Akrasky

Members
  • Posts

    5
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Umberto Di Massa

Akrasky's Achievements

Newbie

Newbie (1/3)

10

Reputation

  1. OK, vista la bontà del forum, prima di abbandonarlo definitivamente (mi dispiace ma da oggi in poi qualsiasi risultato di ricerca porti "macity" non lo cliccherò nemmeno perchè è una perdita di tempo) posto da solo la risposta che un qualsiasi utente mac avrebbe potuto fare. L'operazione che ho chiesto di fare su mac NON è possibile. Basti pensare che ho trovato difficoltà anche a copiare le foto dall'iPhone sul mac, non trovavo il dispositivo (iPhone) nel finder, cosa che invece normalmente avviene su windows ovvero l'iPhone viene visto come un'unità disco e copi, sposti come e dove vuoi tu. Ma come, tra dispositivi Apple ci sono vincoli? Ebbene si, se vuoi trasferire le foto dal tuo iPhone al tuo mac devi usare la funzione importazione di iPHoto. E non venitemi a dire che mac è più facile, io ce l'ho ma non è assolutamente vero, ogni sistema ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi, non esiste uno che prevale sull'altro. Detto questo vi saluto sperando di aver dato un piccolo contributo a chi stava tentando di fare le operazioni che ho sopra descritto e non ci riusciva. Addio.
  2. wow amico, sono entrato perchè con oltre 2600 visite alla tua domanda avevo visto una risposta ma entrando nel post vedo che eri semplicemente tu che hai fatto un'aggiunta. Mi sembra una barzelletta... ciao e in bocca al lupo
  3. Guarda, mi sa che abbiamo proprio sbagliato totalmente forum, dai uno sguardo ai svariati post, a me son cadute le braccia a terra. Post con oltre 800 visite e nemmeno uno schifo di risposta. Potre icapire uno o due discussioni ma se su 1300 visite a stento si riceve una risposta ahimè siamo nel posto sbagliato, meglio cambiare aria, qui non sembra cosa. Per quanto riguarda il tuo problema non è che hai una sorta di zoom attivo o la risoluzione sbagliata? Io la butto là e perdonami, purtroppo vengo da 20 anni di windows, mari per MAC ho detto una castroneria però quantomeno gli utenti windows erano molto più disponibili, qui facendo quattro conti con il rapporto visite/risposte mi pare che ci siano molti lurker. baaa... buona fortuna amico!
  4. Salve a tutti, Sono un ex utente windows e... Eccomi qua 😃 Ciao!
  5. Salve a tutti, sono nuovo del forum, davvero molto bello. Dopo 20 anni di windows sono passato a MAC e da buon radicale cambiamento sono passato anche ad Aperture ed iPhoto. Uso aperture per modificare e iPhoto per consultare, tanto comunque la libreria è unica con le ultime versioni delle app. Ho fatto una ricerca, una lunga ricerca, ma ahimè ho ricevuto solo risultati fuorvianti e/o per niente pertinenti. Spiego il mio dilemma: Con PICASA ero comodamente abituato ad aggiungere i file manualmente nella cartella di lettura. Mi spiego meglio: avevo una cartella chiamata "immagini" e in PICASA avevo scelto dalle impostazioni "scansiona sempre" la suddetta cartella. All'atto pratico se nella cartella immagini avevo 1000 foto e aprivo PICASA mi venivano mostrate nel programma le 1000 foto. Fin qui tutto normale. Se aprivo la cartella della mia scheda di memoria o qualunque altra cartella e aggiungevo ad esempio 150 foto nella cartelle "immagini" e poi aprivo PICASA mi ritrovavo a schermo 1150 foto (1000 vecchie + le nuove 150, la matematica non è un opinione vero?). Vorrei fare lo stesso con APERTURE oppure iPHOTO, è possibile? Non ci riesco! L'unico modo di aggiungere file alla libreria sembra tramite la procedura di importazione direttamente dai programmi. Trovo scomoda e farraginosa la procedura. Magari vi ci siete abituati, magari trovate al contrario più comoda la procedura di importazione ma tuttavia io vorrei invece agire manualmente mentre quello che accade ora è quanto segue: Al primo avvio di APERTURE o iPHOTO ho indicato la cartella dove prendere le foto che per intenderci chiamiamo cartella "X" e nella stessa cartella ho indicato che deve anche trovarsi la libreria. Tutto ok fin qui. Se però aggiungo manualmente delle foto nella cartella "X" e poi apro APERTURE oppure iPHOTO, NON vedo i file che ho buttato dentro manualmente. Siccome parliamo di migliaia di foto buttate dentro un oceano di altre foto mi risulta impossibile sapere quali ho aggiunto e quali erano già presenti. In informatica un file che non è indicizzabile può essere classificato come "perso". L'unico modo per far indicizzare tutta la cartella X è quello di eliminare la libreria e crearne una nuova e dire ai programmi di importare le foto dalla cartella "X". Essendo un'operazione ex-novo mi ritrovo tutte le foto in "X" contenute. Ma che caos signori, possibile che sia possibile solo aprendo i programmi e avviando la procedura di importazione? Non mi ci trovo, è un'operazione che non mi va giù in nessun modo, che posso farci. Anche picasa lascia aggiungere i file tramite importazione ma lo fa anche tramite l'aggiunta manuale. Come si fa con APERTURE e iPHOTO, c'è un sistema che io non sono riuscito a trovare oppure devo rassegnarmi e tornare all'oramai collaudato picasa? Trovo ottimi i programmi Apple ma se (a me) devono crearmi problemi di gestione sono costretto ad abbandonarli. Se non li ritenessi validi non avrei scritto tutto sto popò di roba nè mi sarei spremuto alla ricerca di una soluzione ma è per me vitale. Sarei molto felice di ricevere solo risposte inerenti alla domanda e non alternative. Purtroppo molto spesso leggo di utenti che pongono una domanda su come usare una cosa e glie ne viene proposta di usarne un'altra. Capisco che qualcuno ci si trova da Dio a usare la funziona importa, capisco che a molti non crea problemi usare la funzione importa e che non ne ha mai creato ma a me non interessa, a me servirebbe aggiungere i file MANUALMENTE buttandoli nella cartella dove APERTURE "dovrebbe" leggere e di conseguenza mostrarmeli quando apro il programma o iPHOTO. Ho scritto e ripetuto le stesse cose più volte per assicurarmi che sia stato comprensibile nella richiesta: sembra sempre che non riesca a spiegare bene la situazione ricevendo risposte che anche se viste in un ottica di scambio opinioni e rispetto del pensiero altrui sono PER ME totalmente inutili a risolvere la mia necessità . Magari qualche altro utente ha la mia stessa necessità o magari più semplicemente sono semplicemente io che ancora non sono riuscito a trovare come fare sul MAC questa operazione. Grazie veramente di cuore per il preziosissimo aiuto, sapete, ho una libreria fotografica sterminata e comprende fotografie da 50 anni a questa parte tra scansioni di diapositive, scansione di vecchie foto e file digitali delle moderne reflex. Grazie ancora e che Dio me la mandi buona