schumi65

Members
  • Posts

    20
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    LUCA DEL SIGNORE

schumi65's Achievements

Member

Member (2/3)

10

Reputation

  1. 1) Sei un imbecille utonto, a giudicare dalle risposte. 2) Il pc l'ho messo a posto da solo, non ho avuto bisogno di nessuno, semplicemente *non era mio* quindi non è che potessi smanettarci come mi pareva. Per il resto mi sono assemblato pc per 15 anni senza aver nessun problema, ho iniziato con il commodore64, il vic 20 e,sì, persino l'apple II quando tu giocavi ancora a giornaletti sull'uscio di casa. Quindi fai silenzio e mettiti in ginocchio sui ceci. 3)Il kernel mach di osx è un cesso ed uno dei responsabili della lentezza di osx. Tant'è che lo stesso torvalds (che di so ne capisce, non come quel beota utonto di jobs) alla presentazione di osx disse esplicitamente "Frankly, I think it's a piece of crap," Torvalds said of Mach, the microkernel on which Apple's new operating system is based. "It contains all the design mistakes you can make, and manages to even make up a few of its own." (lo sai l'inglese, vero?) 2-0 palla al centro, caro mac-zealot del piffero.
  2. cazzate, da xp windows è stabile come una roccia, e con un minimo di cervello si evitano pure i virus, ecc.
  3. potranno essere anche accessorie, ma non hai riposto alla mia domanda: Perchè ***** apple deve decidere tutto su come uso il computer? Con linux posso configurarmi *tutto* a mio piacimento, ed ho sempre uno unix che peraltro rompe il fondoschiena a osx: http://www.anandtech.com/mac/showdoc.aspx?i=2436&p=8 Da cui: "Mac OS X is incredibly slow, between 2 and 5(!) times slower, in creating new threads, as it doesn't use kernel threads, and has to go through extra layers (wrappers). No need to continue our search: the G5 might not be the fastest integer CPU on earth - its database performance is completely crippled by an asthmatic operating system that needs up to 5 times more time to handle and create threads." Morale, linux straccia osx, 6-0, 6-0 gioco, partita e incontro!!!!!
  4. un pc ben configurato non si blocca.Piantiamola co ste str...ate , ho un pc con p4 3.2 da 2 anni e mai un problema, ma non perchè sia fortunato, semplicemente sapevo *come* assemblarlo in modo decente e sapevo come configurare il sw di sistema ele applicazioni in modo decente. Il problema è che il 95% degli *utonti*, quelli cioè che il pc non dovrebbero nemmeno sapere che cos'è, creano casini installando 10000 shareware a cavolo e poi si lamentano che win** è instabile mentre invece sono instabili loro..."de cervello".
  5. Ho provato safari e non mi entusiasma affatto, molti siti che con quella ciofeca di IE li aprivo, con safari nulla da fare, firefox è ottimo ma su mac ci mette un a vita ad aprirsi (probabilmente non ottimizzato per la piattaforma mac). Gli aspetti che ho criticato sono sacrosanti per tutti tranne appunto i mac-zealots ben indottrinati. Il click singolo non è che sia indispensabile, però per me è più comodo e sul mac non c'è. Il fatto di avere le icone delle finestre aperte sul taskbar è molto utile, checchè ne dica il macaro di qualche post sotto, perchè se hai tante finestre aperte e massimizzate (altra cosa che nel mac non puoi fare) mentre lavori su quella massimizzata puoi sapere cosa c'è di aperto "sotto" senza dover usare qualla ridicolaggine di exposè , chi ha detto che voglio fare aprire "tutte" le fnestre insieme sul desktop? E il cestino? Perchè ***** deve decider apple che sta bene in un punto fisso? Almeno in linux e windows posso decidere *io* dove cavolo deve stare il cestino. Ecco, il problema di apple è tutto qui: l'arroganza di voler scegliere cos'è meglio per l'utente, *because we know better*. Invece manco per il cavolo, io voglio decidere tutto ciò che faccio sul *mio* pc. E da questo punto di vista l'estrema libertà e configurabilità di linux è impareggiabile. PS anche sotto windows c'è l'equivalente di exposè: http://www.entbloess.com/ e di dashboard: http://www.konfabulator.com/ e per l'equivalente di spotlight ci sono google desktop search, msn desktop search e (per linux) beagle.
  6. La Renault, almeno per la F1, è tutta su linux:http://www.geek.com/news/geeknews/2005Mar/gee20050317029632.htm ma credo anche negli altri settori, ormai.
  7. e' ok, si riferisce al video di Bohemian Rhapsody, forse la più bella track della storia del rock. Un concentrato di mard rock e di operetta, un capolavoro. Come tutte quelle dei Queen.
  8. Beh se parliamo di chitarristi.. Yngwie Malmsteen, Eddie Van Halen, Slash, Mark Knopfler, David Gilmour, Eric Clapton...ti dicono niente??
  9. Perchè nell'ufficio c'è l'amd64 e il p4, avendo un momento di relax (siamo ai primi d'agosto...) mi è venuto in mente di fare questo confronto. Anche perchè l'assemblato è costato quasi quanto il mini, circa 600 euro. Quindi sono più che confrontabili. PS Non si può mettere in un computer, seppur entry-level, nel 2005 una sk video con 32 mega di ram. Oggi almeno 128 mega ce l'hanno quasi anche i gameboy nintendo dei bambini.
  10. non è più valida dal momento che ho ottenuto un risultato di qualità comparabile ma con un'efficienza spaventosa: tre minuti in totale tra importazione e realizzazione del filmato, contro i 22 totali del mac...Se ti pare poco...l'amd64 come potenza è spaventoso, tra l'altro il 3200 socket 939 che ho preso per assemblarmi il pc ha un FSB di 2x1000 mhz, cioè rivaleggia con quello dei dual g5...altro che quella ciofeca del g4 del mini, un fsb a 167mhz e una schedina video da giocattolino della Chicco.
  11. Bah ho continuato ad usare per un pò i tre computer in esame...Ho scoperto il problema dell'amd64 dell'ufficio, avevano sbagliato i settaggi dell'fsb e della frequenza di clock delle memorie ram, unavolta messo a posto tutto va come una scheggia ed ha umiliato il mini e persino il p4 a 3.2. Sono stato impressionato, ha importato i 27 clip in un minuto e mezzo e ha fatto il filmato in altrettanto... Il mini prestazionalmente è una ciofeca, l'ho rivenduto ieri ad un mio amico e oggi mi sono assemblato un bell'athlon 64 con 2 giga di ram. Bye bye apple... tutto design e poca sostanza, anche osx: niente click singolo, barra dei menu sempre in mezzo alle p..., quando hai una finestra aperta non hai l'icona corrispondente nella taskbar come windows, se devi creare un collegamento non puoi fare direttamente col tasto destro ma devi usare anche la atstiera oppure fare prima un alias e trascinarlo, non puoi massimizzare una finestra atutto schermo, ed altre amenità del genere. In conclusione, la gui di osx mi fa pena, kde e gnome la distruggono, persino meglio quella ciofeca di explorer. Fuck the mac.
  12. mah non so se sia solo unproblema software, sebbene sappiamo che xp è un cesso, anche perchè ho avuto diversi problemi con gli amd64 , mentre coi tanto bistrattati pentium mai un problema, sta a vedere che c'ha visto giusto anche stavolta apple scegliendo intel?