baldas

Members
  • Content Count

    203
  • Joined

  • Last visited

About baldas

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Roberto Baldassari
  • Città
    Mantova
  • Lavoro
    Grafica/Video
  • Mac che possiedo
    Powermac Quad e PB 1,33
  1. Intendiamoci, un po' di taglio c'è sempre nei televisori rispetto ai pc. Ecco perché ci sono le safe area (action e title), per evitare che dettagli importanti vengano perduti perché giacciono oltre quelle aree.
  2. Ciao Danesi. Quando parli di rapporto 5:4 riferito al formato PAL 720x576, devi tenere ben in mente che in realtà qualsiasi player te lo visualizzerà nel corretto rapporto 4:3, allargando leggermente la forma dei pixel che da quadrato diventa rettangolare e ripristinando così la corretta proporzione delle immagini che altrimenti, se viste in 5:4, risulterebbero leggermente allungate in verticale. Invece di dire "esportare in 4:3" dovresti quindi meglio dire "esportare a 768x576" (o qualsiasi altra risoluzione con rapporto 4:3 a pixel quadrato e specificare il motivo per cui vuoi farlo. Devi anche specificare se il video acquisito da telecamera è interlacciato o progressivo e se la sequenza di montaggio in Final Cut l'hai impostata come progressiva o interlacciata. Solo dopo aver avuto queste informazioni sarò in grado di aiutarti.
  3. Ciao Kalo, molto probabilmente il tuo Powerbook non ce la fa a gestire il data rate della compressione Animation, notevolmente più esigente del DV.
  4. Seleziona la clip sulla timeline e togli la spunta su Edit > Linked Selection per svincolare audio e video.
  5. Siccome rispondevo a Danesi, il quale non aveva tirato in ballo il 16:9, non mi sembrava il caso di complicargli ulteriormente la vita.
  6. Il formato 720 x 576 è 4:3 perché la forma del pixel non è quadrata ma rettangolare.
  7. Inizia col leggerti i messaggi precedenti di questo topic.
  8. Una buona soluzione è quella di applicare in Photoshop una sfocatura direzionale verticale con valore 2.
  9. Giusto per la precisione Sem, Leone non girava in Cinerama ma in Techniscope (detto il Cinemascope dei poveri).
  10. Forse il codec è in versione demo e ha un limite. Provate a convertire prima in DV e, una volta controllato il file, a fare il DVD da quello.
  11. Trasformalo in DV e passa la paura. Divx e xvid non sono formati adatti al montaggio.
  12. Se le righe che vedi sono orizzontali e si notano specialmente nelle scene con molto movimento, si tratta del cosiddetto "interlace". Ogni fotogramma video è formato in realtà da due immagini diverse "interlacciate". E' normale. Se sul PC non vedi queste righe è probabilmente perché il player che usi effettua un de-interlacciamento dei fotogrammi.
  13. baldas

    dvd dual layer

    Sono due cose completamente diverse. Tra l'altro i primi possono essere DVD-R o DVD+R. Per saperne di più: http://it.wikipedia.org/wiki/DVD-RAM http://it.wikipedia.org/wiki/DVD%2BR_DL
  14. Grazie. Una curiosità , nel caso decidessi per il dvcpro, la codifica avverrebbe in tempo reale a carico della scheda durante l'acquisizione?