roger

Members
  • Posts

    38
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Dario
  • Mac che possiedo
    iMac G5 iSight

Contact Methods

  • AIM
    sentrus

roger's Achievements

Member

Member (2/3)

10

Reputation

  1. Il centro di assistenza ha insistito che la garanzia Apple è di un anno e poi a novembre l'avevo aperto io per sostituire l'hard disk guasto (vabbè... non ho resistito alla tentazione di smontarlo). Come si fa a dimostrare il difetto di conformità ?
  2. Ho scelto la via più semplice comprando un monitor Samsung Syncmaster 2032 BW (che potrò riutilizzare per un eventuale prossimo PC) e l'adattatore mini DVI/VGA (purtroppo non era disponibile il mini DVI/DVI ma provvederò presto). Ho speso la metà di quanto mi sarebbe costata la riparazione del solo display. Ho cercato in internet il costo del solo pannello ma su alcuni siti costava intorno ai 400 $... Navigando ho anche trovato un sito che tratta dei difetti delle macchine Apple e guarda caso il mio guasto è comune ad un ben determinato lotto di produzione di cui fa parte anche il mio. Il sito aveva anche promosso una petizione sul web per far riconoscere il difetto alla Apple ma questa non ne ha voluto sapere. I difetti si sarebbero verificati sempre dopo 12/18 mesi di vita. In conclusione sono molto amareggiato dall'aver dovuto aprire gli occhi sulla delicatezza di un sistema all-in-one come l'iMac. Non sono certo che il prossimo Pc avrà il marchio della mela
  3. Ma si trovano in commercio solo i pannelli o bisogna comprare un monitor completo e poi smontarlo? E le connessioni sono facilmente manipolabili?
  4. Stasera sono stato in un centro assistenza Apple: era la prima volta che vedevano un guasto come il mio e non stati in grado di identificarlo ma hanno abbozzato il prezzo del display 450+IVA e della scheda logica 670+IVA. Conclusione: l'ho riportato a casa. La buona notizia è che collegandolo ad un monitor esterno con l'apposito adattatore la visualizzazione è perfetta e pertanto credo che comprerò l'adattatore e il monitor. Mi consigliate un LCD 19-20 pollici di buon livello? Sullo store Apple ho visto diversi adattatori, qual'è quello che dovrei acquistare? Ciao e grazie.
  5. Provato con P-R-ALT-MELA nessun miglioramento. Quanto potrebbe costarmi una riparazione del genere (sempre se è riparabile)? Già ho dovuto sostituire l'hard disk un paio di mesi fa, voglio valutare se mi conviene tornare al PC. (Linux) Ciao e grazie.
  6. Stamattina all'accensione il display del mio iMac 17" Intel Early 2006 si presenta come nella foto allegata. Nella metà di destra c'è una banda verticale nera e una più piccola bianca. Dopo qualche minuto la zona destra inizia a ricomparire ma tremolante e con righe verticali o orizzontali multicolori. Ho paura che sia partita la scheda video, che ne pensate?
  7. Hai ragione, non è vero che la scheda video è integrata (Radeon X1600 PCI Express sia sul Core 2 che sul Core 2 duo) Chissà se qualcuno l'ha sostituita con una scheda più performante...
  8. Se conosci l'iMac sai sicuramente che la scheda video è integrata e comunque è la stessa su entrambi i modelli. Credo invece sia importante sapere se è una vera offerta (209 euro di risparmio) o se MW sta tentando di piazzare le rimanenze di magazzino di un modello fuori listino. Vorrei sottolineare che MW spesso "dimentica" di diminuire i prezzi nel suo spazio Apple quando il caro Jobs tira fuori nuovi modelli o abbassa i listini. Buon 2007 a tutti.
  9. Spero tu abbia collegato l'uscita dell'amplificatore e non direttamente il giradischi. Quest'ultimo non ha un segnale talmente amplificato da poter essere acquisito e riprodotto dall'iMac. Non sono esperto di Hi-fi ma è quello che ho provato personalmente. Ciao.
