Martin Bechtle

Members
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Martin Bechtle

  1. Eh in effetti sapendo usare bash si possono fare molte cose, ma poi ce ne sono altre, le più importanti, che variano da un sistema all'altro. Tanti anni fa dopo aver imparato i fondamentali di linux all'università provai FreeBSD... mi sono sentito totalmente spaesato! Quello che mi hai indicato sembra un buon libro, e quello scritto dall'altro autore sembra ancora meglio! Ancora grazie tante... pensavo di dover comprare qualche tomo inglese ma questi mi sembrano davvero ottimi.
  2. Grazie a tutti per le risposte! Lo sto usando da qualche giorno l'air e la sensazione è fenomenale. E' come usare un s.o. esteticamente più bello e più funzionale di Windows, ma che incorpora al suo interno un surreale linux snello, potente e facile. E so che fra 2 anni varrà ancora un sacco! Per fortuna pare che i macbook pro siano espandibili senza invalidare la garanzia, a questo punto mi sa che sarà davvero il mio prossimo acquisto. Soprattutto dopo che ho visto come sarà Yosemite. Avete da consigliare un libro per studiare bene il s.o.? La maggior parte di quelli che ho visto sono per utenti casalinghi, difficile trovare qualcosa che spiega bene come interagire con la shell unix, dove sono i vari file di sistema e in generale l'architettura di tutto il sistema e le caratteristiche del kernel. Va benissimo anche in inglese (anzi probabilmente è anche meglio).
  3. Ah dimenticavo... i vari imac e macbook pro sono facilmente espandibili? Visto che qualche giga in più nella ram o nell'ssd se lo fanno pagare a peso d'oro, sarei molto più tranquillo se potessi comprare io certi componenti e integrarli.
  4. Salve a tutti, recentemente per motivi di lavoro ho acquistato un MacBook Air ed un iPhone. Sono un web developer e avevo il desiderio di poter testare i miei siti e le mie applicazioni anche in ambiente OS X e iOS, oltre che imparare a programmare app per iPhone. Ma la mia piattaforma principale al momento è un PC con Windows. Dopo aver provato un po' l'Air con Mavericks, mi sono accorto che l'esperienza per un utente non-professionale è senza dubbio migliore che con Windows: meno rischio di beccare porcherie in giro per il web o sulle penne USB, tutti i programmi di base per foto, video e produttività preinstallati, integrazione fantastica con facebook e servizi cloud (contatti, calendari icloud o google), utilizzo schermo con apple tv e tanto altro. Visto che oramai ho una certa età e non gioco più ai videogames nè compro periferiche particolari con driver windows-only, in futuro potrei anche utilizzare Mac come piattaforma principale. I software che mi servono ci sono tutti, fondamentalmente le suite Office, Adobe e gli stack per Java Enterprise e Apache/Mysql. Mi domandavo dunque, se per caso tra di voi ci fossero dei professionisti dell'IT, se ci fossero effettivamente dei reali vantaggi nell'uso di un mac, per esempio un imac o un macbook pro come workstation, lasciando perdere tutto ciò che ha a che fare con la grafica, di cui non mi occupo. - Tool di recovery/backup: time machine risulta utile per i backup? è facile ripristinare il sistema operativo in caso di errori? c'è un prompt dei comandi per situazioni di emergenza? è possibile accedere ai dati di un mac guasto per conservarli/trasferirli prima di mandarlo in assistenza? è possibile ripristinare un intero sistema Mac OS con tutti i dati, i programmi installati e le applicazioni su un nuovo mac in caso di guasto del vecchio? - Tool di diagnostica: esistono tool ben funzionanti per il monitoraggio del sistema, test della ram, burn-in test, affinchè io possa diagnosticare da solo i guasti, essendo anche abbastanza esperto di hardware? - Assistenza: a parte l'assistenza e la garanzia di base o estesa, esistono servizi premium come per esempio un mac sostitutivo entro 48h in caso di guasti che richiedono tempi di riparazione elevati? - Il tool di criptaggio è ben funzionante e affidabile? non crea problemi di rallenamento del sistema o di recupero in caso di guasti? - La batteria in caso di uso intensivo si difende bene anche dopo un paio di annetti? - Tutta l'interfaccia Mac è molto semplice e basilare per utenti poco esperti: esistono modi per addentrarsi più a fondo nel sistema? per esempio su Windows posso addirittura la banda I/O utilizzata dai singoli processi e le richieste IRQ dei vari driver, nel pannello di controllo c'è di tutto, come i log di sistema, le funzioni avanzate di gestione dei dischi, ecc. Non ho guardato bene ma su mac tutto ciò che è avanzato sembra non esserci, almeno in apparenza. - E' possibile usare mac senza schermo, accedendo tramite una shell SSH o un desktop remoto come in linux e windows server? - Ci sono sorprese inaspettate per sviluppatori? Chessò magari non funziona qualche software importante come postgres o gli application server java enterprise. Grazie per la pazienza!