meo

Members
  • Posts

    145
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by meo

  1. Grazie Mondriann, proverò con il Prores422 anche se nel frattempo ho trovato un programmino (a pagamento) PluralEyes della singular softwear compatibile con final cut che permette di sincronizzare più piste audio sulla stessa timeline e quindi anche il video. a quanto pare funziona niente male, in qualche minuto ho ritrovato la sincronizzazione del girato in multi cam. meo
  2. Buongiorno a tutti, devo montare un concerto multicamera, il problema é che mi trovo con del materiale girato con una sony Z7 1080 50i 25 fps e una panasonic 371 dvcpro HD 720p 50 fps. per uniformare il girato ho convertito tutto in dvcpro HD 720p 50 fps ma a quanto pare le immagini HDV convertite in 720p presentano una leggera desincronizzazione. premetto che la conversione da HDV a DVpro HD l'ho fatta semplicemente mettendo in final cut pro il girato hdv in una sequenza con i setting DVCPRoHD e poi ho esportato direttamente. qualcuno sa consigliarmi come uniformare al meglio le immagini delle due videocamere? ancora grazie Meo
  3. ciao prova questo: http:///www.videomakers.net/content/view/final-cut-effetto-color-pass---colore-su-video-in-bianco-e-nero/832/33/
  4. Purtroppo non si può rivenire ad una versione precedente, comunque puoi esportare il tuo progetto nel formato di scambio xml e poi re importarlo nella la versione 5, probabile poi che qualche aggiustamento per ritrovare l’integrità del tuo montato si debba fare, prima di procedere, ti consiglio, di fare una copia del progetto.
  5. ciao dovresti lavorare sui canali alpha e/o luma sovrapponi il tuo video ad una pista con il testo e poi applichi la modalita di composizione al video alpha o luma (ora non sono davanti a fcp)
  6. Salve a tutti Sapete dirmi se la versione di after effects 6.5 non UB può essere utilizzata tramite rosetta nel processore intel o pone dei problemi, quindi meglio evitare? Grazie mille
  7. puoi darci più informazioni sul mac e sulla versione di fcp che usi? ciao
  8. Dipende ovviamente dal prezzo e dallo standard, se cerchi un monitor SD puoi trovare un JVC a partire dalle 500€ circa, altrimenti se vuoi un livello SD e HD puoi trovare ad esempio il JVC 10 pollici DT-V100CG circa 1400€. Questi sono solo alcuni esempi, forse si trova anche meglio tipo alla sony.
  9. Per quel prezzo anche meno puoi trovare la precedente versione di final cut studio difficilmente la 2. Approfitto per salutare Vigo che era un po’ che non si vedeva da queste parti e si sentiva la sua mancanza
  10. Ciao non impostare manualmente la dimensione del fotogramma ma usa un "sequence preset" HDV 1080i 50 in easy setup.
  11. Se ricordo bene direttamente da final cut...purtroppo ora non dispongo di una postazione abilitata al beta per verificare.
  12. Si con un filtro tipo filtro Matte>Eight-Point Garbage Matte, anche se per un personaggio che balla ci vuole parecchia pazienza.
  13. ...(assastanza caro) ops! abbastanza caro
  14. Ciao per quanto riguarda la mia esperienza con il beta cam o meglio digital beta cam, ho utilizzato una scheda black magic settata in BlackM pal 8bit e 25HZ. Lavorando su un formato non compresso, ho impiegato un HD connessione fiber chanel (assastanza caro) e tutto è andato per il meglio. Non so se puo' esserti utile.
  15. Ciao Quoto Giubbi e topolino, Comunque se vuoi applicare delle maschere potresti lavorare sui canali alpha, questo tutorial può forse esserti utile, non è proprio per il tuo caso specifico ma il principio è lo stesso. http://www.videomakers.net/index.php?option=com_content&task=view&id=830&Itemid=33http://www.videomakers.net/index.php?option=com_content&task=view&id=830&Itemid=33 Ciò applichi il contrasto solamente ad una parte del video l’altra rimane invariata coperta da una maschera, anche s il principio resta un pò laborioso. Se hai delle forme particolari puoi crearle in photoshop e poi importarle su finalcut. Dipende ci sono diverse possibilità , forse anche un plugin tipo 50 Point Bezier Matte potrebbe esserti utile in questo caso. ciao:)
