ettore

Members
  • Content Count

    141
  • Joined

  • Last visited

About ettore

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Giuliano
  • Città
    , ,
  1. Ho acquistato Panther e vorrei installarlo sull'HD del mio iBook G3 600 ma solo dopo aver riformattato lo stesso HD (ho un partizione che vorrei eliminare...). Da quello che so non posso copiare l'Hd cosi' com'e' sull'HD esterno (laCie Firewire 200Gb)...giusto? Come posso fare per ricreare il sistema Jaguar che al momento ho sull'Hd interno su quello esterno e renderlo avviabile da li'? Al momento sull'HD esterno ho messo Panther (che funziona benissimo) e non so se saro' in grado di scegliere (con il tasto opzione all'avvio) tra Panther e Jaguar... Mi sembrava di aver visto un articolo su Macity su un software per "clonare" l'Hd ma non trovo piu' i riferimenti...che casinista che sono... Idee? Suggerimenti? Grazie a tutti e buon anno Ettore
  2. ciao a tutti, lo so che è una domanda scema ma: per il vecchio OS 9. esisteva un programmino(pochi Kb) che si chiamava QuickShow. Una volta copiato in una cartella, o in un cd-rom per esempio, lanciandolo faceva partire una presentazione delle immagini secondo il criterio con cui uno le aveva archiviate: o per numero o ordine alfabetico (sia le varie cartelle che le foto).......sapete per caso se esiste una versione per OS X(e dove la posso trovare) o un programma simile? grazie a tutti
  3. scusate se mi intrometto con un argomento che esula un po da questo... ho una sony DCR IP5. MICRO MV- che con pinnacle studio 8 riesco a scaricare i filmati, ma con un PC........siccome ho anche un i-book sapete se questo programma per MAC riesce a fargli sentire la cam.? so che ci sono dei problemi di compatibilità... grazie in anticipo ettore
  4. scusa , ma ho potuto solo adesso vedere il messaggio. ....ma è per un'incompatibilità di mac?
  5. Ciao a tutti, chiedo un consiglio riguardo a quale prezzo dovrei mettere in vendita la mia telecamera miniDV. Si tratta di una Panasonic NV-DS35EG con zoom ottico/digitale (15x/150x); LCD da 2,5" (circa 200.00 pixels); 1 CCD da 1/4", illuminazione minima 1 lux (con gain inserito); connessione firewire con DV-IN abilitato; funzione PROGRESSIVE PHOTOSHOT per registrare immagini fisse non interlacciate; uscita TV (con box separato); telecomando, 3 batterie in ottimo stato (800, 1.400 e 1.600 mAh), 560gr.. Nel Giugno del 2001 costava mediamente 1.200 / 1.250 euro; la telecamera e' sempre stata usata con la massima attenzione e quindi e' in condizioni perfette, non perde un frame e vorrei venderla solo per passare a una miniDV a 3CCD. Quale potrebbe essere il prezzo giusto (per me e anche per l'acquirente) a cui proporre questa telecamera? Grazie a tutti per il consiglio! ettore
  6. ho sentito dire che il mac non sente il formato Micro MV... è proprio una incompatibilità di mac o ci sono alcuni programmi (forse final cut) che supportano anche quel formato, che poi via firewire non dovrebbe essere diverso al mini DV ? dov'è che posso trovare qualche info?...girando sul web non mi è riuscito trovare nulla. grazie a tutti ettore
  7. ettore

    Software

    ti ringrazio per l'aiuto.....
  8. ettore

    Software

    ciao a tutti ho scoperto questo bellissimo forum e provo a farne subito uso....mi hanno dato un cd con un programma.sit. dopo averlo lanciato dal disco si apre quel programmino che scompatta i file e chiede la destinazione: ho messo "applicazioni". ora mi sono trovato con questa cartella nelle applicazioni dove dentro c'è un file : nomeprogramma.toast.....tipo:hlmg se lo lancio mi apre toast, ma come faccio ad installarlo? grazie a chiunque riesce a togliermi da questo ginepraio ek
  9. ettore

    UTENTI ALLE PRIME ARMI

    ho un file .dmg su cd-rom, apro il cd e copio il file in una cartella creata da me. quando poi lo lancio mi appare un volume bianco sulla scrivania da dove(lanciandolo) posso installare il programma. Questo volume bianco mi appare anche nel finder ,ma con il simbolo espelli del cd......va bene così? un ultima cosa, l'icona (sia dal volume che che del programma) non li posso spostare dalla scrivania nella mia cartella , li posso solo espellere...
  10. ettore

    UTENTI ALLE PRIME ARMI

    Ho installato Toast Titanium 6.0.7. sul mio G5 con superdrive Sony DW-U10A , quando cerco di creare un dvd multisessione , la spunta da fare nelle opzioni "registra sessione - registra disco" nel menu' avanzate delle impostazioni del masterizzazione , non e' cliccabile e impostata su registra disco, cosa invece funzionante se masterizzo un cd . Chiedo se e' normale non poter fare multisessioni su dvd oppure c'e' qualche cosa che mi sfugge ? Grazie per le risposte
  11. ettore

