MacDonaldAlpinestar

Members
  • Posts

    23
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Roberto Bindi

MacDonaldAlpinestar's Achievements

Member

Member (2/3)

0

Reputation

  1. Tra questi due usati , a pari prezzo iMac M1 24 (modello base) Chip Apple M1 CPU 8‑core GPU 7‑core e Mac 21 4K Processore Intel Core i7 quad‑core a 3,6GHz (Turbo Boost fino a 4,2GHz) Ram 16 Gb Hard disk SSD 256 Grafica : Radeon Pro 560 con 4GB di memoria GDDR5 Schermo pollici 21 4K a livello di prestazioni per utilizzo (non professionale) su 3D è scontatamente e comunque più prestante il secondo con scheda grafica dedicata o sorprendentemente come specifiche l'M1 24 potrebbe essere più prestante?
  2. A casa utilizzo da tanti anni un Mac Pro 3.1 (Early 2008) che si è comportato sempre egregiamente. Nel corso degli anni ho effettuato qualche 'upgrade' ma il peso degli anni inizia a farsi sentire e pensavo di sostituirlo, sempre in casa Mac Pensavo di andare o su un IMac 21 o Mac Book Pro 13 con monitor esterno L'unica cosa che non vorrei è di trovarmi con un sistema con prestazioni peggiori rispetto al mio anche se vecchio Utilizzo programmi di grafica Photoshop in primis ma anche di 3D com Fusion 360 Autodesk un MacBook Pro Retina, 13 pollici del 2018 con processore Intel Core i7 quad‑core a 2,7GHz (Turbo Boost fino a 4,5GHz come può essere equiparato al 2 x 2,8 GHz Quad-Core Intel Xeon del mio Mac Pro 2008? E per quanto riguarda la grafica, sul Mac Pro ho una scheda ATI Radeon HD 4870 1024 MB la scheda integrata del Mac Book Pro , Intel Iris Plus Graphics 655 che caratteristiche ha rispetto alla mia? Quanti Gb dedicati ha? Il fatto di essere più recente comunque fa superare il gap che poteva avere se erano contemporanee? Ho visto anche un IMac 21 Intel Core i7 quad‑core a 3,6GHz (Turbo Boost fino a 4,2GHz) Ram 16 Gb Hard disk SSD 256 Grafica : Radeon Pro 560 con 4GB di memoria GDDR5 potrebbe essere più adatto rispetto al MacBook Pro , oppure quest'ultimo può essere comunque più che sufficiente? caratteristiche mio Mac Pro 3.1 early 2008 = Mac Pro (Early 2008) Mac OS High Sierra 10.13.6 2 x 2,8 GHz Quad-Core Intel Xeon 24 GB 667 MHz DDR2 FB-DIMM ATI Radeon HD 4870 1024 MB PCI Express (PCIe) SATA III (6G) SSD adattatore con 1 porta SATA III - Sedna Samsung SSD 850 PRO 256GB 256.06 GB WDC WD10EARS-00Y5B1 1.00 TB Orico PME-4U Scheda PCI Express (PCIe) USB 3.0 a 4 Porte con Profilo Standard per PC - Cavo Molex 4-Pin a SATA da 15 pin
  3. l'ultimo aggiornamento ho trovato il Mac impossibilitato a connettersi con il cavo ethernet (il wi-fi non funziona, probabilmente perché ho installato con una patch, High Sierra sulla mia macchina) In pratica il pc completamente isolato. Dopo varie ricerche con lo smartphone come indicato qui, ho ripristinato il file /System/Library/Extensions/AppleKextExcludeList.kext da l'ultimo backup e magicamente al riavvio la connessione tramite cavo è ripartita Non so se devo fare mea culpa per aver installato High Sierra, non previsto per il mio vecchio Mac Pro 3.1 Early 2008, che se non sbaglio prevede l'aggiornamento dell'OS solo fino a Yosemite Mi conviene ripristinare in modo pulito Yosemite? e se si, come?
  4. da diverso tempo navigando su Safari capita che venga reindirizzato ad una pagina: http://deej.almeusciu.site/AwEk8DDOvD5JWkKv363c4xUucvazxe_n8yog4eUU2_PnbaHizxkZc4b85clYDXoDTph1xZ10rQ3QXYaLu_6smkoxpcGF-igOJI-qZhtvOzv8TQ==?ci=whpoedr7cbhn1aop1oqlbs86&n3er=19m7ug==&uu=lIaJhrzOpHZ6hn5-d3yLd315gXg= per un fantomatico Flash Player download (naturalmente non scaricate niente da questo link..) Ho visto che potrebbe dipendere da qualche malware installato Quale app o soluzione software è la migliore per fare una bella pulizia di malware vario nel Mac? che non lasci però niente di peggio inside ho provato a fare delle ricerche di malware manualmente ma non trovo niente di strano
