CDF

Members
  • Content Count

    133
  • Joined

  • Last visited

About CDF

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    C. Forelli

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.forelli.it
  1. [OT] ordinati 6 magic mouse :-) :-) :-) (siamo in tanti) [/OT]
  2. Ciao. Nella cartella Applicazioni trovi "QuickTime Player", icona grafite con centro azzurro, e quello è QuickTime 10.00 (o X); nella cartella Utility (sempre in Applicazioni) trovi QuickTime Player 7, icona tutta azzurra, che è la vecchia versione. Ciao
  3. CDF

    633.112 note in Mail

    lo so che non è carino fare un up di un proprio messaggio... ma nessuna idea davvero?
  4. CDF

    633.112 note in Mail

    Buondì a tutti. Da un paio di mesi a questa parte Mail mi sta facendo impazzire, ma ho trovato solo oggi il tempo di scrivere. Uso MobileMe per tenere sincronizzati i settaggi, le rubliche, i calendari e le note di un pò di computer (MacPro 8 core ufficio, G5 Quad casa, MBP 15" e MBP 17"); tutti i computer hanno OSX 10.5.5 ed ogni aggiornamento installato. Tutto funziona egregiamente, se non fosse che un pò di tempo fa mi sono accorto che Mail del MacPro in ufficio (e solo di quello) stava diventando inquietantemente lento. Ho poi scoperto che il motivo della lentezza era la sincronizzazione delle Note con MobileMe che, per motivi che mi sfuggono, duplicava ogni volta le note in locale. Quindi, da 4 a 8, da 8 a 16, da 16 a 32... Quando me ne sono accorto ed ho fermato la sincronia delle note tra il MacPro e la nuvola di MobileMe la cartella delle note di Mail era già arrivata a 633.112 note. Inutile dire che se ci clicco sopra per eliminarle manualmente inizia a roteare la rotellina e devo fare uscita forzata... Ho pensato allora di eliminare la cartella Notes (di cui non ricordo le dimensioni esatte, ma era molto superiore al giga) dalla cartella Mailboxes in utente\library\mail. Risultato: all'avvio successivo mail ha ricreato la cartella Mailboxes, dimensione attuale 8 kb, eppure se clicco su Note in Mail tutto diventa lento, mi dice che ci sono 633.112 note nella barra del titolo, la rotellina rotola e devo forzare l'uscita... Permessi riparati e sincronizzazione con MobileMe staccata, non so cosa fare. Diciamo che se mi astengo dal cliccare su Note e dimentico quella funzione non c'è problema, Mail va benissimo. Però mi scoccia... Qualche idea? Grazie e ciao...
  5. visto il primo messaggio, sicuro che l'italiano sia la lingua giusta? :-P
  6. A questo punto non avrei più dubbi... anche con l'arancione non cambia nulla.
  7. Nella cartella in cui vuoi disabilitare le miniature clicchi con il destro, selezioni mostra opzioni vista e togli la spunta all'ultima voce (mostra anteprima). Ciao.
  8. Allego tre screenshot d'esempio. Ho letto su altri forum, ma è tutto da confermare, che l'abilitazione della trasparenza dipende dalla potenza della scheda video. Chissà ...
  9. Buona sera a tutti. Oggi alle 14 mi è arrivata in ufficio una scatola treddì... Ansioso, ho fatto un backup prima di installare. Dopo due ore il backup è crashato e, visto che il precedente era solo di pochi giorni prima e considerando che non stavo più nella pelle, ho deciso di installare lo stesso il Leopardo. Tanto, è Apple, cosa mai mi potrà succedere...? Installo come aggiornamento del 10.4.10, ci impiega circa un'ora e mezza, riavvio. Schermo azzurro, niente richiesta di password. Tutto fermo. Lacrime. Non potevo aspettare e rifare il backup? Disperato, riavvio dal cd e cerco di riparare il disco (che risulta ok) ed i permessi. Non ripara i permessi, sta fermo senza fare nulla. Lacrime a fiumi. Riavvio, sempre lo schermo azzurro e nessun segno di attività . Ultimo tentativo, provo con un'archivia ed installa. Che, grazie al cielo, dopo la solita ora e mezza risulta andare a buon fine. Ora sto giocando con il Leopardo da un paio d'ore e, dopo i brividi iniziali, non ho più avuto brutte sorprese. Breve resoconto, in ordine sparso: - Look complessivo: a me piaceva di più Aqua rispetto al look di iTunes 7, ma mi posso abituare... Almeno ora è tutto coerente. - Dock traslucente: bello, non sostanziale e neppure il genere di cosa a cui farò più caso dopo dieci minuti d'uso, ma bello... - Barra dei menu superiore: stranezza, la mia non è semi-trasparente, bensì è grigia stile iTunes. Bisogna abilitare la trasparenza da qualche parte? - Spaces: bello, soprattutto considerando che da circa dieci giorni anziché con i soliti due cinema display da 30" sto lavorando a 1280x1024 su un solo monitor (il mio G5 è in assistenza perché si è bruciata la scheda logica; molto gentilmente mi hanno dato un "muletto" che però è deboluccio nella sezione video). - Finder: ottima la barra di navigazione laterale, bella la vista Coverflow (per dire se è pure comoda, meglio che io attenda il ritorno ai 30", così sto sclerando a spostare cose a destra ed a manca), strepitoso Quicklook. Strepitoso davvero... - Mail: bella la funzione delle note e le to do list, non capisco però perché le note anziché stare solo nella loro apposita sezione devono per forza rimanere anche nella posta in arrivo. Dove, per inciso, si rischia