fonti sonore reali acquisite tramite scheda audio. Ancora non lo faccio ma mi piacerebbe "giocare" con programmi di editing di foto e montaggio video, sempre senza pretese e in maniera amatoriale e casalinga. Ed arrivo al punto cruciale: fino a novembre 2014 ero intenzionato a cambiare il disco rigido con un ssd crucial m550 da 512gb dato che reputo il mio mac perfettamente adatto ancora al mio uso ma dal momento in cui un amico ha palesato la volontà di acquistare il mio notebook, è partita la scimmia da nuovo mac. Premetto che acquisterò con il 12% di sconto grazie ad apple aoc. La scelta inizialmente era fra 2 modelli: macbook air da 13 pollici o retina sempre da 13 pollici. Alla fine data la "poca" differenza di prezzo nelle configurazioni che prediligevo (mba i7 8 gb ram 512 e mbp i5 8gb e 512) la scelta è caduta sul retina da quando l'ho visto ed ho potuto constatare che ha un display meraviglioso. Mi trovo quindi nella scelta tra le varie combinazioni del 13. La prima discriminante è la ram: pensate che 16gb di ram possano essere utili da qui a 2-3 anni o risulterebbero (con il mio uso in cui prediligo logic) un costoso e quasi inutile plus? poi sulla scelta del processore: quanto differiscono i 2 i5 nella pratica? sia in condizioni di stress che in condizioni di lavoro standard. entrambe le possibilità di configurazione (ram e processore) quanto influiscono sull'autonomia? per l'ssd penso sarò in dubbio fino all'ultimo
  3. Ciao Io ho le tue stesse esigenze e faccio su per giù il medesimo uso che ne fai tu, incluso l'uso intenso di programmi di mastering ed editing audio. Ho un macbook pro 13 i5 a cui ho montato immediatamente 8GB di RAM, e la macchina va che è una bellezza. L'unica nota negativa in termini di reattività e risposta dei programmi, nonchè trasferimento lettura e scrittura di dati pesanti, è l'hard disk, cosa in comune tra l'altro con l'i7, che prevedo di sostituire verso giugno. Quindi per quanto mi riguarda, ho reputato eccessivo il sovrapprezzo dell'i7. In più, anche se è un particolare più da chiacchiericcio da bar che da dati reali e lampanti alla mano, un processore con un clock di base maggiore, implica un maggior consumo di batteria quando lo stesso non è sollecitato a tal punto da scatenare la sua potenza di fuoco. E sull'uso che ne faccio io, quindi anche il tuo, ho il processore che, quando stressato, non è mai andato oltre il 40% di carico di lavoro, lasciando quindi sempre un 60% in condizioni estreme di processore non attivo. Poi, fai un pò te
  4. Buongiorno 42. Niente da fare. Dopo la calibrazione la qualità della batteria é scesa al 93% e penso che telefonerò prima Apple e poi mi dirigerò al centro assistenza più vicino. Ciò di cui posso essere sicuro è che al momento dell'apertura il pacco era integro con ogni sigillo e che la batteria era circa al 40%. Il caricatore secondo me può anche essere causa di qualcosa in quanto fa un falso contatto: a volte, quando collegato, non si attiva e bisogna muovere leggermente il cavo per attivarlo. Oltre alla batteria sembra funzioni bene. Mi consigli di fare qualcos'altro prima di andare in assistenza,
  5. 42 grazie per la risposta. Alla fine ho optato per queste Qty: 1 CT3327461 Part Number: CT2C4G3S160BMCEU Price: �35.99 Description: 8GB Kit (4GBx2), 204-pin SODIMM Upgrade for a Apple MacBook Pro 2.5GHz Intel Core i5 (13-inch DDR3) Mid-2012 System Vanno a meraviglia e mi sento di consigliarle spassionatamente
  6. Si lo so 42. Ma per l'uso che devo farne non mi serviva un processore così potente sopratutto in situazione di potenza minima necessaria, cosa che ho pensato, potesse comunque influire, nell'uso moderato, sui consumi del portatile. Tu cosa ne pensi?
