lionheart90

Members
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

About lionheart90

  • Rank
    Newbie

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Riccardo Paloppi
  1. Ciao 42! Aggiornamenti fino a OS X 10.6.8 effettuati, così come quelli di sicurezza, Java e Flash. Lo spazio disponibile sul disco interno è di 250,3 GB su 500 totali, mentre sul disco esterno è di quasi 7GB su 1TB totale (i restanti 990GB sono occupati da backup di Time Machine). Reset nella NVRAM: la combinazione ALT+CMD+R+P non funziona. Il sistema si avvia come di consueto con un solo suono d'avvio per poi indirizzarmi alla Scrivania. Non capisco la questione della riparazione disco: mi scrivi prima di inserire il dvd originale di Mac OS X, quindi di evitare la riparazione dall'utility disco del dvd di avvio... come mi muovo quindi?
  2. Tra i differenti device collegati al mio iMac ci sono: - Tavoletta grafica Bamboo Wacom; - tastiera Apple con cavo USB; - mouse comune (non Apple), con cavo USB - HD esterno 1TB (usato come Time Machine); - occasionalmente lo smartphone che si ricarica. Penso che nel weekend, visto che avrò più tempo a disposizione, mi dedicherò a risolvere questa cosa. Nel frattempo rimango in osservazione dei vostri pareri (grazie, tra l'altro, per le risposte!) :-)
  3. Ciao a tutti! Di recente mi è capitata una situazione molto strana con il mio iMac di fine 2009 (OS X Snow Leopard, versione 10.6). In realtà sono più una serie di situazioni preoccupanti: i tasti funzione come quelli del volume non vanno (o meglio, nel caso del volume: se premo uno dei due tasti vol+/vol- l'icona appare sul monitor, ma il volume non cambia, neanche se lo imposto manualmente con il mouse); alcune lettere della tastiera non funzionano più (ad esempio posso scordarmi le 'e' maiuscole) e il mouse impazzisce di tanto in tanto, alternando stati di normalità in cui tutto è fluido e posso usare il mac tranquillamente, a situazioni al limite del delirio umano con il mouse che appare e scompare freneticamente.Ieri poi ho avuto modo di sentire alcuni suoni ripetuti velocemente senza che facessi nulla, e solo premendo un tasto qualsiasi della tastiera il rumore se n'è andato.Quindi ho provato a informarmi tra amici e forum online, son venuto a conoscenza del fatidico reset della NVRAM e della PRAM e della riparazione dei permessi con utilità disco. "Bene, iniziamo.." ho pensato. Quindi ho riparato i permessi, ho spento il mac, l'ho riacceso, e son rimasto a schiacciare i tasti Command, Option (alt, vero? non sono sgamatissimo con iMac), P e R fino a farmi venire i crampi alle dita. Più volte. Ma niente di niente di quello descritto qui: http://support.apple.com/kb/HT1379 Or ora ho letto anche del reset Openfirmware. Ho pensato "Se tanto mi dà tanto..", quindi ho spento ancora il mac, e son rimasto pazientemente con le dita su Alt, Command, O ed F fino a sentire le dita urlare "pietà !". Teoricamente doveva apparire il prompt dei comandi, dove avrei dovuto digitare Reset-NVRAM (tutto maiuscolo, non mi prende le 'e' maiuscole...), invio, Set-Defaults (anche questo tutto maiuscolo), invio, quindi Reset-ALL (tutto maiuscolo ancora). Quindi di nuovo invio. Tsè magari. Ho anche provato a scollegare le periferiche in maniera alternata (prima una, poi l'altra, ecc.) collegate all'iMac: un HD esterno che uso come Time Machine, una tastiera (alla quale è collegato il mouse), una tavoletta grafica Wacom Bamboo e l'eventuale smartphone che collego per caricare la batteria e/o trasferire dati. Il tutto per accertarmi che non siano le periferiche a causare problemi. e appunto, il problema rimane. Vorrei iniziare a questo punto un tentativo drastico: salvare tutto il salvabile della cartella home sull'HD esterno, quindi scollegarlo e reinstallare da zero OS X. In primis chiedo se qualcuno di voi si è già trovato in una situazione simile e se, il mio ultimo tentativo drastico sopra descritto può effettivamente essere una soluzione. Nel caso conveniate con me considerate anche questo piccolo problema: l'HD esterno sarà anche da 1TB, ma i 250GB di cartella home del mio OS non ci stanno, a causa dello spazio di oltre 990GB occupati dagli svariati backup. Quindi: come posso eliminare i backup più vecchi? Li trascino in tutta semplicità nel cestino?vale la pena eliminare solo alcuni backup (e non tutti), visto che poi alla fin fine andrò a copiare nell'HD esterno i dati che ritengo importanti e da salvare?Qualcuno più capace di me può aiutarmi? Grazie in anticipo!