LeoTM

Members
  • Posts

    1,175
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Everything posted by LeoTM

  1. la versione ancora piu semplice? una qualsiasi distro linux virtualizzata, su debian e derivate basta: e poi:
  2. problema diffuso pare: https://discussions.apple.com/thread/6681969 purtroppo a quelle risoluzioni c'è poco da fare...era più che lecito aspettarsi qualcosa del genere.
  3. mah, 35€ per una sd da 4gb mi sembra un furto. in ogni caso mi sembra che le sd non siano una buona idea per programmi a causa della lentezza, almeno così ricordo.
  4. magari che al lavoro hai un proxy? oppure qualche altra configurazione di rete specifica.
  5. a proposito di broadwell: http://arstechnica.com/gadgets/2015/01/quad-core-and-desktop-broadwell-chips-still-mia-expected-mid-2015/
  6. io stavo meditando su questo recentemente: http://www.asus.com/it/Monitors/MX299Q/
  7. in brevissima: no, il passaggio a broadwell non è niente di rivoluzionario come il passaggio powerpc -> intel. modesto parere il mac che stai puntando ha davanti parecchi anni di vita davanti. (io ho preso la stessa identica specifica a maggio, ma con 8gb di ram e sono tranquillissimo per il futuro)
  8. io uso lo stesso identico imac per lavori amatoriali su aperture/final cut pro x, con l'aggiunta di un ssd da 256 ma i dati video/foto li riverso o su un nas di rete connesso in ethernet gigabit oppure su un ssd thunderbolt esterno. per restare su uno schema più semplice potresti anche farti bastare l'ssd da 128 e un paio di dischi esterni per i dati voluminosi (thunderbolt) ed uno per i backup di time machine (questo anche usb3)
  9. io ho la iris (non pro) sul macbook e la nvidia sul mac. a parte i giochi non noto particolari differenze, se proprio posso essere pignolo si nota con la iris qualche micro rallentamento con le trasparenze di alcune applicazioni su yosemite o quando si usa mission control e altri effetti del desktop. in ogni caso sto proprio cercando il classico pelo nell'uovo. comunque se non utilizzi giochi con la iris vai più che tranquillo.
  10. LeoTM

    Imac 21 2014

    è un ssd esterno sulla porta thunderbolt ripeto, io faccio programmazione, ho i miei server virtuali che gestisco con vmware, ogni tanto uso final cut pro (non a livello professionale comunque), musica, giochi e tutto questo con la configurazione intermedia (nvidia + 8gb ram) + ssd interno ed un paio di dischi esterni (uno ssd per le virtual, uno usb3 per i backup con time machine).
  11. LeoTM

    Imac 21 2014

    allora dipende tutto da cosa vuoi fare con questo mac. nello specifico di logic pro non ti so aiutare, per parallels e imovie 8gb bastano senza problemi. io ho l'ssd da 256 ma ad esempio la virtual machine di windows (e anche quelle linux) la lascio su un disco esterno dato che in microsoft non sono ancora capaci di scrivere un sistema operativo che occupi meno di 20gb...
  12. LeoTM

    Imac 21 2014

    sul macbook ho una iris (non è la pro ma cambia poco) e confermo quanto detto, non è proprio un reparto video per giocare, oltre a quello gioco a kerbal space program e civilization V ma con quei due la iris fa fatica. proprio per questo motivo per casa ho optato per un 21.5 con nvidia, ssd ed 8gb di ram. Io ci lavoro anche (sviluppo java principalmente) ed 8gb di ram mi bastano, certo se pensi di tenerlo per mille anni punterei ai 16gb ma onestamente mi sembra uno sproposito di ram.
  13. LeoTM

    Imac 21 2014

    ssd e ram ottima scelta, se non giochi va benissimo la iris ma basta anche minecraft per preferire quello con l'nvidia.
  14. LeoTM

    Imac 21 2014

    ah ecco. ti capisco, a me capita la stessa cosa quando passo dal macbook (retina) all'imac, la differenza si nota. va comunque detto che basta stare ad una distanza normale e si nota molto meno, non sono schermi pensati per stare a contatto ravvicinato con il viso ed, in questo contesto, sono comunque validi. certo, se metti il grugno a 20cm dallo schermo sono dei comuni monitor led e si distinguono i pixel, il 21" (che ho) è comunque 1920x1080, più che decente. i soliti siti "ben informati" sparano che per il 2015 ci sarà un 21.5" retina, se proprio non puoi fare a meno dello schermo retina io aspetterei.
  15. LeoTM

