domenico

Members
  • Content Count

    188
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by domenico

  1. 1 - Qual è stato il tuo primo contatto con il Mac?

    (R) Circa 12 anni fa... ai tempi avevo un 286 e rimasi sorpreso quando vidi un LC da un mio amico.

    Qualche mese dopo lui lo cambiò per prendere un Quadra, e io lo comprai usato.

    2 - Cos'è che ha fatto scattare la molla per farti diventare un utente Apple?

    (R) Amore a prima vista? Boh... non saprei: quando ho visto l'LC ho capito che "quello" era il tipo di computer che volevo

    3 - Come ti trovi ora con "il resto del mondo" informatico?

    (R) Per il mio lavoro uso un PC-Win, un portatile che spesso porto a casa e metto in rete col mio PowerBook. Non ho alcun problema con "il resto del mondo", ma in casa mia (e finché posso anche per lavoro) ci sarà sempre un Mac

    4 - Qual è secondo te la più grande conquista del Mac?

    (R) La semplicità d'uso, e di conseguenza la fedeltà dei clienti

    5- E qual è stata la più grande occasione persa?

    (R) persa da Apple? Mah, qualche mossa sbagliata a cavallo degli anni '90 ha fatto si che restasse un prodotto "troppo" di nicchia. Personalmente non mi interessa più di tanto, ma è indubbio il fatto che una percentuale di mercato un po' più altina (12-15%) porterebbe vantaggi a tutti

    6 - Qual è il modello di Mac che più ha segnato la storia dell'azienda?

    (R) Il primo Mac 128k e l'iMac del '98

    7 - E la tua personale?

    (R) Emotivamente parlando direi il primo LC, che mi ha introdotto nel mondo Mac e che in 3 anni di utilizzo (col System 7) non mi ha mai "bombato".

    8 - Quali pensi che siano le più grandi risorse degli utenti Mac?

    (R) La passione per lo strumento che hanno tra le mani, e che non vedono solo come "puro strumento di lavoro".

    9 - Qual è la tua iApplicazione preferita?

    (R) Faccio prima a dirti qual'è l'unica che non sopporto: iPhoto.

    10 - Come vedi il futuro di Apple?

    (R) Nell'immediato simile ad oggi, in leggera espansione. Più avanti è difficile fare previsioni

    ciao

  2. ero già pronto ad armarmi di santa pazienza, perché ho letto a lungo della lentezza di imovie3. d'altra parte la 'capitolazione' da esportare in idvd mi è quasi indispensabile. certo non ero pronto ad un crash del programma. grazie per i consigli. penso che riproverò ad importare a spezzoni, salvando il progetto dopo ogni tranche, in modo da non perdere ogni volta tutto l'importato.

  3. ieri ho iniziato a importare un filmato da videocamera a imovie 3.0.3 (su panther). essendo lungo tutti e 60 i minuti della cassetta, ho lasciato a lavorare imac e videocamera e sono andato via. al mio ritorno ho trovato una simpatica schermata di 'l'applicazione xxx si è chiusa inaspettatamente', ecc. ecc.

    che voi sappiate, imovie 3 se non di tempo (mi sembrerebbe assurdo) ha dei limiti di clip (massime)? altre idee sulle possibili cause?

    thanxalot

  4. grazie massimo ma... a me doctogo 6.0 funziona che è una bellezza. l'ho dovuto installare con root, ma ripeto che mi sembra più che altro un problema dell'installer che NON prevede la richiesta di pwd di amministrazione, impasse bypassabile appunto con l'utilizzo (anche se controvoglia) di root. il programma in sè funziona tranquillamente, ha messo i conduit al posto giusto e non mi ha dato finora nessunissimo grattacapo.

  5. allora, anche se non ho soluzioni vi racconto come è andata a me (tanto per la casistica).

