Victanasart

Members
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

About Victanasart

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Cristiano Sili
  1. Bene, ammetto subito che non sono sicuro di essere riuscito ad individuare la sezione giusta del forum ove porre il mio quesito; nel caso, non mi offenderò certo se gli amministratori volessero spostare altrove il mio thread. Premetto anche che, sebbene sia un illustratore e faccia perciò un uso del computer che potrebbe essere definito "professionale", le mie competenze sono meramente strumentali; in altre parole, di hardware e software non capisco un'acca. E una delle cose che ho più apprezzato passando da Windows ad Apple è proprio che la macchina di cui mi servivo non mi facesse pesare la mia ignoranza, ma svolgesse egregiamente il proprio dovere e mi lasciasse libero di preoccuparmi solo del mio lavoro. Tutto questo fino al mese corrente, quando occasionali sfarfallii del monitor hanno iniziato a mettermi in allarme. In alternativa agli sfarfallii accadeva che, uscendo dallo stop, la luminosità dello schermo rimanesse normale per appena un secondo o due e poi scendesse intorno all'80% (si tratta di una stima empirica, visto che secondo le Preferenze di Sistema essa rimarrebbe invariabilmente attestata sul livello massimo); generalmente erano sufficienti un po' di pazienza o un riavvio per risolvere il problema, almeno fino a stamattina: da oggi, purtroppo, la situazione sembra essersi cronicizzata. Il mio è un iMac Intel Core 2 Duo con Mac OS 10.5.8, acquistato nel 2008, e finora aveva sempre funzionato a meraviglia; adesso, invece, mi trovo a fissare questo schermo fastidiosamente smorto senza sapere proprio che pesci pigliare. Qualcuno ha per caso qualche suggerimento? Grazie in anticipo per la pazienza!