Cinghio

Members
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

About Cinghio

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Stefabi
  1. Da ormai quasi tre mesi uso paralles e mi trovo bene a parte un piccolo problema: il disco virutale .hdd che parallels crea non è accessibile da osx, a meno che non si faccia partire la virtual machine. Le alternative possibili sono le seguenti: 1. Tenere sul disco virtuale solo i programmi windows e salvare i dati su una cartella mac condivisa in parallels. Problema, l'accesso alle cartelle da paralles e lento. 2. Installare windows su bootcamp e impostare la vm per il boot da partizione di bootcamp. Vorrei seguire la strada 2 ma vorrei trasferire tutto il contenuto del disco virtuale sulla partizione di bootcamp senza dovre reinstallare tutto windows (e i suoi tre mila aggiornamenti). Purtroppo "parallels transporter" funziona solo nella direzione opposta, ossia da partizione a disco virtuale. Qualcuno ha qualche idea? Steo
  2. Aiuto!!! Lo so che se n'è già parlato ma sto impazzendo. Ho la mia fantastica base AirPort Express con AirTunes + un fiammante MacBook Pro, che funziona alla grande per la parte audio, funziona benissimo se l'attacco alla mia rete dell'ufficio assegnandogli un ip fisso, ma che non ne vuole sapere di funzionare con fastweb. O meglio, la prima volta che l'ho collegata, in perfetto stile mac senza fare niente è filato tutto liscio. Dalla volta successiva non sono più riuscito a collegarmi. La base è configurata con il dhcp per quanto riguarda la connessione internet ma ho l'impressione che l'hag di fastweb non gli assegni correttamente un indirizzo. Per quanto riguarda il pannello network ho provato tutte le configurazioni, senza assegnare indirizzi, assegnandone uno solo o assegnando una classe di indirizzi. Onestamente non so più cosa provare. Mi affido alla vs esperienza di mac lovers esperti Steo
  3. Dopo aver letto tutte le rece e le lamentele ero preoccupato, ma oggi quando ho aperto la scatola del MBP 17" ho tirato un sospiro di sollievo. La macchina è un gioiello, per quanto riguarda lo schermo (glossy) non noto anomalie, molto luminoso e non vedo aloni. Steo
  4. Wow, grazie a tutti per le risposte. Da quello che ho capito la scelta si restringe a inDesign e Freehand, in quanto xpress mi sembra di aver capito sia piuttosto incasinato. Per adesso ho cominciato con inDesign, che per quanto riguarda gestione testo e immagini mi sembra ottimo, però trovo che sviluppare un "vestito grafico" a questi contenuti sia piuttosto difficile. Proverò a fare un giro anche su freehand. Steo
  5. Chiedo aiuto agli smanettoni in campo grafico del forum. Devo fare alcune brochures per pubblicizzare i miei prodotti. In particolare visto che ho tre prodotti diciamo di una stessa famiglia, vorrei studiare una brochure composta da 3 A4 (consecutivi, non rilegati tipo libro per intenderci) in modo da poter gestire sulla copertina, sulla 2° pagina e sull'ultima caratteristiche comuni ai tre prodotti e all'interno una facciata per ciascun prodotto. La domanda ora è: quale programma utilizzare? Ho già fatto alcune cose con indesign, ma ho la sensazione che non sia il programma più adatto per questo lavoro. Qualche consiglio? Grazie a tutti Steo
  6. Scrivo da utente parzialmente ignorante non sapendo che differenza c'è tra un processore Intel Core 2 Duo e un Intel Core Duo. Però visto che so contare e il 2 viene dopo l'1, mi chiedo se sia possibile che sui MacBool Pro, che mi sembrano di fascia più alta rispetto agli iMac, ci possano essere dei processori non di ultimissima generazione e che questi siano invece montati sugli iMac. Se mi confermate che i processori Intel Core 2 Duo offrano prestazioni migliori rispetto ai predecessori, mi sembra lecito aspettarsi un upgrade sui MacBook Pro... Cosa ne pensate? Se andiamo avanti con questi sospetti non mi deciderò mai a comprare il MacBook Pro... Steo