  16. Salve a tutti, ho un montato su final cut in formato hdv proveniente da una sony hdv z1, per il montaggio nessun problema, ma vorrei fare due uscite master del prodotto finale una in sd quindi una downconversion direttamente da fcp e anche una copia su cassetta in formato hdv, e qui si pone il problema. Per fare l'uscita hdv ho affittato un vtr hdv modello sony HVR-M25E , ma trammite l'entrata i link fire wire non riesco a farlo comunicare con final cut impostando tutti i setting del vtr in hdv mentre se imposto i setting in dv il vtr comunica. Qualcuno ha un idea da cosa puo' dipendere e quali setting impostare. Grazie mille
  17. ciao in questo caso dovresti lavorare sull’opacità delle tue clip, direttamente dalla time line, se il controllo opacità è attivo in basso a sx della timeline, oppure aprendo la finestra motion del wiever nella voce opacity, dopo aver selezionato la clip.
  18. Ciao Altrimenti per collegare un monitor al tuo mac puoi vedere una delle seguenti schede (esterne) tipo: Canopus datavideo, formac studio, permettono una conversione del segnale da digitale ad analogico in/out con entrate ed uscite FWire, s-video rca, sdi, dipende dai modelli e dalle tasche. Io per il montaggio con final cut in formato pal 720x576 utilizzo la dac 1 pro.
  19. Ciao Hai abbastanza margine tra le due clip per applicare la dissolvenza? cioè verifica che la clip A non sia alla fine e la clip B all'inizio, che resti qualche immagine "nascosta" dopo e prima.
  20. Ciao, per rivenire ad una vecchia discussione, acquisendo con una videocamera SONY HDV HDR-FX ho potuto fare una downconversion da hdv a dv, con la possibilità di scelta tra dv anamorfic e dv letter box, direttamente dalla sony via firewire.
  21. Ho appena finito di montare in fCP due cortometraggi in formato hdv downconverting DV, di 10 minuti ciascuno con un mac mini g4 da 1,42 GHz e 1,25 gb di ram, è vero che nessun effetto era previsto e la tarature dei colori sarà fatta altrove (quindi pochissimi rendering), ed è vero anche che avrei preferito il confort di un macpro g5 ,ma comunque in questo caso il montaggio si è potuto fare senza troppi problemi.
  22. 2 gb di ram per lavorare con sorgenti HD comprese e SD non compresse (tipo dv) dovrebbero essere sufficienti, 4GB di RAM quando si lavora con sorgenti HD non compresse. poi sicuramente altri fattori influiscono come la scheda grafica, connessione hard disk etc, comunque 2gb. con 1gb ci vuole più tempo e pazienza quindi a volte può essere un problema. [quote name=l Come disco rigido esterno va bene qualunque tipo o marca, x es. potrei comprare un lacie da un amico, 5 giga a 100 euro. La cie è una buona marca, ti permette una connessione via fire wire 400 e 800. la connessione usb per il video, meglio lasciare perdere. 5 giga a 100 euro? un pò caretto! forse ti sei sbagliato, puoi trovare 350gb a 150€.
  23. Ciao un threade su un problema simile era già stato aperto qualche giorno fa, forse ti può servire:http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=58385
  24. Salve a tutti, ho un problema con il VTR sony HVR-M25E http://www.sonybiz.net/biz/view/ShowProduct.action?product=HVR-M25E&site=biz_it_EU&pageType=Overview&category=HDVVTRs Sto lavorando ad un progetto SD in final cut girato in DVCam, devo fare una copia master sempre in dvcam, il problema, è che quando provo a fare un’uscita via print to video alcun segnale viene registrato sulla cassetta, quindi sono costretto ad uscire direttamente dalla timeline perdendo cosi la precisione del timecode. Il VTR risponde bene in cattura e nella trasmissione del segnale con il monitor di controllo. Ho impostato i diversi setting dal menu del vtr: HDV/DV sel = Auto DV Rec Mode=DVCAm Video out=720p/576i I.link set HDV-Dv convert =off oppure DvCam. Qualcuno ha un’idea da che cosa può dipendere? Premetto che Hvr è arrivato solamente da qualche giorno quindi lo conosco poco Grazie mille:)