Jeko!

Members
  • Content Count

    160
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Jeko!

  1. A quanto pare il problema non è stato risolto...!Il fatto è che la tastiera non viene mai riconosciuta in fase di boot dal Mac, anche per esempio per installare un sistema operativo, non è possibile perchè tenendo premuto il consueto tasto C non succede nulla...!devo ritornare alla vecchia tastiera??
  2. Bisogna entrare nell'ottica che questo non è nè un sostituto del Macbook, nè del MBP, è semplicemente "un altro tipo" di portatile, che si aggiunge infatti a quelli già esistenti sul mercato, altrimenti li avrebbe semplicemente sostituiti! Quindi non è corretto dire che in sé considerato è piccolo, è bello ecc., ma poi dobbiamo portarci un altra valigia dietro per mettere tutti gli accessori (lettore ottico in primis), perché il target a cui è destinato questo gioiello non ha assolutamente bisogno di un leggere cd o dvd mentre è in giro, così come non ha bisogno della firewire per acquisire video dalla videocamera mentre è in giro, a queste persone il portatile serve per tutto un altro utilizzo, per il quale hanno bisogno di un qualcosa sempre più ridotto. Il lettore ottico esterno, semmai, lo collegheranno la sera a casa, per caricare (o scaricare) quei dati che serviranno per il proprio lavoro durante la giornata, ma non penseranno certo di portarlo con sè! Posso capire che per molti di noi è difficile pensare in quest'ottica, perché siamo abituati a fare tutto con il nostro portatile, e non sono pochi quelli che lo utilizzano come ( o quasi) fosse un fisso, quando poi in concreto di un portatile, non ci sarebbe manco un "reale" bisogno! Per concludere, non dobbiamo guardarlo come un fratello minore (o minorato) del Mac BookPro perché non gli appartiene, neanche alla lontana, è un altro prodotto, è destinato ad un altro tipo di clientela, e si chiama MacBook Air, punto. P.S. Ovviamente questa è la mia umile opinione, sì da utente Apple, ma con un buon margine di obiettività .
  3. Non saprei...Ti posso solamente dire che anche io ho Leopard e final cut Express 4 funziona bene e vede tutti i plug in esterni, gli unici problemi li ho avuti con le scorciatoie da tastiera, per far funzionare le quali ho risolto impostando la tastiera su italiano anzoché italiano-pro.
  4. Per me non dovrebbero esserci problemi, ma aspetta qualche altro parere per sicurezza...In ogni caso, quanto costano? Qualche giorno fa sono passato dal mio rivenditore e mi ha detto che il prezzo di un modulo da 2 giga per iMac viene intorno agli 80 euro + iva.
  5. Che io sappia, di sicuro esiste un piccolo freeware che si chiama Yamipod, ma se non sbaglio anche Senuti permette le stesse funzioni...
  6. Confermo quanto detto da i.Marco, fermo restando che con Adium puoi personalizzare i nomi dei contatti come vuoi...
  7. Dal Finder l'ho modificata anch'io, ma dal menù di boot, quando devi scegliere con quale sistema avviare, l'icona del Mac HD c'è, mentre quella di windows è sempre quella predefinita...
  8. Mah, è strano...cmq è stato rilasciato Boot Camp 1.3, prova a vedere se ti può aiutare in qualcosa...
  9. mah, se ti va di provare amsn, questa è l'ultima versione: http://www.divshare.com/download/638560-808
  10. io è da tempo che non lo uso, "causa" passaggio alla nuova beta di aMSN (figata), ma non ricordo che era difficile mettere la lingua italiana. l'unica cosa forse da tenere presente è che non devi essere nel tuo pannello di MSN, ma nella schermata principale di Mercury, poi per il resto è molto intuitivo e fa tutto da solo.
  11. Io ho Libero 4 Mega e scarico sempre intorno ai 440KB/s. Anch'io avevo Alice 2 mega ed ho notato un aumento di velocità incredibile!
  12. i file in condivisione li aggiungi e li togli dal menu preferenze, nel sottomenu directory, trovi la voce directory condivise.
  13. è normale, amule funziona così...
  14. Appunto! 2 anni per un Mac sono pochi, proprio perchè è più longevo, è destinato ad essere usato per molto più tempo!
  15. S.M.A.R.T. è una sigla che sta per Self Monitoring Analysis and Reporting Technology e lo puoi verificare anche semplicemente dal menu Utility Disco. Quando lo Stato SMART è stato verificato e non presenta alcun problema, vuol dire sempicemente che il disco è a posto, è "in salute", altrimenti vuol dire che ha qualche problema. Nel tuo caso sembra che tu non riesca proprio ad accedere alle impostazioni di Onyx perchè non ti riconosce la password di amministratore, il che è al quanto improbabile, perché vuol dire che, o non digiti correttamente la password, o quella non è la pasword di amministratore.
  16. Dovete sbloccare le porte del firewall (o del router, se siete dietro router). Preferenze di Sistema, Condivisione, nel tab Firewall click su Nuovo, tra le voci che compaiono scegliere MSN Messenger. Le porte sono, come potete anche vedere, TCP da 6891 a 6900. Io di solito uso per lo più aMSN e proprio ieri ho uppato un file ad un amico Fastweb (anche lui con aMSN) alla velocità di 100 e passa KB/s. (io ho Libero 4 Mega)
  17. www.versiontracker.com www.macupdate.com o fai una ricerca su google...
  18. Ho capito, ti riferisci all'attivazione del menu Debug. Sappi che ci sono anche altri modi per farlo, ed uno di questi è usando un programmino freeware che si chiama Onyx, il quale fa tante cose buone per il sistema, ottimizzazioni varie, riparazione privilegi, etc., tra cui anche quella di velocizzare l'apertura delle pagine di Safari e l'attivazione/disattivazione del menu Debug.
  19. Questo fatto succede solo quando tieni attaccato il modem?
  20. a cosa ti riferisci specificamente?
  21. Se volessimo credere a tutto quello che dice la gente...
  22. Credo non si posssa fare pubblicità , ma non credo non si possa dire che mi sto trovando benissimo con un Netgear pagato 75 euri...
  23. Prima di dare la colpa al computer (2 anni non sono proprio niente, mi meraviglia che ti abbiano dato una risposta del genere...) proverei a sostituire il modem, con un router ethernet, magari Netgear o Belkin, visto che anche a me i D-Link hanno dato rogne...
  24. Chi viene da Win, molto spesso non conosce l'uso concreto di un firewall, in quanto il (apparente) firewall di windoz gestisce tutto da solo (ma di fatto non protegge da niente...). Per scaricare con amule dovete aprire le porte sul firewall di Osx, se lo avete attivato, e se siete dietro router, dovete anche aprire le porte del programma sul router. Esse sono di predefinito la porta TCP 4662 e UDP 4672. Di solito se si usa un router, non è proprio indispensabile abilitare anche il firewall di Osx, dal momento che lo stesso router funge da firewall fisico (quindi per intenderci vi risparmiate la fatica di aprire le porte 2 volte...). Lo stesso vale anche per Messenger, se non si aprono le relative porte non invierete e riceverete mai ad una velocità decente, ma in questo caso siete aiutati dal fatto che nelle preferenze firewall di Osx già conosce le porte di messenger che vanno sbloccate. Per la questione dei file superiori a 4 Giga non si può far niente. Neanche su Windoz fino a poco fa potevano scaricarsi file che superavano queste dimensioni, poi con le nuove versioni di eMule è stata introdotta questa possibilità . In questo caso l'alternativa sono i .torrent