feanaaro

Members
  • Content Count

    518
  • Joined

  • Last visited

About feanaaro

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Guido
  • Città
    , ,

Contact Methods

  • Website URL
    0=;0=tecnico+di+amministrazione+del+personale;1=Robbiate;0=Lecco;0=Italia;0=My+mistress+eyes+are+not
  1. Se lo spessore fosse di 7 millimetri superiori al modello EDGE, sarebbe enorme e si noterebbe eccome (sarebbe 19 mm contro 12!). In realtà sono 7 DECIMI di millimetro.
  2. non capisco quest'ultimo troncone di querelle, ad oggi sono otto mesi dall'ultimo upgrade del macbook pro, quindi siamo ben oltre i sei.
  3. giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, dicembre, gennaio, febbraio.1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 va bene, sono otto in realtà perché si parte da inizio giugno a inizio febbraio, ma insomma non è quello il punto del discorso.
  4. Premesso che concordo con i discorsi "apologetici" che sono stati fatti, che il macbook pro è meglio costruito, più bello, più sottile ecc.. comunque bisogna anche notare che oggi il macbook pro costa esattamente come quando è uscito ormai nove mesi fa. Solo che nove mesi fa non si trovavano portatili da 800 euro con quelle caratteristiche, e adesso invece sì. Tra poco uscirà il nuovo modello con caratteristiche superiori e forse prezzo inferiore, e di nuovo il rapporto qualità -prezzo sarà ottimo rispetto alla concorrenza, finché nel corso dei mesi usciranno prodotti (comunque più br
  5. D'accordo, però il problema non è la scarsa salute della batteria, la capacità indicata rientra ampiamente nei canoni per una batteria vecchia di 14 mesi, il problema è che si spegne di botto quando arriva al 50 o 60% di carica...
  6. è la stessa cosa che succede a me (http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=68651) però con percentuali di carica nominalmente ben superiori, per cui credevo fosse un problema di batteira. Dovrei tentare lo stesso rimedio?
  7. Da alcuni giorni mi sono accorto di problemi con la batteria del mio macbook pro (2.16 ghz, comprato a novembre 2006). Prima si è manifestato un calo netto della capienza, cosa che non mi ha preoccupato inizialmente perché spesso accade che la capacità indicata non corrisponda a quella reale, richiedendo magari una nuova calibrazione della batteria. Tentando di fare questa calibrazione, cioè mentre lasciavo scaricare la batteria, arrivato ad una certa percentuale (in un caso attorno al 50%, nell'altro attorno al 60%) di carica il macbook pro si spegneva di botto, senza neanche andare in
  8. Non mi risulta che i negozianti abbiano l'obbligo di fornire il diritto di recesso di 3 giorni. E peraltro il diritto di recesso comprando online è di 14 giorni, due settimane cioè, e non 10.
  9. Le differenze di colorazione mi paiono dipendere soltanto dalla luce nella foto, e l'errore sul cartellino è facilmente spiegabile, conoscendo tra l'altro l'inaccuratezza che vige in questi negozi, con il fatto che semplicemente questo mighty mouse è lo stesso modello incluso con l'iMac d'alluminio.
  10. Il che è appunto insensato, paghi di più e ti devi sbattere per trovare due banchi identici a distanza di tempo. Tanto vale tenersi i 2 giga fino a quando non si hanno i soldi a disposizione per metterne 4 tutti insieme. Proprio come dicevo inizialmente.
  11. conoscendo l'accuratezza di quelli del saturn nel fare i cartellini... hmmm
  12. non togliere la batteria. Alcuni dicono di toglierla: sbagliano.
  13. bella mossa, peccato che la configurazione 2+1 non esista, sennò glielo avrei consigliato anche io, che dici?
  14. cmq questo non vuol dire che il mbp da 17 abbia un brutto monitor, anzi... casomai l'unico problema del 17" sono le dimensioni.
  15. io non ho mai visto cose del genere, come work-around puoi provare a deselezionare la regolazione automatica della retroilluminazione, così semplicemente la metti tu al livello che vuoi e tale rimane.