  10. Sono stato stasera al Mediaworld di Colonnella (TE) e ancora erano disponibili diversi iMac a 990 euro. Ma siamo sicuri che il processore sia il Core 2 duo? Se non ho avuto allucinazioni (dovute probabilmente all'offerta super-allettante) mi pare di aver letto solo "Intel Core Duo". Quasi quasi ci torno e compro il fratellino.
  11. Beh, l'ho ordinato poche ore fa sull'AppleStore. Ora l'ansia dell'attesa per il nuovo ha preso il posto di tutte le incertezze. Grazie a tutti per i consigli. Mi riprometto da ora in poi di non seguire più le news sui nuovi modelli. Ciao.
  12. Non ho un'urgenza imminente però nemmeno posso aspettare settembre. L'ansia è anche da prestazioni ma, soprattutto, dal non pentirsi di non aver atteso poche settimane per avere una nuova CPU più veloce o un prezzo più basso. Mi capireseti meglio se il tuo Mac, immesso sul mercato da meno di un mese, uscisse di produzione dopo tre mesi, sostituito da una macchina più performante e con funzioni che non sospettavi fossero di imminente introduzione, per cui i pochi programmi Windows insostituibili li facevi andare ancora su un vecchio Pc.
  13. Questo sito lo stavo seguendo da un pò e in effetti secondo loro, pur non essendoci voci di upgrade, per l'iMac sarebbe ora di una rinfrescata anche se si tratta solo di una conclusione in base al tempo trascorso dal rilascio dell'ultima versione. Il mondo Microsoft accoglie a braccia aperte un produttore che si allinea ai suoi rapidi cicli di mercato ed esce con prodotti pre-release difettati: benvenuta Apple, finalmente sei una di noi. Ti mancano solo i virus sotto Osx ma vedremo di passarteli con Parallels o Bootcamp al più presto :-(( Pensate che prima di venderlo, solo qualche settimana fa, non avevo dubbi che avrei sostituito l'iMac iSight G5 acquistato a inizio novembre 2005 con l'iMac Intel uscito a gennaio 2006 (notare i soli tre mesi di distanza, l'anno scorso ero stato accecato da Frontrow, dal telecomando e dalla cam integrata), ma ora sento di non voler rischiare un upgrade o un calo di prezzo nel giro di poche settimane. Tutte queste fisime l'utente Pc non se le farebbe perchè non rientra nei suoi ragionamenti acquistare una macchina che resti nella sua fascia di mercato per diversi mesi o consideri i soldi spesi quasi un investimento, considerazioni che l'utente/amante Apple ha messo sempre tra i primi posti (anche perchè erano le motivazioni di base per pagare profumatamente le idee del 'caro' Jobs). Oggi sono tentato dal correre al più vicino Mediaworld e prendere un Pc tra i tanti sullo scaffale e risparmiare qualche centone piuttosto che attendere il prossimo Mac con la paura di vederlo superato a ottobre, sotto Natale o all'inizio del nuovo anno... Scusate lo sfogo e le seghe mentali ma ho troppo voglia di un nuovo Mac :-)
  14. Lasciamo da parte la battuta: crema e gusto, ogni momento è quello giusto... Non mi pare ci siano aggiornamenti hardware/software in vista per questo Mac al prossimo WWDC, ma di Apple non mi fido più tanto. Ormai la sua politica commerciale è molto simile a quella Intel/Microsoft. Il CoreDuo a 1,83Ghz non è più nella fascia alta delle CPU. Entro il 31 luglio potrei sfruttare un codice sconto di 36 euro su AppleStore però ci rinuncerei pur di non vederlo presto fuori produzione o con una CPU superiore. Che faccio? Avete notizie di ritocchi all'iMac? Ciao.
  15. Complimenti per l'acquisto. Forse è ora di svuotare il cestino... quello sotto la scrivania e non quello del dock