    - installazione pulita (inizializza e installa) di panther

    - installazione di palm desktop 4.1

    - installazione di isync 1.3

    - installazione di isync palm conduits 1.2

    tutto questo SENZA usare root. il risultato è che isync funziona perfettamente (in contemporanea mi sincronizza sia il t610 via bt che il t3 via cradle). palm desktop invece non funziona, o meglio il programma va, ma non si sincronizza: i conduit di rubrica agenda ecc. ecc non sono proprio presenti nell'hotsync manager (impostazioni conduttori...). in altre parole l'hotsync usa i conduit palm per applicazioni e backup, e quelli apple per rubrica ed agenda. mi rompe che non vada tutto alla perfezione, ma per funzionare funziona (e discretamente bene).

    altro problema invece con doctogo 6.0: non me l'ha fatto proprio installare, abortendo la procedura a causa della mancanza di diritti. forse questo installer lo rilancerò abilitando root (cosa che volevo evitare...). l'impressione è che è l'installer ad essere bacato/incompleto, perché NON CHIEDE PROPRIO la pwd di amministratore (e dopo va in errore): che sia un retaggio del mondo wintel, dove per installare qualcosa è notorio che ci si deve loggare con un utente amministratore (troppo raffinata la soluzione di far amministrare la macchina 'on demand' tramite richiesta pwd... Posted Image)????

  6. matteo:

    a) in effetti ieri ho rovistato nella guida e lì c'è scritto la stessa cosa (con i passaggi di cui sopra). quello che mi chiedo è: io ho una bella installazione di 10.3. seguo tutte le procedure (inserire cd di 9.2.2, riavviare con c premuto, seguire le istruzioni) e alla fine il mac cosa fa? riavvia da ma os 9? riavvia da panther? nel primo caso risetto il disco di boot, riparto da panther e il gioco è fatto, o ci sono altre complicazioni?

    b) imacg4 800 flat panel 15'

  7. infatti il mio dubbio è proprio questo: a me serve solo la cartella di sistema (e qualche applicazione), non è che installando 9.2.2 DOPO 10.3.0 mi si incasina qualcosa? atroce dubbio...

    comunque: muchas gracias a todos

  8. scusate la domanda, ma giusto ieri sera ho installato (dopo formattone) panther, e quindi non ho più la cartella di sistema mac os 9.

    volendola reinstallare la procedura giusta è:

    - inserimento cd mac os 9.2;

    - riavvio mac con tasto C premuto;

    - installazione del sisop sulla stessa partizione (mac os journaled) di mac os x

    ????

    grazie e perdonate l'ignuranz!

  9. Il problema é che ho sempre ritenuto i prodotti apple qualitativamente migliori (forse sono stato abituato male da un SI, da un powerbook 140 e da un G3 266 desktop ancora brillantemente funzionanti); invece questa convinzione purtroppo mi sembra ora solo una pia illusione. Se una serie (in questo caso la prima) del prodotto non va, una casa seria perlomeno estende la garanzia a due anni (ma la legge non dice così?).

  10. ciao a tutti

    ho un Ibook 700 che ha funzionato benissimo sino a qualche giorno fa quando improvvisamente lo schermo ha cominciato ha presentare strisce, a sbiadire dopo di che si é frizzato con stop del computer. Ho avuto molte difficoltà a riavviarlo; poi ho notato che premendo sulla parte inferiore sinistra dell'IBook il fenomeno si ripresentava. Ho contattato un tecnico locale il quale mi ha detto che probabilmente é un difetto del punto di inserzione dei cavi video sulla scheda; sui forum americani pare che la cosa sia piuttosto frequente. Qualcuno sa niente o mi può aiutare?

  11. dopo aver bucato l'upgrade a jaguar, comincio ad aver voglia di aggiornare il mio imac 10.1.5 (se non altro per il bluetooth). e quindi panther è in lista. ma... come funziona con le iapps? quando comprai l'imac erano comprese nel so, adesso? devo comprarmi separatamente il pacchetto ilife (quantomeno per avere idvd)? a parte che devo ben pianificare la migrazione per evitare di usare (ancora) imovie 3...