di cancellarle per errore... - Frontrow: bella la nuova interfaccia, ottimo che finalmente si possa avere anche sui mac professionali. Intendo, senza escamotage... - Safari 3: usavo la beta, questa in più mi pare solo parlare la mia lingua. Comunque, il browser definitivo. - iCal e rubrica indirizzi: migliorate, non in modo sostanziale. Bella l'integrazione con Mail, molto maggiore rispetto a prima per le ben note funzioni. Più ordinate le interfaccie, specie di iCal. - Icone: non un gran argomento, ma le icone delle cartelle e del pannello preferenze sono proprio brutte! - Compatibilità : tutti i software che uso (4D, Office, CS2, ecc...) sembrano funzionare senza problemi. - Time Machine: sta backuppando da un paio d'ore, vi saprò dire. - Unico problema riscontrato, continua a non riparare i permessi disco. Sembra cominciare, ma poi sta fermo e bisogna interromperlo manualmente... chissà ? - Stacks: bella l'idea, a mio avviso un pò debole l'esecuzione. Non è che sia male, ma per le cartelle piene di documenti (ad esempio, per la cartella documenti o quella applicazioni) non si possono visualizzare tutte le icone contenute, ma solo una parte, i titoli si tagliano troppo presto e non è possibile navigare nelle sotto-cartelle, bisogna aprirle nel finder. Avrei apprezzato, e di molto, la possibilità di scegliere se fare uno stack o navigare nel contenuto cliccando con il tasto dx, come in Tiger. A seconda del contenuto, le due modalità sono molto interessanti ed entrambe meritevoli di essere mantenute. Ovviamente, IMHO. - Velocità : a me, sinceramente, non sembra più veloce di Tiger. Ma il muletto con cui sto lavorando è un pò scarico di ram, vi saprò dire quando torna il quad... Sostanzialmente, mi pare un aggiornamento meritevole di essere fatto. E sono contento, anche se la perfezione è diversa e soprattutto ci vorrà un pò per farci l'abitudine. Poi, molte delle funzioni si apprezzerebbero di più ad una più alta risoluzione, ma in questi giorni sono "bloccato" e non riesco a scordarmi le vecchie abitudini da 2560x19erotti... Spero di essere stato utile, ciao. CDF
  10. Ci avevo pensato, ma il mio timore è che il problema sia "degenerativo", oppure che ci sia qualcos'altro di compromesso con il conseguente venire meno della stabilità totale a cui il Mac mi aveva abituato. La domanda potrebbe essere questa: dopo uno sbalzo di tensione, quello che è bruciato è bruciato e quello che va continuerà sicuramente ad andare? Immagino sia però difficile dare una risposta buona per tutti i casi...
  11. Ci avevo pensato, ma il mio timore è che il problema sia "degenerativo", oppure che ci sia qualcos'altro di compromesso con il conseguente venire meno della stabilità totale a cui il Mac mi aveva abituato. La domanda potrebbe essere questa: dopo uno sbalzo di tensione, quello che è bruciato è bruciato e quello che va continuerà sicuramente ad andare? Immagino sia però difficile dare una risposta buona per tutti i casi...
  12. Buongiorno a tutti. Sono un felicisssssimo possessore di un Powermac G5 Quad (OSX 10.4.10) da oltre un anno. Purtroppo però nel corso dell'ultima settimana (dopo un temporale con conseguente calo di tensione!) il mio computer ha per la prima volta mostrato segni di instabilità . In tutto, si sarà bloccato (intendendo proprio un effetto freeze dello schermo) tre o quattro volte in tutto, ma come segnale di un'anomalia è già sufficiente. Riparati permessi, dischi eccetera, il probelma è rimasto. Poi ho notato una cosa a cui inizialmente non ho dato peso per mancanza di tempo: da tre o quattro giorni, non vede più i due dischi esterni firewire collegati tramite un hub firewire 800. Pensando che potesse essersi fulminato l'hub, ho provato a scollegare i dischi dall'hub ed a collegarli direttamente al computer, alle diverse porte FW, ma anche così non vengono visti. Ho provato allora a collegarli in usb e, sorpresa, tutto va bene ed i dischi vengono riconosciuti correttamente. Aggiungo che aprendo System Profiler e cliccando su "Firewire" la rotellina inizia a girare vorticosamente per circa un minuto, poi smette ma nella finestra non viene riconosciuto nesssun canale Firewire (ora sono sull'iMac e, anche se non ho periferiche Firewire collegate, la catena la vede lo stesso). Sarei giunto alla triste conclusione che il controller Firewire della scheda madre sia saltato in occasione di quello sbalzo di tensione. Tra l'altro, ora che non c'è più nulla di collegato alle porte FW, il G5 sembra essere tornato stabile e non si è più bloccato. Che dite, è giunto il triste momento di portarlo in assistenza ed affrontare il costo della sostituzione della scheda madre? Attendo fiducioso consigli, grazie e ciao. CDF
  13. Di topi forzuti in meno di due anni ne ho cambiati quattro e non mi ha neppure attraversato l'idea che il problema fosse diverso dalla normale usura. Poi, se hai tanto tempo libero e conosci un azzeccagarbugli a buon mercato... mi unisco alla class action...
  14. OT grande come una casa Stasera ho visto Ghost Rider. Per carità , i gusti sono gusti... i miei mi dicono che non ho mai visto una simile puttan*ta in vita mia. FINE OT grande come una casa