Seyen

Members
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

About Seyen

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Gabriele Carubini
  1. Diciamo che per un sistema in quasi stand by (solo Safari acceso) è mediamente più alto che con il vecchio OS. Quello che noto sono le differenze, la CPU è molto più messa sotto pressione. Su Photo o Foto che dir si voglia è veramente alto l'utilizzo che fa della CPU. Direi che è pessima la scelta di non permettere di deselezionare il servizio.
  2. Salve, ho installato appena uscito il nuovo S.O. per il mio iMac. Inizialmente mi è sembrato più ingombrante del solito, con il mio iMac fortemente rallentato anche per fare le più banali cose. Cono il proseguire del tempo la cosa è rientrata, ma contestualmente è iniziato un altro, pericoloso, problema. il Mac ha iniziato letteralmente a friggere, con temperature medie di 53° anche in assenza di grande utilizzo. Prima la temperatura, in caso di normale utilizzo (senza software particolarmente grafici o giochi) era attestata sempre ampiamente sotto i 50°, con temperature medie di 46°. Cosa è successo? Ho cercato di controllare con il Monitor delle Attività se ci fossero dei processi particolarmente ostinati ed esosi, e fra questi ho trovato quello di analisi dei volti di Photo che era in perenne utilizzo della CPU. Avete notato la medesima cosa, cosa mi conviene fare, e soprattutto....come cavolo si disabilita la ricerca volti di Photo?
  3. Perchè è un HD veloce e resistente, mentre gli SSD hanno sicuramente una stabilità minore (oltre un costo esagerato e taglio troppo piccolo). Gli ibridi della Seagate da 2 tera (c'è anche da 4 tera) hanno invece un ottima velocità , data dalla memoria fatta con SSD, ed un costo contenuto...inoltre me lo hanno regalato Stante questo...volevo molto semplicemente riposizionare nell'hd nuovo tutto il precedente. Con Time Machine in pratica dovrei inizialmente reinstallare ex novo il sistema operativo (basta inserire il cd di installazione...con Leopard in quel caso....ed avviare l'installazione...giusto?) e poi con Time Machine recuperare il backup. Ritrovo il computer così come lo avevo lasciato...giusto?
  4. Ma il taglio dell'hd è diverso.....ma cmq con Time Machine non ottengo la stessa cosa?
  5. Salve, a breve farò la sostituzione dell'hd da 1 tera presente sul iMac al momento dell'acquisto con uno più performante (ibrido della Seagate) da 2 tera. Volevo avere alcuni consigli sul cosa fare prima e dopo la sostituzione fisica (per quello non ho problemi). Prima di effettuare l'operazione effettuerò un backup su Time Machine del vecchio sistema (ovviamente Maveriks aggiornato). Successivamente effettuerò la sostituzione fisica. Poi....e qui che vorrei non fare errori....devo avviare il Mac con il CD di installazione (che dovrebbe avere se non ricordo male Leopard come SO)...cosa faccio...finisco l'installazione COMPLETA del sistema e POI recupero il backup di Time Machine, oppure direttamente all'inizio dell'installazione mi verrà chiesto se voglio ripristinare un vecchio backup? Lo chiedo perchè è un'operazione che non ho mai fatto con Mac, quindi non vorrei fare passi sbagliati. Grazie