    Mac chat

    Era ora...come siano riusciti a mettersi d'accordo con la SIAE e la buroscrazia Italiana resta un mistero... Primi acquisti: L'ombelico del mondo di Jovanotti, Un brano (ecco la forza del sistema...solo un brano) della colonna sonora del Gladiatore e un pezzo di Anastacia... Manca la canzone dello spot Lancia Ypsilon dei Mule...pazienza... Bye Ettore
  12. Purtroppo nel luogo in cui e' la macchina da cui devo attingere i dati , non c'e' la possibilita' di fare connessioni internet (non sto a spiegare il perche' , in fondo non importa), vi e' solo una linea telefonica alla quale possono arrivare telefonate , comunque grazie per l'interessamento . Stavo guardando nel menu' condivisione delle preferenze di sistema che c'e' la possibilita di un login remoto da parte di altri utenti che potranno accedere al computer usando SSH. Cerchero' di approfondire la cosa ....magari con l'aiuto di altri utenti del forum.
  13. problema : devo collegare 2 mac con osx tramite collegamento telefonico e i loro due modem analogici v90 , per copiare files di piccole dimensioni da uno all'altro. risoluzione...possibilmente fatta , per un asino come me , il piu' semplicemente possibile. Grazie
  14. ettore

    Hardware Apple

    Grazie a tutti... ma insisto su un particolare, certamente non indifferente: le prestazioni effettive... Voglio dire 1 + 1 fa 2, o il PB da solo vale 4? (tanto per capirci...) Certo, sarei anch'io per il PB ma un rivenditore mi ha un po' scoraggiato: dice che per velocità del disco rigido, architettura ecc... l'iMac 17" è moooolto più performante (parlava di un buon 25% in più) specie per l'uso che ne farei... Ma è possibile??? Inoltre la mia prima e unica esperienza quanto a portatili è un PB 1400, ottimo "muletto"...ma quanto a prestazioni multimediali... poveretto! già con il caro vecchio iMac G3 rev B dal quale scrivo, riesco a tagliuzzare e a montare interviste audio di media durata, senza problemi, niente strappi,salti ecc... Se provo a fare lo stesso col 1400...un disastro..Ora che le mie esigenze si sono fatte più "serie" urge un cambio macchine... E il dubbio fra l'1+1 (iMac + iBook) o l'unica soluzione PB rimane... Grazie ancora di tutto!
  15. ettore

    Hardware Apple

    Ciao a tutti! Dovendo rinnovare il mio parco macchine ormai vecchiotto (vecchio iMac G3 e PB 1400...ammetto, sono un po' indietro...) ho qualche dubbio. Premetto che purtroppo non ho ancora trovato rivenditori Apple (e l'Italia la giro parecchio) in grado di darmi le risposte che cerco: talvolta perché poco preparati, molto spesso (TROPPO SPESSO) perché desolatamente sbrigativi! Forse che noi utenti mac dobbiamo per forza essere necessariamente iper-preparati e super-esperti e dovremmo accontentarci di un mlsero depliant?? in fondo se investo non pochi euro avrò diritto di sapere se sto facendo l'acquisto giusto... Vabbé, fine del siparietto polemico. Dunque. Le mie esigenze sono: scrittura, internet ecc.. + editing audio a livello professionale (editare interviste + inserti musicali ecc..). Quanto all'editing video per ora è una passione, ma potrebbe spingersi oltre (per intenderci non mi accontenterei di iMovie ma piuttosto avrei bisogno di Final Cut). Budget max: 3000 euro circa. La trasportabilità non è fondamentale, ma certo nemmeno trascurabile... Perciò la mia scelta contempla due ipotesi: 1. Il PB 15" Aluminium con superdrive (sarebbe ok, ma il mio dubbio è che un disco a 4200 giri sia un po' debole per certe mle esigenze...) Altra ipotesi: 2. Un iMac 17" (1.25 con superdrive) come base fissa per i lavori "pesanti" + il nuovo iBook G4 per soddisfare le esigenze di trasportabilità... Fatti due conti, le due "macchinette" avrebbero più o meno lo stesso costo del singolo PB. Ma anche in questo caso il dubbio è: l'iMac è all'altezza del PB per editing audio/video (un rivenditore mi ha detto di sì, anzi dice che è pure più performante...! Vero????) Questo è quanto. Voi che cosa suggerite? Meglio il PB come unica soluzione, o iMac + iBook? (ma in questo caso non rischio di trovarmi con due "mezze" macchine, anziché una potente?) insomma, la metafora è: con una BMW posso fare quello che farei con una Panda, ma con una Panda + una Fiesta, non faccio quello che farei con una BMW... Chiaro il dubbio, no? Grazie a chi vorrà darmi delle dritte!! Ettore