SZ2591

Members
  • Posts

    40
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Sisto Zanier

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

SZ2591's Achievements

Member

Member (2/3)

10

Reputation

  1. Buonasera a tutti, ho un problema, anzi proprio una vera seccatura, con Time Machine. A parte la boiata di non poter decidere, nelle relative preferenze, l'intervallo di tempo per i backup essendo fissato a circa un ora, ma a quanto ne so, questa utility dovrebbe funzionare in modo tale da non riempire mai il disco utilizzato per il backup eliminando all'occorrenza i backup più vecchi per far posto a quelli nuovi. Ebbene pare che, almeno nel mio caso, ciò non avvenga correttamente ed infatti dopo aver sostituito il disco dedicato a Time Machine dal precedente 2TB a 5TB, proprio per evitare questa rogna, ora mi ritrovo che dopo un mese di backup salta fuori il solito messaggio "Backup non completato perché non c'é più spazio sul disco" o roba del genere. Come é possibile ovviare a questa menata se la situazione del mio disco di avvio di 2TB, intesa come quantità di dati, é stabile occupando circa 1TB? Grazie per ogni qualsivoglia Vostro parere. Sisto
  2. Ciao a tutti, dopo l'aggiornamento di cui al titolo, ho notato un aumento del tempo di accensione (suono di avvio) e successivo caricamento macOS 12.2. e che non succedeva con la versione 12.1 precedente. In pratica ci mette quasi un minuto o giù di lì, per presentare la schermata di login visualizzando la mela bianca su sfondo nero e la barra di avanzamento ferma a metà, dopo di che compare la classica finestra di login; dopo aver inserito la password, ci sono altri 20-30 secondi per essere operativo mostrando la classica rotellina colorata rotante. Ho notato che almeno per quanto riguarda il ritardo di operatività dopo il login, dipende dal disco Time Machine, formattato APFS, ovvero rimane in questa situazione finché l'immagine del disco non compare sullo schermo come se stesse facendo qualche verifica sul disco stesso. Il test EtreCheck Pro mi dice che la macchina ha prestazioni eccellenti e non ci sono problemi "maggiori". Qualche suggerimento? Grazie
  3. Ciao a tutti, si sa qualcosa se e quando ci sarà un modello iMac da 27" (o più), con processore M1?
  4. Ciao a tutti, Preferenze-> Aggiornamento Software, mi propone due aggiornamenti: Aggiornamento macOS Big Sur da 11.6 a 11.6.1 (2,56GB) e aggiornamento a macOS Monterey 12.0.1 (12,13GB) Siccome attualmente lavoro con la versione Big Sur 11.6, la domanda é: posso fare direttamente l'aggiornamento a Monterey 12.0.1 saltando l'aggiornamento a Big Sur 11.6.1, o é meglio fare anche il passaggio intermedio? Grazie per la risposta
  5. Buongiorno, da qualche parte ho letto che questo problema esiste soprattutto sui MacBook Pro, ma esiste e persiste anche con macOS Big Sur 11.4, con monitor esterno connesso a iMac 27″ – 2020.Nel mio caso ho un monitor Philips 200WS, con la sola interfaccia VGA che funzionava benissimo con il mio precedente iMac 27″ late 2012 e macOS Catalina con adattatore Thunderbolt 2 –> VGA. Ora con iMac 27″ 2020 la connessione avviene tramite un dock Belkin e un convertitore Thunderbolt 2 –> VGA acquistato su App Store, a sua volta il Belkin connesso al iMac 2020 tramite un adattatore Thunderbolt 3 Thunderbolt 2 sempre acquistato su App Store.La cosa più strana é che all’accensione del iMac, il monitor viene rilevato e, a parte problemi di geometria dovuto alla risoluzione massima del Philips, funziona correttamente, ma dopo uno stop prolungato, alla successiva attivazione non viene più rilevato in alcun modo.Ovviamente ciò mi crea qualche problema e sarei propenso ad acquistare un monitor con interfaccia USB-C, o DisplayPort, ma prima di farlo, se possibile, vorrei capire la natura del problema.Supponendo che sia dovuto alla catena di connessioni invece che con connessione diretta, ho provato a collegare il monitor direttamente al iMac tramite gli adattatori di cui sopra, connessi in serie e saltando il dock Belkin, ma il problema rimane identico. Quindi non rimarrebbe altro che ipotizzare che i due adattatori in serie (Thunderbolt 3 –> Thunderbolt 2 e Thunderbolt 2 –> VGA) possano essere la causa della criticità.Che ne pensate? Allego una schermata del pannello preferenze monitor, allorché il Philips é correttamente rilevato.