  7. 42 grazie per la risposta. La frase "spera che siano state prese tutte le precauzioni del caso prima di averlo nelle tue mani" mi sta facendo preoccupare a quali precauzioni ti riferisci (oltre a non lasciarlo in una vasca piena d'acqua ) nel caso non siano state prese, prima i andare in assistenza (cosa che farò per l'alimetatore in quanto stasera muovendo il cavo il led si è illuminato perché si era ripresentato il problema) cosa devo considerare o controllare? L'unico componente che può danneggiarsi è la batteria o altro? Grazie mille
  8. Ciao 42. Circa 2 settimane fa ho acquistato sul sito della crucial il set da 8gb con i parametri di cl adatti al MacBook Pro 13 mid 2012 . Il mb sembra finalmente respirare in quanto 4gb di RAM ormai anche in un uso normale non possono bastare più. Ho anche notato che nei processi da monitor di sistema, il kernel task che con 4gb di RAM partiva da una quota di 300mb all'accensione, ora ne occupa 150 in più arrivando a picchi di 600mb. Non che la cosa mi preoccupi in quanto quando ne faccio un normale uso non scendo mai sotto i 4.50 GB disponibili; ma vorrei semplicemente sapere se sia un comportameto normale. Grazie
  9. Anche se con un po' di ritardo, alla fine, mi sono orientato sul MacBook Pro 13 Mid 2012 Md101t/a in cui dopo 2 settimane ho effettuato l'upgrade della RAM portandolo così ad 8gb. Che dire, a parte il carica batterie e la batteria che sembrano avere qualche difetto non riconducibile al portatile (in cui ho tra l'altro dedicato un apposito 3D nel forum), sono estremamente soddisfatto specie per l'uso che ne faccio. Grazie mille per i preziosi consigli dati!
  10. Salve Spero anzitutto di non aver sbagliato sezione per questo mio 3d. Sono, come sapete, felice possessore del Macbook pro 13 sopracitato, modello "base", dal 6 novembre 2012. E' una macchina paurosa, ed ora con 8GB di Memoria Ram Crucial, è molto più stabile anche in un normale uso quotidiano (impressione probabilmente) Ho sostanzialmente 2 problemi: precisando che sia il laptop, sia tutti i suoi accessori, li considero come se fossero figli, da circa 5 giorni il caricatore magsafe inizia a fare le bizze in quanto a volte, collegandolo, non viene rilevato dal pc che così non carica, e tantomeno i led funzionano. L'unica cosa che sembra strana è che la luminosità del mac, una volta collegato il magsafe, aumenta come se iniziasse lo stato di uso in carica, ma senza che tale carica realmente cominci. Il secondo, forse più "grave" è legato alla batteria. Precisando, anche qui, che dal primo giorno ho seguito alla lettera i consigli reperiti in questo forum e sul supporto apple, ad oggi lunedì 26 novembre la salute della batteria è scesa da buona a normale e l'amperaggio da 5770 di fabbrica è sceso a 5431 con una salute del 94%. Ho reperito questi dati in informazioni su questo mac-->più informazioni--> resoconto di sistema--->energia e con l'utile software coconut. Non so quanto possa entrarci il fatto che al momento dell'acquisto il mac era vecchio di 13 settimane. Comunque in definitiva la situazione è questa: 16 weeks - 14 loadcycles - 94% di usura con amperaggio di 5430 mAh. Dunque cosa mi consigliate per questi due "problemi"?
  11. ciao anzitutto su che tipo ti vuoi orientare? su una tecnologia ormai in decadenza con un rapporto costo/GB conveniente come gli hard disk "classici" da 2.5' a 5400rpm o 7200rpm (più performanti ma più avidi nei consumi) o i nuovi ssd, hard disk a stato solido molto meno economici in rapporto alla capienza ma una scheggia nei caricamenti di qualsiasi cosa, a partire dal sistema operativo?
  12. Ciao La soluzione al tuo problema si trova nel IV post di questo 3d data da Faxus
  13. Grazie faxus. Anche non avendo sperimentato altri sistemi prima di ML avverto la presenza di qualche piccolo bug. Speriamo arrivi presto questo 10.8.3
  14. Salve a tutti. A volte mentre lavoro con il mio macbook pro 13 md101t/a avverto un suono molto breve ma con una certa frequenza. Non riesco a capire di che avviso si tratti ed a quale applicazione / processo possa appartenere Cosa mi consigliate?
  15. Ops chiedo venia Faxus : MacBook Pro 2012 9.2 md101t/a Ora che ci penso mi pare di aver aperto il gioco scacchi ed aver fatto una partita. Non vorrei ricordare male ma mi pare di aver connesso il Game Center. Pensi possa esser questo? Cmq dopo l'installazione combinata per portarlo da 10.8 a 10.8.2 mi sembra appesantito (anche se ho lavorato sulla 10.8 solo per fare li Update necessari) mi consigli una inizializzazione? Non ho dati da salvare. Come mi consiglieresti in caso?