elimont

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

About elimont

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    elisa m
  1. Grazie... Sapere che va tutto a tentoni mi fa immaginare una pazienza apocalittica che non ho ma mi rimbocco le maniche.... Ciao!
  2. Ciao a tutti.... Ho fatto un video con After Effects in HD, per metà in animazione e per metà in girato. L'ho esportato in due versioni, in H264 e in Soreson3. I problemi sono questi: . Su MacbookPro le due versioni sono molto simili tra loro, con una resa leggermente più scura (migliore) del Soreson e più "pallida" dell'H264. Non noto differenze di resa dello stesso video visualizzato con player diversi. . Su PC: l'h264 è sempre pallidissimo e "slavato" (orrendo) ma si vede ugualmente con VLC e con Quicktime. Il Soreson su VLC è perfetto (lo vedo come sul mac), su quicktime si vede sempre "slavato", simile all'h264. L'ulteriore problema è che per circa 4 minuti di video il peso del risultato finale è di 1GB. Quando apro il video su PC (un pc nuovo!!) sia VLC che quicktime si Crashano, mentre con parti di filmato non succede.... L'ho imputato al peso del file, è possibile? Ora, la mia domanda è: Sapendo che l'uso principale sarà su web ma non solo, che compressione mi consigliate affinchè il risultato sia il più omogeneo possibile? (mi interessa soprattutto che la resa del nero sia nero e non grigetto).... Grazie a tutti.... i casini di fine lavoro sono quelli che mi fanno disperare sempre di più! Ciao Elisa
  3. ciao....cavolo non mi aspettavo tutte queste risposte! grazie mille....alla fine mi sa che mi sono convinta per l'imac....da 17" o da 20"?? ....mah...magari mi faccio uno sforzettino in più e mi prendo il 20....per il portatile ho visto un fujitzu siemens, con 128mb di scheda video (l'ATI 9600) e un giga di ram 1400€...certo non è il powerbook, ma costa 1000 euro in meno....vada per l'imac!! a proposito....qualcuno mi sa indicare uno store in brianza che faccia anche lo sconto studenti? altrimenti mi affiderà ai corrieri dell'apple store.... grazie ancora! eli ps ....il politecnico di milano in bovisa ha un paio di aule mac....non sono recentissimi....un po' di emac e un po' di imac G4....ma si lavora comunque decentemente
  4. beh si...io non sono proprio il massimo della chiarezza.... studio e lavoro, perciò il mac mi serve per tutte le cose....e studiando ho tempo di fare un solo catalogo....e altre cose qua e là ...non posso prendermi duemila lavori....a meno che io non decida di mollare l'università ...ma questa domanda non mi sembra il caso di farvela....mi limiterò a farmi dire che computer prendere.... duque leggendo tutte le vostre risposte credo che opterò per un imac....che tanto le cose complicate le farò con quello se e quando prenderò un portatile lo userò solo come portatile...cper portarmi in giro la roba insomma...non per rimpiazzare il pc di casa.... la toria di photoshop...credo che la rinfaccerò per sempre allo pseudoGRAFICO che me l'ha raccontata! bene...mi avete convinto! 100 e lode a tutti! grazie mille!
  5. allora....spiegherò tutto nel dettaglio visto che sei stato così disponibile a darmi una mano... ciofeca qui a fianco fa dei rumori veramente preoccupanti....gli do al massimo 1 mese di vita... col computer in generale faccio grafica, spinta ma non troppo nel senso che per lavoro faccio un catalogo fotografico a una ditta, ma non è una cosa superprofessionale, se poi conti che comunque le cose vengono stampate da una stampante laser a colori, bella sì, ma non una cosa professionale, è comunque una stampate da ufficio....conclusione, lavoro su immagini da 50Mb in media....ora uso un pc pentium 3 con 512 di ram e una scheda video da 128Mb, è lento, lentissimo (5 minuti per salvare l'immagine) però va.... per la scuola lo faccio lavorare di più il pc, perchè faccio modellazione 3d e rendering a manetta....maya ad esempio su questo gira a fatica....circa 4 minuti per aprire l'applicazione.... peri il resto, per i siti internet e compagnia mi rendo conto che basterebbe anche un mac mini, ma per le cose che ho detto prima forse non molto, almeno credo.... ora, il portatile lo vorrei comprare da un bel po' ma non sono sicura al 100% della sua utilità pratica nella mia vita...voglio dire, lavoro a casa e al capo preparo ogni volta un cd...a scuola di mac su cui lavorare ce ne sono a volontà quindi forse potrebbe aspettare....IL FATTO è CHE IO VOLGLIO UN MAC!!! se il mio pc qui caccoso funzionasse non ci penserei due volte e prenderei il powerbook, anche se come rapporto qualità /prezzo non so quanto mi convenga....ma se poi spendo 2400 euri per il pb e poi schiatta er pc io non ho più altri 1700 euri per l'imac e un altro pc io non ce lo voglio in casa mia! (l'ultima frase era di quell'idolo di mio papà ...) quindi...che consigliate?? dici che per fare quelle cose è sufficiente l'ibook?! grazie mille ancora! eli
  6. ciao a tutti...dopo mesi di lunga e disperata attesa è finalmente giunta l'ora della mia conversiona al mac...purtroppo non può essere totale, per ragioni di lavoro e di studio non posso far altro che tenermi almeno uno schifoso pc a casa... all'inizio ero convinta di prendere il powerbook appena fosse uscita la versione aggiornata...ma poi cavolo....è uscito il nuovo imac e io ho cominciato a sbavare!!!! per di più il rottame che sto usando in questo momento sta per tirare l'ultimo sospiro a giudicare dalla puzza di bruciato che ogni tanto si sente.... ora voi mi consigliate imac + portatile pc o powerbook + fisso pc? anche guardando un rapporto di qualità prezzo io pensavo all'imac...ma anche il powerbook è tanto caruccio! il mio problema essenziale è che io soprattutto a scuola, lavorando in gruppo con gente che usa solo pc devo avere la possibilità di scambiare dati velocemente e che siano compatibili al 100%....ad esempio sapevo che con photoshop poi bisogna ogni volta impostare i profili colore, ma è vero? altra cosa, avendo adesso tutti i dati su pc, posso trasferirli tutti? in particolare mi riferisco alla posta, adesso uso outlook express.... grazie mille per le informazioni! ciao a tutti eli