Dek

Members
  • Posts

    546
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Dek

  1. Puoi provare in modalità Target Disk se hai un altro Mac su cui funzioni Leopard ed abbia la Firewire. Unico problema, il disco di Leopard di corredo con il tuo MBP partirà solo dal tuo modello di Mac e non su altri. Se hai la versione retail di Leopard invece non ci dovrebbero essere problemi. Considera che la versione di corredo con il MBP potrebbe essere una release successiva alla 10.5 ad es. 10.5.5 per cui deve essere aggiornato fino alla 10.5.8 prima di fare il boot dal tuo MBP
  2. Ma non hai chiesto se è possibile cassare solo gli accessori ritardatari?
  3. Aveva pagato con la carta di credito, inoltre se non ricordo male, non tolgono i soldi se non poco prima della spedizione. Il consiglio è di telefonare subito.
  4. Certamente, è successo recentemente ad un mio amico che il giorno dopo si è pentito perché avrebbe voluto prendere un altro modello, ha telefonato e gli hanno annullato l'ordine. Personalmente posso solo dire che il personale Applestore è impeccabile, sempre disponibile ed efficiente.
  5. Per il target mode: funziona sia 800->400 che il contrario. Basta comprare il cavo firewire 800->400 L'ho preso all'Essedì: Cavo Firewire 9 Pin (FW800) / 6 Pin (FW400) 1.8mt Totale IVA inclusa € 9,00 Provato funziona benissimo fra MBP UB e MB bianco, MBP e iBook 466 SE il primo iBook con la FW 400) e MBP con PM G4 MDD. Per quanto riguarda il recupero dati dall'HD, è impossibile usare CONTEMPORANEAMENTE il disco sia per far funzionare il Mac che per recuperare i dati. Anzi un disco su cui sono stati cancellati dei dati, volendo tentare di recuperarli, bisogna smettere immediatamente di usare quel supporto perché nuovi file potrebbero essere scritti nello spazio occupato da quelli che si vuole recuperare. Poi bisogna avere un secondo computer con sufficiente spazio per riversare i dati dal disco vecchio. Mi sembra impossibile, almeno da come lo descrivi, formattare l'HD interno al posto di uno esterno con il sistema aperto.
  6. Spiegazione esauriente della HP QUI e QUI Sono supportate della tua serie: HP Deskjet F300 series HP Deskjet F735 HP Deskjet F2100 series HP Deskjet F2200 series HP Deskjet F2400 series HP Deskjet F2500 series HP Deskjet F4100 series HP Deskjet F4200 series HP Deskjet F4400 series HP Deskjet F4500 series HP Deskjet Ink Advantage k209a
  7. Dek

    Batteria

    Puoi fare le due cose insieme tranquillamente: lasciarlo collegato alla 220 e metterlo in stop. Come avrai notato lo stop è di una comodità estrema, istantaneo, lontano anni luce dall'analogo windows. In questo stato consuma poca batteria ma la consuma se disconnesso dalla 220. Dipende poi di quanto scende la tensione della batteria (in pratica quanto tempo lo hai tenuto in stop disconnesso dalla 220) se quel periodo di carica lo considera un ciclo. Il mio MBP: Informazioni sulle condizioni della batteria: Conteggio cicli: 30 Condizione: Buona Comprato nuovo Novembre '08 Se hai la corrente a portata di mac usala sempre, anche la notte lo puoi lasciare attaccato in stop. La Apple raccomanda periodicamente, una volta la mese circa, di scaricarla completamente leggi QUI
  8. Prova a cestinare le preferenze del Finder con riavvio successivo.
  9. Dek

