Mauro Cappello

Members
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Mauro Cappello

  1. Buongiorno, di recente ho iniziato ad usare iBooks su Mavericks e ho riscontrato alcune limitazioni e alcuni problemi: - Limitazioni: la libreria dei libri in iTunes è sparita, un pannello comparso una sola volta mi ha informato che è stata trasferita si iBooks x mac. La cosa è molto spiacevole in quanto su itunes potevo modificare tutti i tag di un libro cliccando "cmd i", alla stessa stregua di un brano di musica. iBooks x mac non permette, almeno che non mi sia sfuggito qualcosa, di fare alcuna modifica ai tag del libro, nemmeno di modificare il nome dell'autore, la data, ecc. - la domanda è: come si fa a riportare la libreria dei libri su iTunes? iBooks x mac lo vorrei tenere solamente x leggere un libro, non x gestire la libreria, è possibile? - Problemi: iBooks su mac non apre diversi libri (parlo sempre di formato epub), o meglio li apre x un secondo portando in primo piano la copertina del libro e poi si chiude inaspettatamente. Fastidiosissimo, lo stesso libro sincronizzato su iPad, da lì si apre senza problemi e si legge che è una meraviglia. C'è qualche settaggio che dovrei attivare x permettere a iBooks x mac di aprire regolarmente i libri (epub) che su ipad si leggono tranquillamente? Grazie x l'aiuto di chi ne saprà + di me e mi vorrà dare qualche consiglio, in particolare come si fa a riportare la libreria di nuovo su iTunes.
  2. Ringrazio x la celerità della risposta… preziosissima. Infatti è bastato seguire il primo dei tuoi consigli e come x miracolo Safari ha ripreso a funzionare con tutti i siti. Avevo una sola estensione installata: FASTESTUBE nella versione + aggiornata. Era molto comoda x fare il download dei filmati da YouTube. L'ho disabilitata e ora tutto funziona alla meraviglia, almeno questa è la prima impressione dopo diverse prove di navigazione. Pazienza x il download da Youtube, se mi servirà cercherò altre strade. Mille grazie ancora. mc
  3. MacBook Pro, OSX 10.8.5, Safari 6.05. Quando navigo con Safari (non succede con Firefox) alcuni siti, tipo quello di La Repubblica, assumono una patina grigia trasparente che non nasconde la vista dei contenuti ma ne inibisce la navigazione, nel senso che tutti i link interni ed esterni del sito non sono + cliccabili. Questo non succedeva con OSX 10.7. Invece succedeva anche con OSX 10.8.4 e la versione precedente di Safari. Ma in questi casi mi bastava aprire le preferenze di Safari, azzerare tutti i cookies, riavviare Safari e per + o meno una settimana, 10 gg. tutto funzionava. Poi quando risuccedeva azzeravo di nuovo i cookies e così di seguito. Seccante ma comunque accettabile. Ora con 10.8.5 e Safari 6.0.5 questa temporaneo rimedio non funziona +. Ho provato a ripristinare Safari dal menù SAFARI: nulla; ho provato dal menù SVILUPPO a vuotare la cache: nulla; ho lanciato l’applicazione MAINTENANCE facendo pulizia di tutto: nulla. I siti di La Repubblica e molti altri non sono + navigabili. Alla fine sempre dal menù SVILUPPO di Safari ho disabilitato JavaScript e questa volta ha funzionato: i contenuti di cui sopra sono ritornati ad essere cliccabili. Solamente che altri siti, tipo Wordpress o FB ora non funzionano se non riabilito JavaScript. Insomma un casino e una seccatura. Basterebbe usare Firefox e tutto filerebbe liscio. Ma a me, nonostante tutto, piace Safari. Qualcuno ha qualche suggerimento? Ringrazio anticipatamente x l’attenzione e complimenti x lo splendido sito che seguo da sempre.