templeof

Members
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

About templeof

  • Rank
    Newbie

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Pierpaolo Lonardo
  1. Salve, posseggo un MacBook Pro 13" di metà 2010 (Processore 2,66 GHz Intel Core 2 Duo, 8 GB DDR3 a 1067 MHz). Praticamente il massimo per l'epoca. Mai avuto particolari problemi salvo che nel passaggio dall'IOS originario, Snow Leopard. a El Capitan, nel 2016, che col tempo ho comunque accettato per quello che era (passaggio da iPhoto a Foto, downgrade delle funzioni di Anteprima). Con un tempismo degno di nota, ad inizio lockdown muore il mio iPhone, e per ripristinarlo ho dovuto caricare la nuova versione di iTunes, che si è portata dietro High Sierra. Il download di High Sierra, non so dirvi se per naturale degrado o altro, ha devastato il mio povero Mac, al punto che ho dovuto cambiare l'HD originale, che ho sostituito con un SDD. Già che c'ero, ho cambiato anche la batteria. E fin qui.... Ora, finalmente terminata la quarantena forzata, mi appresterei a tornare in pista (svolgo attività semiprofessionali di giornalista e fotografo sportivo), ma Foto si dimostra di una lentezza esasperante in qualsiasi operazione, quando invece con El Capitan era una scheggia. Guardando da Monitor, la CPU in effetti consuma uno sproposito... (tra l'altro, per poter visionare i miei archivi esterni, li ho dovuti tutti aggiornare, e ogni volta che accedo a Foto mi si apre la schermata con "inizia"...) Qualche buon'anima che ha riscontrato un problema di lentezza simile su Foto per archivi di discrete dimensioni (da 150-200 GB a oltre 1 Tera) e sa darmi una soluzione diversa da cambiare il Mac ? Sto pensando seriamente di downgradare l'IOS nuovamente a El Capitan............ Grazie infinite.
  2. Salve, posseggo un MacBook Pro 13" di metà 2010 (Processore 2,66 GHz Intel Core 2 Duo, 8 GB DDR3 a 1067 MHz). Fin qui il Mac ha funzionato al meglio con il sistema operativo originario, Snow Leopard. Ne ero contento come una pasqua. In oltre 5 anni non mi ha mai piantato in asso una sola volta. Anche la batteria ha ancora una durata discreta, nonostante il robusto utilizzo (Svolgo attività semiprofessionali di musicista, giornalista e fotografo sportivo) Purtroppo, per l'impossibilità di gestire l'iPhone e per il mancato aggiornamento di Safari, sono stato costretto, come tanti, a passare un mesetto fa (ho aspettato ma non è bastato) ad OS X El Capitan, senza passare da OS intermedi. Il risultato è stato disarmante. Il computer funziona ma ora sembra abbia la zavorra.... Di seguito un elenco di problemi cui spero ci sia qualche buon cristo possa darmi aiuto. Grazie in anticipo. - Lentezza generale, specie nel Finder, che è peraltro diventato macchinoso e meno fruibile. - Safari Il cursore di scorrimento a dx si evidenzia solo se si scorre con le frecce, ma poi sparisce in un attimo. Come si fa a renderlo permanente? - Word 2008 Sono sparite le barre degli strumenti e non si gestiscono più da menu, anche valorizzandole. A qualcun altro è successo? - Excel 2008 E’ sparito il pulsante in altro a dx che permetteva di richiudere all’istante le barre degli strumenti, ma per fortuna a differenza di Word sono ancora gestibili da menu. - Foto Il caricamento degli archivi dai salvataggi iPhoto è lentissimo e non certo perfetto; in più la gestione è lentissima e macchinosa: Apple, perché ? Esiste un iPhoto che si possa caricare su El Capitan? - iTunes Un disastro. Non so da dove cominciare… Sincronizzazioni imperfette; sezioni della mappa che non si riescono a scorrere... Anche qui, Apple, perché?