g.t.

Members
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

About g.t.

  • Rank
    Il grande Gio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Giovanni Tarragoni
  1. mmm... forse e-bay in questi casi è la soluzione migliore.....
  2. 250 euro per un convertitore????? Guarda che i prezzi di una FireWire con 7 ingressi analogici sono inferiori
  3. Bene. Chiarita la differenza tra strumento virtuale e Midi, il problema del giorno è questo. Un amico utente PC utilizza un hardware Sound Canvas per processare i suoi MIdi e l'effetto che ottiene in fase di riproduzione è ok. Se voglio che il Mac suoni decentemente un Midi cosa uso? Un hardware o Software Roland SoundCanvas? Esiste in versione MAc???? O c'è qualche altro programma analogo? Purtroppo pare che al giorno d'oggi non si possa ancora rinunciare ai Midi, quindi bisogna sapere come poterli suonare decentemente....
  4. Che cos'è un raid? Vorrei fare una breve considerazione sugli HD esterni. Quando comprai un Iomega da 160 GB USB tutti mi dissero che era troppo lento, inutilizzabile per quello che volevo fare io, ossia il montaggio Video (che immagino tecnicamente cosa più complessa rispetto all'acquisizione del solo audio); Gli amici sentenziarono: avresti dovuto prendere un Firewire. Invece. Invece il mio Usb che, non ne dubito, è più lento del Firewire, svolge comunque egregiamente il suo lavoro. L'ho comprato rischiando che non potesse andare bene per quello che dovevo fare, ma... il rischio ha pagato e ho risparmiato un po' di soldi
  5. Bene, il problema a questo punto è trovare un chitarrista e un bassista che siano.... REALI. Alcuni mi dicono di non comprare un Mac ora, ma di pazientare sino a Giugno 2006 perchè si immagina che da quel momento in poi GarageBand sarà sviluppato solo su piattaforma Mac/Intel...Così GarageBand 3.0 non funzionerebbe su un MAc attuale....
  6. beh mi rincuora il fatto di non dover andare alla ricerca di expander e quant'altro per avere dei suoni decenti. In effetti io ero rimasto ai suoni di sintesi hardware come nelle Soundblaster. Quindi se ho capito bene prendo una qualsiasi tastiera musicale USB e suono con gli strumenti virtuali di GarageBand. Una scheda vale l'altra dal punto di vista della timbrica dello strumento. Ottimo. Grazie a tutti per le preziose informazioni.
  7. Ho visitato il forum che mi hai indicato, però alcune aree sono ristrette a chi si è registrato... ed è sempre molto frustrante cercare risposte all'interno di migliaia di interventi. Capita che la ricerca sia lunga e vana. Ho una nuova domanda per qualche animia pia che vorrà rispondere. GarageBand permette di suonare strumenti virtuali. Supponiamo che io voglia usare una tastiera USB per suonare un sax. Se collego direttamente la tastiera al Mac, immagino che con la scheda audio montata di serie sul Mac, il timbro del sax sia una schifezza. Quindi? Devo usare un'interfaccia MIDI? Un expander? Quali congegni mi servono e come devo collegarli, per avere un suono minimamente realistico?
  8. Errata corrige: come si fa materialmente?
  9. chiarissimo paloma, grazie. Qual è secondo voi la migliore scheda Audio considerato ill rapporto qualità prezzo (escludendo quelle con pochi ingressi audio)? E' proprio necessario, per avere un lavoro di buona qualità , utilizzare schede FireWire o bastano le USB?
  10. Buongiorno a tutti. Abbiate pietà dell'ennesimo utente inesperto che fa domande banali (e che per di più proviene da piattaforma Windows....) Ho letto che con la nuova versione di Garageband 2.0 è possibile registrare 7 strumenti reali contemporaneamente. C'è una cosa che non capisco. Come si fa, materilamente? Faccio uscire il suono dal mixer (dove entrano tutti gli strumenti, su canali distinti) e lo porto su una scheda audio firewire? Ma allora questa scheda deve avere 7 ingressi differenti e 7 uscite??? Ho letto che basta che la scheda audio abbia 2 ingressi. Non capisco. Se su una stessa ingresso "accorpo" più strumenti, come faccio poi a gestirli in modo separato per quanto riguarda gli effetti? La cosa bella del programma è poter aggiungere effetti (ad esempio il riverbero) ad uno strumento e non ad un altro, proprio perchè le "voci" sono separate ed autonome. Qualcuno può portare un po' di luce nelle tenebre dell'ignoranza?
  11. Beh, dire che IBM in fatto di processori sia arrivata alla frutta è inesatto. La Play Station 3 avrà un processore fatto in collaborazione con... IBM! E si preannuncia come un processore favoloso!
  12. Ho i miei dubbi che, vista l'ora, ci possa essere ancora spazio per qualche novità .... Naturalmente spero di sbagliarmi.