  7. Ciao a tutti, ho scoperto da poco InDesign e dopo uno scoglio iniziale sono riuscito a districarmi bene e ad ottenere dei bei risultati. Ora però ho un problema e non so dove sbattere la testa. Ho creato una serie di moduli che mi servono in azienda che ho salvato su pdf in modo che possano usare tutti; il problema è che ho la necessità di inserire dei campi che possano essere compilati sul pdf da un utente qualsiasi. Vi faccio un esempio: una brochure personalizzata con il nome del cliente, creo tutta la parte grafica su InDesign, la salvo in pdf e poi non so (su pdf) come andare a inserire il nome del cliente! Grazie per l'aiuto
  8. Esprimo la mia opinione da navigato utente windows e neoutente mac. Il MM mi ha molto deluso, per diversi motivi: - lo scroll è poco reattivo, come ha già detto qualcuno - non è molto preciso, quando si arriva dove si deve cliccare centrare il punto giusto è faticoso, specialmente se si usa photoshop o programmi di grafica in genere - se non lo si usa con il tappetino è un disastro La mia sarà un opinione di parte visto che parlo con amanti del monotasto mentre per me il massimo della libidire è il mouse logitech a 9 tasti, però pensavo che fosse molto più preciso... Siate buoni e non massacratemi nei miei post, mi sto convertendo almeno parzialmente al mac ma sono ancora un po' windows-minded... come direbbero quelli che fanno gli sboroni usando l'inglese anche se non lo sanno!!!
  9. Probabilmente sono rintronato io e non trovo l'opzione, ma è possibile che su Entourage non esista la possibilità di chiedere la conferma di lettura come su Outlook? Io mando parecchie mail per lavoro e mi è utile sapere se il messaggio è arrivato a destinazione... Avete qualche suggerimento? Grazie
  10. Ho appena acquistato un PowerBook G4 da 17'' (il monitor è davvero un gioiellino!). Da bestia quale sono ho subito installato una paccata di programmi, tra cui Adobe CS2, Office, qualcosa Macromedia. In sostanza, mi sembra che, almeno quando ho photoshop e entourage aperto, faccia un po' fatica. Pensavo quindi di comprare un banco di memoria extra. La cosa che non ho capito è questa: il PB ha standard 512 MB, se compro la memoria "Apple Memory Module - 1GB DDR2 533MHz SO-DIMM", passo a 1GB totale oppure a 1,5? Probabilmente è una domanda banale, ma cambia parecchio il rapporto €/MB... Cinghio
  11. Dal punto di vista delle dimensioni della tavoletta, cosa mi consiglieresti? Tu quale usi?
  12. Ciao, scusate se mi intrometto, io sono un patito di tutto ciò che è tecnologico e visto che ultimamente per lavoro ho dovuto fare alcuni lavori con photoshop (direi che ci ho perso un bel po' di tempo dietro) ho cominciato a guardare con interesse le tavolette... Ora viene la domanda: sono comode? Al di là di chi ha interesse a disegnare a mano libera, per il fotoritocco o per costruire immagini magari unendo più foto sono meglio del buon vecchio topo? Fatemi sapere che magari scrivo a babbo natale...
  13. Ciao a tutti, mi sono appena iscritto e ci tenevo a presentarmi. La scorsa settimana ero negli USA per lavoro e, entrato in un negozio apple per comprare l'iPod nano, non ho resistito alla tentazione di comprarmi un bel mac (tentazione che tra l'altro avevo da un bel po')... Sono un utente abbastanza scafato di Windows, adesso invece davanti al mac mi sento abbastanza un cretino... Da un lato è tutto bello perchè nuovo e perchè graficamente è uno spettacolo, dall'altro le cose che prima facevo velocemente adesso sono un disastro!!! Questo per dirvi che vi stressero il giusto d'ora in avanti! Un saluto a tutti Cinghio