  12. Confermo, per esperienza personale, che con le schede di acquisizione della National Instruments si puo' fare praticamente di tutto: ma richiede la conoscenza della programmazione in Labview (peraltro molto semplice) e un minimo di conoscenza di elettronica per l'interfacciamento della scheda con il processo fisico.

    Se puoi aspettare un po' (dopo marzo o giugno, data della mia tesi) potrei realizzarti io tutto il progetto (hardware+software); tempo fa ho realizzato un progetto simile (oscilloscopio sul mac tramite seriale con software fatto in REALbasic e Labview) e non mi sarebbe difficile adattarlo alle tue esigenze (ovviamente tu dovrai fornirmi tutte le informazioni dettagliate su cosa dovra' fare la scheda).

    Se vuoi possiamo anche incontrarci (non ora pero' ...), ancona e' la mia seconda citta' ;-)

  13. ciao,

    anch'io non uso granchè IE; con safari esiste però qualche problema per la visione audiovideo + diapositive delle conferenze sul web (sono medico);

    perciò uso Netscape o Mozilla}Posted Image

  14. ciao,

    anch'io non uso granchè IE; con safari esiste però qualche problema per la visione audiovideo + diapositive delle conferenze sul web (sono medico);

    perciò uso Netscape o Mozilla}Posted Image

  15. ciao,

    anch'io non uso granchè IE; con safari esiste però qualche problema per la visione audiovideo + diapositive delle conferenze sul web (sono medico);

    perciò uso Netscape o Mozilla}Posted Image

  16. >Il difetto lo riscontro sia nell'anteprima sia

    >nel riversamento.

    >Ho provato di tutto... tra le altre cose ho

    >posizionato il progetto in una partizione

    >riservata esclusivamente ad iMovie che

    >deframmento spesso. Il computer,come ho detto

    >negli altri post, é ben fornito di ram e di

    >gh..... sarà un problema di rendering.... di

    >qualche codec che non va.... dell'applicazione?

    >vorrei l'opinione o meglio ancora la motivazione

    >reale di questo difetto.

    Ho provato in due modi:

    -importand un'immagine come clip non ho i traballamenti, ma l'immagine mi diventa sgranata (teribbbile!!!); tra l'altro non mi è chiaro perchè venga impostato un effetto ken burns di default ad ogni immagine che importo, cmq sto iniziando adesso a smanettarci, quindi non mi faccio troppi problemi.

    -importando un'immagine da iPhoto, tutto OK

    Viceversa mi traballa terribilmente la titolazione con effetto Zoom!!! Ma veramente una cosa inutilizzabile (fortunatamente non è tra le mie preferite...)

    >Avete provato a fare la

    >stessa cosa con il Motion di FCP.... é tutta

    >un'altra cosa.

    Se avessi FCP probabilmente non userei iMovie Posted Image

    >Questo cosa significa.... che non

    >é colpa del computer...

    questo sicuramente, ma da qui a capire cosa c'è che non va ne passa... Posted Image

    Pur non avendo mai provato le precedenti versioni 3, questa 3.0.3 non mi sembra poi così male. Appena ho tempo faccio un bel confronto con la 2, ma mi sa che se non incontro problemi resterò fisso sulla 3.0.3

    ciao

  17. >l'effetto Ken Burns anche se traballa meno ancora

    >non é sfruttabile perché lo sfarfallio e il tremore

    >é ancora evidente e presentare un filmato così

    >realizzato non penso che sia il caso.

    Ho installato iMovie3 (lasciando il 2 sempre a disposizione Posted Image e sto facendo delle prove con il Ken Burns, ma non riscontro questo difetto, e sto usando delle immagini a bassa risoluzione, in 1024x768...

    Si vede forse solo dopo il riversamento su cassetta/DVD o creando un filmato_compresso?

    ciao