danx82

Members
  • Posts

    238
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by danx82

  1. Io userei InDesign.

    Poi per la stampa o direttamente da InDesign o, dopo aver fatto un PDF, da Acrobat che credo abbia alcune delle funzionalità che hai citato tu, in fase di stampa.

  2. Il fatto che li sgrani dipende molto probabilmente dalle impostazioni di visualizzazione.

    Vai su Visualizza>Impostazioni di visualizzazione e scegli Visualizzazione alta qualità

    Il fatto che raggruppi tutto è giusto, se vuoi fare modifiche al tuo file, basta che cambi l'immagine in Illustrator e poi viene aggiornata in InDesign.

  3. Migliaia di pezzi più piccoli? Cioè? Che pezzi sono?

    No, il nero non si può cambiare. L'accortezza sta nell'assegnare un nuovo campione 100k agli oggetti che in futuro potrebbero cambiare colore.

  4. Bè certo, ci mancherebbe, credevo che il tuo problema derivasse dal fatto che i file fossero solo per la visione e non per la stampa.

    Comunque sia se rasterizzi le immagini aprendole in Photosohp e risalvandole se clicchi sul box dove c'è inserita la versione vettoriale del file e poi ci inserisci dentro la versione raster, in teoria, dovrebbe mantenerti le dimensioni delle immagini nel box senza bisogno di dover riscalare le immagini.

  5. I settaggi che hai messo vanno bene.

    Poi quando esporti in PDF puoi abbassare la risoluzione e aumentare la compressione jpeg sotto la voce Compressione.

    Chiaramente in avanzate come modulo di conversione trasparenza scegli quello che avrai salvato con i settaggi che hai impostato nella finestra che hai allegato.

  6. Non è detto che pesi di meno, dovrebbero essere tracciati MOLTO complessi perchè un'immagine vettoriale pesi meno di una raster (a qualità decente).

    Secondo me non è possibile. L'unica è modificare i predefiniti di conversione trasparenza mettondo il bilanciamento raster/vettoriale a zero, ma così facendo pure i testi diventano raster.