    Batteria

    Considera che togliendo la batteria degradano anche le prestazioni (lo dice la Apple leggi QUI) Per sapere i cicli dal menù mela -> informazioni su questo Mac -> Più informazioni. Aperto system profiler vai su Energia e leggi Conteggio cicli
  10. Anche per 10.6 adotterò, come ho fatto in passato, la mia opzione d'installazione preferita per nuovi MacOs: Acquista ed Accosta
  11. Complimenti! Sei bravissimo anche nel narrare la storia. Il supporto è da Applestore...
  12. Fino alla settimana prossima non sarò a casa per cui non ho sottomano tutta l'attrezzatura per poterti aiutare. Comunque se non ricordo male la procedura è guidata passo passo. Sei sicuro che il digitale terrestre copra la tua zona?
  13. Ho anch'io lo stesso ricevitore. Assicurati di attaccarlo all'antenna condominiale per avere un segnale sufficente. L'antennina in dotazione funziona solo se il segnale è intenso.
  14. no nessun problema ad usare un PPC per formattarlo. La FireWire è il miglior modo alternativo al DVD di installazione.
  15. Se non ti riesce formattarlo dal DVD di avvio puoi tranquillamente farlo come dici tu. Avvi il mac che vuoi mettere in modalità disco esterno e tieni premuta la "T" per mettere il mac in modo target ti deve comparire sullo schermo il simbolo FireWire. Lo attacchi all'altro mac e come disco esterno lo formatti da utility disco in formato hfs journaled. Poi lo smonti dalla scivania lo spengi e lo riavvii dal disco di sistema, e riparti da zero.
  16. Se non ti riesce formattarlo dal DVD di avvio puoi tranquillamente farlo come dici tu. Avvi il mac che vuoi mettere in modalità disco esterno e tieni premuta la "T" per mettere il mac in modo target ti deve comparire sullo schermo il simbolo FireWire. Lo attacchi all'altro mac e come disco esterno lo formatti da utility disco in formato hfs journaled. Poi lo smonti dalla scivania lo spengi e lo riavvii dal disco di sistema, e riparti da zero.
  17. Hai provato a verificare il disco o ad usare l'hardware test (vedi se ce l'hai fra i cd in dotazione)?
  18. Ho testato la rete con e senza alimentatore MacBookPro 5.1 ping sui 4 ms. in entrambe le modalità . Il router è Alice Gate VOIP 2 plus Wi-Fi.
  19. Stesso discorso per un PM G4 dual arrivati a 2 minuti sembrava essere andato in guru meditation sono andato a pranzo ed al ritorno era finito. Sempre la combo che avevo usato per il MBP.
  20. Anche a me "sembrava" bloccato alla fine con eseguo script installer ecc, ma essendo un aggiornamento ho voluto aspettare il più possibile e dopo 10 min o forse più, mi sono allontanato, mi ha concluso l'installazione e chiesto di riavviare con i soliti 2 bong e primo avvio lento ma poi tutto a buon fine. Il tutto su MBP 2.53 late 2008. Anch'io avevo guarda caso avevo scaricato la combo. Già mi stavano girando quando ho visto l'apparente freeze ma mi impensierisce forzare l'uscita di un aggiornamento del sistema. Anche la solita riparazione permessi dopo, prima di iniziare a comparire la barra di progressione, ci ha messo un'eternità .
  21. Purtroppo non so aiutarti oltre. Nessun altro che ha risolto problemi simili?
  22. Non so se può risolvere ma prova ad assegnare al MB un ip fisso: Apri preferenze network assicurati che l'icona airport sia selezionata e clicca su Avanzate, poi TCP/IP scrivi la mia configurazione Configurazione IPv4: Manualmente Indirizzo IPv4: 192.168.1.201 Maschere di sottorete: 255.255.255.0 Router: 192.168.1.1 Poi sulla tab DNS server DNS: 192.168.1.1 Domini di ricerca: homenet.telecomitalia.it e Applica Rileggendo un tuo post dici che anche un windows va lento in wifi, con il cavo il MB che velocità ottiene con speedtest.net?
  23. A questo punto il collegamento ad internet funziona bene ed il problema è sulla parte wifi. Controlla se le impostazioni del modem sono come le mie. [ATTACH]7730[/ATTACH] Per gli aggiornamenti dubito che c'entrino qualcosa: collegati all'Alice Gate VOIP 2 plus Wi-Fi ci sono un MacBookPro UB dal quale scrivo aggiornato con Leopard 10.5.7, un iBook (vecchio modello a "cozza" del 2000) con Tiger 10.4.11 un iphone 3G e un PowerMac 1 Ghz Dual con 10.5.7. il modem Alice Gate VOIP 2 plus Wi-Fi ce l'ho da un mese da quando ho fatto Alice tutto incluso, e devo dire che funziona molto bene, è delle Industrie Dial Face info ma ho letto che ne esiste uno simile della Pirelli info Sotto il modem c'è scritto.
  24. Ottimo. Per la sicurezza usa WPA-PSK TKIP 256 bit .
  25. I mac sono collegati in dhcp il router ha già le impostazioni per collegarsi bridged+routed e non le ho toccate. Prova a collegare il mac con il cavo ethenet in dotazione al modem Alice per vedere se il problema rigurda la wifi o meno. Disattiva airport ovviamente nel mac. Facci poi sapere se la velocità via cavo rimane bassa.