Paulsword

Members
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

About Paulsword

  • Rank
    Newbie

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Paolo Spada
  1. Grazie per la risposta, ci è stata molto utile. Alla fine abbiamo eliminato l'utente L. Misura un po' draconiana, ma efficace. 307 GB spariti in un colpo.
  2. Buonasera e grazie fin d'ora per l'aiuto. Poche settimane fa ho passato il mio iMac 21' del 2011 a due dei miei tre figli (F e L). Tragico errore? Hanno installato Steam, fatto giochi, qualche videoediting e chissà cos'altro. In men che non si dica lo spazio di archiviazione è quasi pieno. Era meno di 200 GB ora è 492 GB (su 499 GB). Ma non si capisce pieno di cosa. In Informazioni su questo Mac/Archivio, la banda è in gran parte azzurra: 339 GB di "altro". Ma cos'è? Dov'è? Aprendo la cartella Macintosh HD il conto non torna. La somma di Sistema, Libreria e Applicazioni occupa poco spazio, e aggiungendo gli Utenti (io stesso, più F e L) si arriva a 180 GB. Però se mi connetto come L, la sua sola cartella pesa 301 GB. Peccato che il contenuto, di nuovo, non sia tanto grande, e non si riesca quindi a capire cosa e dove sono i file fantasma. Ho usato GrandPerspective per guardare il contenuto di Macintosh HD, ma qui risulta 180 GB. Niente fantasmi. Ho usato CleanMyDrive, Onyx, Avast, e altro, ma non è cambiato nulla. Allora ho provato a ripristinare con Time Machine (da Airport Time Capsule), dove ho trovato la data dalla quale la cartella di L si è "gonfiata" da 80 a 301 GB. Peccato che non me lo faccia fare, perché dice che il contenuto è necessario per OSX (o una frase del genere). Forse perché qualche giorno fa c'è stato un aggiornamento di sistema? O non c'entra niente? Ho provato a disattivare Time Machine e poi riattivarlo (ho letto che a qualcuno ha funzionato), ma niente. Non so più cosa fare. Avete suggerimenti? Grazie!