  6. Già fatto e più volte senza alcun risultato. Alla fine mi sono stufato anche perché Paragon mi ha suggerito di fare quello che ho già fatto e quindi ho deciso di fare il backup di tutto il disco NTFS, riformattarlo come "MacOS esteso journaled" e ricopiare tutto. Una perdita di tempo perché ho dovuto trasferire ben 690GB prima per fare il backup e poi per ripristinarlo. La formattazione NTFS l'avevo preferita per poter avere una portabilità dei contenuti anche in ambiente windows
  7. L'estensione "NTFS per Mac" installata con "NTFS_Paragon_Driver.dmg" di Paragon e la versione é proprio quella per Big Sur Sul mio "vecchio" MacBook con macOS 10.7.5, non c'é, eppure funziona benissimo sia in scrittura che in lettura.
  8. Ciao, ho altre tre periferiche USB che non danno alcun problema Ho provato ad attivarlo sia con Utility Disco che dall'apposito pannello preferenze" NTFS per Mac" , senza successo. Ho provato a fare una verifica tramite SOS di Utility Disco e mi dice che che il disco é OK.
  9. Salve a tutti, già prima con la versione 11.3 ogni tanto il drive WD USB da 1TB formattato NTFS mi dava problemi di sconnessione improvvise, ma ora con l'aggiornamento a 11.4, il drive viene visto da Utility Disco, ma non viene montato da Utility disco, ne Finder, ne dal pannello preferenze NTFS per Mac. Il disco é ok perché collegandolo ad una porta USB di un MacBook, viene montato correttamente e il contenuto é ok. L'unica cosa da segnalare é che il disco é sempre stato connesso tramite un HUB Usb senza mai dare alcun tipo di problema con macOS precedenti fino a Catalina. Qualche suggerimento? Grazie P.S. il drive é connesso ad un iMac 27", 2020, 5K --------------------------------------------------- Problema risolto disinstallando la precedente estensione kext NTFS Paragon ed installando quella compatibile con Big Sur scaricata dal sito Paragon Grazie comunque per l'attenzione
  10. Buongiorno a tutti, ieri é successo che, uscendo da uno stato di stop, magic mouse funzionava normalmente come cursore, ma entrambi i suoi pulsanti erano inattivi. Ho provato ad attivare la trackpad che uso solo in alcuni casi, e tutto funzionava correttamente. Ho spento e, dopo una decina di secondi, riacceso magic mouse e tutto é tornato a posto. Qualcuno di voi ha mai sperimentato un evento del genere? ( iMac 27" 5K - 2020 ) Saluti
  11. Circa 2 anni fa, sul mio "vecchio" iMac 27", fine 2012, io ho optato per un SSD Samsung EVO 860 da 2TB da 2,5", acquistato in proprio, ma ho preferito far fare il lavoro di sostituzione del disco originale HDD da 1TB, presso un Apple Center di Udine che mi ha fatto anche il lavoro di migrazione, se mi ricordo bene, per 70-80 euro. Ora, per motivi di prestazioni grafiche, ho sostituito iMac 27" 2012 con un iMac 27" 5K -2020 e, siccome Apple me lo quotava zero euro, l'ho dato a mio cugino.
  12. Grazie, però a me basterebbero queste: CT2K8G4SFRA266 16GB (2x8GB) DDR4 2666 CL19 da utilizzare su un iMac 27" 5K 2020 in modo da ottenere un totale di 24GB, ovvero gli 8GB originali Apple e le due 8GB Crucial. Tuttavia da ciò che leggo su MacRumors (https://forums.macrumors.com/threads/memory-upgrade-troubleshooting-in-2020-27-inch-imacs.2249254/page-4?post=28796676#post-28796676), pare che ci siano alcune incompatibilità tra le memorie originali Apple e quelle aggiuntive di altre marche e ciò mi preoccupa un po' di poter sbagliare nella scelta. Cosa ne pensi?
  13. Buongiorno a tutti, siccome, a parità di capacità, ce ne sono di diverse marche e di diversi prezzi, desidero un vostro consiglio su quale sia la migliore per l'acquisto di RAM DDR4 2666MHz per il mio iMac 27" 2020 Grazie
  14. Ciao a tutti, Per problemi di editing foto e video, ho bisogno di potenziare le prestazioni grafiche del mio iMac iMac 27" late 2012 i5, 2,9GHz, 16GB RAM. Prima di decidere se sostituirlo con un modello più recente, vorrei verificare se é possibile, ovvero se qualcuno di voi ha provato (o cosa ne pensa), ad abbinare un eGPU con scheda grafica AMD Radeon 5700 XT in contenitore Razer CoreX, mediante adattatore "Thunderbolt 3 (USB-C) to Thunderbolt 2 Adapter" di Apple. Aggiungo che attualmente al mio mac é connesso anche un Belkin F4U085vf Dock con Thunderbolt 2 Express HD esattamente come questo (https://www.amazon.it/Belkin-F4U085vf-Dock-Thunderbolt-Express/dp/B00CIO8NT6) Che ne pensate? Ringrazio tutti coloro che vorranno dare il loro parere in merito. Sisto