  5. be ho chiesto appunto se esisteva un'altro sistema, altrimenti andavo direttamente dall'elettricista. Comunque credo anche io che sia il modem o il trasformatore
  6. è già tutto sotto ups, anche il cavo di rete, in effetti mi pare strano che il router risenta così di sbalzi elettrici resettandosi, anche perché è iniziato tutto da un'anno a questa parte, prima non succedeva mai, boh
  7. Cerco un app per monitorare l'impianto elettrico dell'ufficio. Ho da tempo problemi con il router fastweb che si accende e si spenge da solo anche 10 volte al giorno, l'assistenza mi ha detto che potrebbe dipendere dall'impianto elettrico che ha sbalzi di tensione. Mi chiedevo in che modo potrei verificare questo e se esiste appunto un'app dal Mac per fare dei controlli
  8. so che non è ufficialmente supportata, spero non dipenda da questo anche se ho High Sierra da molto tempo e non ho mai avuto problemi. Con altri browser non ho provato anche perché è un fenomeno che avviene non sempre, dovrei passare una giornata con Firefox, poi con Chrome per vedere come vanno. Onestamente preferirei trovare una soluzione con Safari, sempre sia possibile
  9. Senza motivi apparenti e quando meno te lo aspetti non è più possibile utilizzare la tastiera per scrivere su Gmail, solo sulla pagina di Gmail su Safari. Su tutto il resto del Mac va bene, scrivo, su Safari, su altre pagine , tex files, tutto, solo l'interfaccia di Gmail non accetta la scrittura, anche passando alla versione solo html... nemmeno utilizzando la tastiera virtuale Ho notato che se svuoto la cache e cronologia e rifaccio l'accesso allora rifunziona Ho un Mac Pro 2008 con Mac OS Hight Sierra e Safari 12.1, tutto aggiornato Non credo sia un problema della tastiera, in pratica non funziona solo sull'interfaccia di Gmail A qualcun'altra è capitato qualcosa di simile?
  10. In realtà non sono riuscito a installare Odin dentro Windows 10 PRO dentro Virtualbox, anzi, è proprio Windows che non si apre, si ferma sulla schermata di boot con il laghetto di Windows ma non riesce a caricarsi, forse proprio per la mancata abilitazione del VT-x Non so se provando a installare Win con Bootcamp non mi si presenti la stessa problematica, probabilmente si. Concordo sul fatto che siano macchine robuste e affidabili, specialmente con un disco ssd
  11. Ho installato Virtualbox e ho la necessità di avere la VT-x abilitata (per utilizzare Odin3) ma nonostante tutte le ricerche non ho trovato una soluzione Ho un Mac Pro 3.1 Earlier 2008 con High Sierra installato Non vorrei che dipenda dal fatto di avere questo OS non compatibile con un Mac così 'vecchio', saltuariamente l'App Store mi dice di aggiornare l'OS a Mojave. Forse perché risulta il sistema non aggiornato non permette di abilitare il VT-x?
  12. Ho idea di mettere un SSD come disco di sistema del mio Mac Pro 3.1 Inizio 2008 2 x 2,8 GHz Quad-Core Intel Xeon 8Gb Ram - El Capitan Ho visto che ci sono già diverse discussioni sul forum ma alcune sono vecchiotte e non vorrei che non siano al 'passo con i tempi' Non riesco a capire se sia meglio mettere un SSD PCIE o un SSD SATA Su un sito che configura SSD (hanno però solo SATA) mi hanno detto che il mio Mac supporta solo SATA dunque devo mettere quel tipo di disco con il sul relativo supporto Altro sito che configura upgrades hardware per Mac mi mette nella lista dei componenti compatibili, sia SATA che PCIE Naturalmente i PCIE costano il doppio dei SATA Mi fate capire se è possibile mettere i PCIE nel mio modello e che costi e difficoltà potrei trovare? Che modelli di PCIE dovrei prendere? Hanno bisogno di supporti particolari?
  13. Cavolo non ha risposto nessuno, probabilmente lo avrai aggiornato già, Da parte mia El Capitan va benissimo, anzi mi chiedevo se qualcuno con Mac del 2008 avesse installato la beta di Sierra e come va