    Imac 21 2014

    cosa intendi per "risoluzione delle parti scritte"? il dpi dello schermo? (la risoluzione insomma)
  16. io ho preso a maggio un 21.5, proprio quello da 8gb, nvidia gt750m, ssd da 256gb e processore a 2.9ghz. per i giochini non ho nessun problema ma non è roba spinta (minecraft, kerbal space program e civilization 5), la iris che ho sul macbook per i giochini prima elencati proprio non regge. o meglio, a dettagli non troppo alti regge anche ma scalda tanto, insomma i giochini non sono il suo. a me, che sviluppo codice java, sql e faccio girare delle virtual machine tra windows/linuxserver 8gb bastano ed anche avanzano, come mi bastavano 4 anni fa con il precedente macpro. non mi riesce proprio di capire cosa se ne faccia di 16gb di ram un utente normale, specialmente con la gestione della ram che ha osx. ah, windows da solo si mangia oltre 20gb di spazio, yosemite è intorno ai 9, fai i tuoi conti sullo spazio disco, specie se inizi a produrre/salvare video. il disco fusion sinceramente lo lascerei perdere, nulla a che vedere con un ssd. buon acquisto
  17. forse l'hanno fatto per evitare lo spargimento del cattivo gusto. poche cose mi disturbano come subire un meetnapping per poi essere costretto a subire una presentazioni dove si trova ogni tipo di transizione/effetto speciale/tema disponibile nel keynote, powerpoint o impress di turno. da volta stomaco
  18. vendi l'imac e compra qualche hp, asus, acer o roba(ccia) simile, mi sembra la soluzione più veloce. tanto i mac sono sovrapprezzati anche nell'usato, ricavi qualche banconota da 100€ dal tuo e compri nuovo qualcuno dei computer sopra. poi quando rivendi qualcuno di quelli sopra fammi sapere.
  19. Un SSD da 256gb è più che sufficiente per un sistema, anche con più utenti purché "educati". Roba voluminosa, come la collezione di mp3 piratati, film non pagati, pornazzi e le foto delle celebrità nude si possono tenere tranquillamente su un disco esterno, anche se è un usb2 dai. hai anche la firewire 800 comunque, non so se ancora producono roba con quel connettore ma è più che adatto. alla peggio si può anche ricorrere ad un NAS per lo storage di tanta roba. io faccio così.
  20. E' sempre buona abitudine escludere le folder con le virtual machine dai backup di time machine, per ogni minima modifica (anche un file da 1k) time machine si copia tutta la virtual. Se proprio devi fare un backup della virtual affidati a qualcos'altro. Io le copio su un NAS ogni volta che mi serve.
  21. vai in un negozio e provali. ciascuno ha i propri gusti, per me il 27" è semplicemente "troppo" schermo, mi sono trovato male a scrivere documenti di testo (tipo programmazione) e anche a fare dei semplici documenti su pages, tutto è troppo piccolo e poi avevo la fastidiosa sensazione di essere a mezzo metro da un televisore. insomma, la scelta tra 2) e 3) è solo per lo schermo perché ripeto, nel mondo reale tra i5 e i7 non c'è una differenza che giustifica quei 200€. vai di persona e prova i due schermi, quella è la parte importante. mia modesta opinione naturalmente.
  22. LeoTM

    MacPro Usato

    per i riflessi, gli imac precedenti riflettevano veramente troppa luce. mi pare dal 2012 in poi usano un trattamento per ridurre i riflessi, ovviamente non sono azzerati, ad esempio con finestre scure (come ad esempio un terminale nero) qualcosina si vede ma è veramente molto meno di prima. anche la resa visiva mi sembra molto migliorata rispetto all'imac che ho avuto anni fa (2008). per dettagli: http://arstechnica.com/apple/2012/12/review-21-5-inch-2012-imac-takes-two-steps-forward-one-step-back/2/ ps: parlo del 21", il 27" per me è semplicemente troppo grande, non mi sono trovato bene ad usarlo in negozio.
  23. LeoTM

    MacPro Usato

    42 ha già scritto tutto infatti. fino a qualche mese fa ero molto scettico sugli imac, già avuti in passato e usati per lavoro. alla lunga il disco singolo meccanico ed il display lucido sono stati problematici. per quanto riguarda il disco ormai non c'è problema, basta ordinarlo/aggiornarlo con un ssd. per il display invece, dietro suggerimento di faxus, sono andato di persona a riguardarli in un apple store e devo ammettere che il problema dei riflessi è da considerarsi scomparso, almeno per me che mi occupo di programmazione/IT, per chi vive di video/foto potrebbe essere diverso. per prendere un pro usato ma ben messo tocca spendere abbondantemente più di mille eurodollari, d'altro canto un imac 21" nuovo con ssd, nvidia e 8gb di ram non costa molto di più ed ha molta più vita utile davanti, per cui fai i tuoi conti per bene.
  24. LeoTM

    MacPro Usato

    in tutta onestà vedo poco senso nel comprare una macchina che tra due anni magari andrà in "vintage" come supporto tecnico. prestazionalmente inoltre tra un imac nuovo e un macpro di quattro anni fa c'è un bel salto a favore dell'imac, almeno confrontando il mio attuale imac con il precedente pro: macpro 2010, 2.8ghz xeon w3530, 8gb ram, 512gb ocz ssd, ati 5770 imac 21.5 late 2013, 2.9ghz i5 4570s, 8gb ram, 256gb ssd, nvidia gt 750m giusto due numeri al volo: http://browser.primatelabs.com/geekbench3/search?q=model:%22Mac%20Pro%20(Mid%202010)%22%20platform:%22Mac%22%20processor:%22Intel%20Xeon%20W3530%22%20frequency:2800%20bits:64 http://browser.primatelabs.com/geekbench3/search?q=model:%22iMac%20(21.5-inch%20Late%202013)%22%20platform:%22Mac%22%20processor:%22Intel%20Core%20i5-4570S%22%20frequency:2900%20bits:64