albemarti

Members
  • Content Count

    93
  • Joined

  • Last visited

About albemarti

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Alberto Mardegan
  • Città
    , ,

Contact Methods

  • AIM
    albertomardegan
  1. Non sei informato e la risposta non è affatto semplice come dici tu. Acquistare in Svizzera può comportare dei costi doganali completamente diversi da quelli applicati a merci provenienti dagli Stati Uniti. Per farvi un esempio, ad un maglione acquistato dagli USA viene applicato un dazio del 27%. Il dazio previsto per la svizzera è del 10.5%. Questa maggiorazione è la conseguenza di una inosservanza da parte degli USA di un Trattato ma vale solo per alcuni prodotti. L'IVA ovviamente è una imposta italiana stabilita in misura fissa: 20%. Quindi, sempre sulla base dell'esempio che vi h
  2. Flip4Mac è gratis ma solo per la riproduzione... Se vuoi convertire un file wmv devi per forza acquistare il software dedicato che non costa poi molto. Io Ho cercato parecchio su internet se riuscivo a trovare qualcosa di alternativo (e freeware) ma niente da fare!
  3. Non è del tutto vero... Al MediaWorld non si può di certo usufruire dei sconti educational dato che devono essere espressamente offerti dai rivenditori convenzionati. Cosa che Mediaworld non è. Per sapere se un negozio è convenzionato oppure no non devi fare altro che verificare se è un rivenditore Apple Educational. Poi per ottenere lo sconto devi presentare un certificato che attesti la tua iscrizione ad un istituito scolastico o ad una università . Se invece decidi di acquistare su Applestore online, basta che vai nella sezione educational ed inserisci il nome dell'istituto e la cittÃ
  4. Guass, io sinceramente non ho capito perchè devi rompere i maroni alle persone. Se vuoi dimostrare al forum che hai un forte spirito critico e che riesci a riflettere sulle cose per poi elaborare un tuo pensiero dovresti farlo in modo più naturale e senza sforzarti di criticare delle frasi o delle supposizioni degli utenti che, per quanto possano essere distorti o privi di senso, non meritano critiche e comunque non vi è utilità alcuna nel criticarli. Siamo nella sezione Futurscopio. La gente qui fa delle previsioni. Alcune sono fondate altre invece sono solo il frutto della fantasia degl
  5. Complimenti! Hai fatto davvero un buon acquisto!
  6. Peo ti dico per esperienza che trovare abbigliamento originale su ebay è una utopia. Anche il marocchino in spiaggia voleva vendermi il portamonete di gucci per 80 euro (in negozio costava 130). Se il marocchino fosse stato furbo lo avrebbe venduto su ebay così nessun turista scassamaroni avrebbe tirato il prezzo. I cinesi invece sono poco furbi per due motivi: fanno partire il prodotto dalla cina; il prezzo è talmente basso che chiunque dubita dell'originalità .Se combini i punti di forza del marocchino ( prezzo che deve comportare un risparmio rispetto al negozio ma non mettere in dubbio
  7. Sinceramente avevo sparato un pò a caso il preventivo però alla fine non è molto più economico il prezzo che dovrò pagare per la sostituzione: HD 100 giga 5400 g/m: 144 euro Lavoro: 80 euro Il tutto iva esclusa. Poi ho fatto mettere 1 giga di ram (80 euro) ma questo non c'entra. In alternativa potevo far mettere l'HD da 120 giga (7200 g/m) ma costava un botto: 214 euro (sempre iva esclusa). Comunque mi hanno garantito che in una settimana me lo fanno.
  8. Emiolia, se ti può essere di consolazione i centri assitenza Apple dovrebbero riuscire a recuperare i dati dal tuo HD.
  9. Io il backup lo faccio copiando tutti i file che mi interessano (video, libreria di iphoto, caselle email, preferiti di safari etc) nell'ipod. Però puoi fare lo stesso copiando questi file in un HD removibile o masterizzandoli su DVD. Oppure li copi su un'altra partizione che, sencondo me, è sicuro fino ad un certo punto. Nel mio caso (HD che sta passando a miglior vita) il backup su un'altra partizione (quindi sempre situata sullo stesso HD) sarebbe stata inutile! Nel caso appunto che il disco fisso parta (cosa che mi può succedere da un momento all'altro) perderei tutti i dati contenuti
  10. Ok allora provo diskwarrior. Un pò mi secca spendere più di 80 euro per questo programma però se mi risolve il problema risparmio più o meno 300/400 euro. Intanto grazie brn!
  11. Almeno ora ne ho la conferma....
  12. Quindi vorresti dire che il mio HD (Toshiba da 80 giga) potrebbe non supportare la tecnologia SMART. E che se così fosse il fatto che il System Profiler mi indichi che lo Stato Smart "Non funziona" sarebbe normale e quindi il problema potrebbe non essere l'HD. Giusto? Scusa se sono puntiglioso ma vorrei essere informato il più possibile dato che ormai la garanzia è scaduta e la probabile riparazione è a carico mio. E poi se è un problema di HD ne approfitto per metterne uno più capiente.
  13. Già fatto 3 giorni fa Matteo perchè avevo intuito la gravità della situazione. Comunque dalla tua risposta posso intuire che le condizioni del mio powerbook non sono molto splendide. Cosa mi consigli di fare a questo punto?
  14. Grazie Franz per il consiglio. Ho guardato su system profiler e accanto all voce "Stato SMART" c'è scritto "NON FUNZIONA". Quindi?!? Pensare che avevo idea di ordinare l'iMac Intel da 20" questi giorni ma mi sa che dopo aver sistemato il powerbook avere l'iMac nel 2006 sarà un'utopia...
  15. Vi tengo aggiornati: per prima cosa ho fatto la riparazione del disco fisso attraverso l'avvio del computer con il cd di installazione e questo è il messaggio che ne è uscito al termine di tale procedura: REPAIR ATTEMPTED ON 2 VOLUMES 1 HFS VOLUME REPAIRED 1 VOLUME COULD NOT BE REPAIRED Ora ho provato a fare il test esteso dell'hardware con APPLE HARDWARE TEST e qui risulta tutto funzionante. Non mi resta che fare questo controllo SMART ma dovete spiegarmi come si fa dato che non l'ho mai sentito! P.S. Da ieri sera il powerbook non si accende più nel senso che dopo la scherma