j-man

Members
  • Posts

    27
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    j-man

j-man's Achievements

Member

Member (2/3)

10

Reputation

  1. Ciao e grazie per la risposta. Innanzitutto preciso che si tratta di un DVD commerciale, ma introvabile da noi. Mi hanno regalato l'originale e pensavo di farmene una copia più comprensibile... Come ho già scritto, l'ideale sarebbe mantenere inalterato il layout originale: potrei limitarmi a sostituire i sottotitoli olandesi con quelli inglesi, senza aggiungere altre tracce. Ma la tua risposta mi conferma quello che immaginavo, cioè che su Mac non esiste un software che permetta di farlo. Proverò con quelli che mi hai segnalato... ma dato che siamo su Macitynet temo che dovremo chiudere la discussione qui, o al massimo utilizzare i messaggi privati ;-)
  2. iMaurizio dice bene. Aggiungo che in teoria potresti sfruttare l'Audio In della PSR2700 per collegare l'uscita audio dell'expander Korg o dell'altra Yamaha (non so se anche quest'ultima abbia un ingresso audio), ma di solito sulle workstations non é semplice attivare l'ingresso audio: temo che dovrai trafficare un po' con manuale e display... In effetti la cosa più semplice ed intuitiva é collegare tutte le uscite audio a un mixer. Stesso discorso per le uscite MIDI del computer: ti consiglio di procurarti un'interfaccia con almeno 3 MIDI out separati, ormai si trovano anche usate a poco prezzo.
  3. Ciao. Ho imparato a creare DVD con DvdSP e anche se non posso definirmi un esperto me la cavo abbastanza. Il motivo per cui sono qui in cerca di aiuto é apparentemente semplice, ma forse proprio per questo di difficile soluzione. Un amico mi ha portato dall'Olanda un DVD con un documentario musicale in lingua inglese, ma con sottotitoli solo in olandese, quindi vorrei copiarlo e inserirvi una seconda traccia di sottotitoli, in inglese. E' necessario rifare da capo tutte le operazioni di authoring o almeno posso risparmiarmi di rifare l'encoding di audio e video ? Il massimo sarebbe poter copiare dal DVD originale tutta la struttura e modificare soltanto quello che mi serve, ma temo che DvdSP non offra questa possibilità : ho frugato un po' nel manuale ma non ho trovato nulla sull'argomento. Qualcuno é in grado di darmi suggerimenti in proposito ? Grazie in anticipo e buon 2011 a tutti.
  4. Come ho scritto in un altro thread, ho trovato su eBay una NVIDIA 8800 GT BTO, cioé prodotta per Apple. Comprata, installata, fine dei problemi. Il Mac Pro é tornato ad essere la roccia di sempre. Come avrai capito, però, non tutti i Mac Pro gradiscono tutte le schede grafiche; dipende dalla serie e dall'anno di produzione. Leggi attentamente i thread in proposito su questo forum e ti si chiariranno le idee: consigliarti una scheda senza sapere ulteriori dettagli sul tuo sarebbe rischioso.
  5. Io ho felicemente risolto... Ho comprato su eBay per 167 euro una NVIDIA 8800 e da quando l'ho installata (poco più di un mese) il Mac Pro é ridiventato una roccia. L'ho spremuto come un limone usando CPU e RAM a più non posso e non é andato in crash nemmeno una volta. O forse una... ma la grafica comunque funziona alla perfezione e non ci sono più surriscaldamenti, nemmeno in questa stagione il che é tutto dire. Vendesi ATI X1900 come nuova
  6. Ah, quindi se ho capito bene l'HD é nel Mac Pro (o a lui collegato) ma parte dei files sono spariti. Giusto? Dall'esperienza maturata nel mio piccolo, mi sembra di poter dire che il recupero dei files é uno dei (pochi) campi in cui il passaggio da OS9 a OSX ha peggiorato e complicato le cose agli utenti Apple. Comunque... Data Rescue II mi ha aiutato spesso, con buoni risultati. A volte Drive Genius funziona, ma non sempre. In effetti Disk Warrior nelle ultime versioni ha perso un po' di smalto: una volta era l'arma vincente. Qualcuno ha altri suggerimenti? Buona fortuna, e benvenuto nel club Mac Pro.
  7. Massi 131: prova a far girare Apple Hardware Test dal DVD originale fornito con il Mac Pro, e vedi se ti segnala qualche errore. A me usciva questo messaggio: 4SNS/1/40000001:ICAC. Al centro assistenza Apple mi dicevano che indicava il malfunzionamento di un sensore di temperatura. Però rifacendo le prove con versioni più recenti di Apple Hardware Test (in loro possesso) l'errore non veniva rilevato. Strano, eh?
  8. Dici che posso prenderla tranquillamente ? Dopo la pessima esperienza con la X1900 sono molto sospettoso nei confronti di ATI. Ma un modello nato male può capitare (o anche solo una partita di schede difettose). Hai dovuto cercare dei drivers o si é adattata al MP 1st gen senza problemi ? Grazie in anticipo
  9. Hai preso la 8800 GT, quindi ? Ho avuto i tuoi stessi problemi con la X1900... non mi dilungo visto che ne ho parlato qui http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=94131 e sono arrivato anch'io alla conclusione di sostituirla con la Nvidia, data la pessima esperienza con ATI. L'unico dubbio sono i driver, in tanti se ne sono lamentati. Tu come ti trovi, dopo qualche mese? Mi pare che siamo assolutamente in topic... Comunque se ti va possiamo approfondire il discorso tramite MP. Grazie !
  10. In effetti non c'é molta scelta di schede video per Mac Pro Ho appena finito di leggere su www.xlryourmac.com un confronto tra la 8800 e la 3870, e tutto sommato le differenze non sono enormi, se non si é fanatici di giochi "estremi". Però ci sono pareri discordi sull'affidabilità , che per me é una priorità assoluta. Dopo il disastro della X1900 sarei orientato a passare a NVIDIA, ma sono tutt'altro che convinto. E se non trovo la Mac Edition ? Un mese fa ho flashato senza troppa fatica una ATI 9800 per PC, che adesso fa il suo lavoro sul G5 di un amico. Sarà altrettanto facile con NVIDIA ? Qualcuno mi illumini, se può. Con la X1900 va sempre peggio: ormai mi sta facendo impazzire, e l'istinto di fracassarla sul pavimento é sempre più forte.
  11. Ecco qualche suggerimento, in ordine (soggettivo) di fattibilità ... 1. Farsi prestare un cavo FW400 - FW800 dal negozio, o da qualcuno che abbia comprato un HD esterno FW800 di nuova generazione, tipo My Book WD. Ma siccome ti servirà di sicuro, prima o poi (che idiozia non mettere una porta FW400, cara Apple...) forse ti conviene comprarlo. 2. Smontare l'iMac e mettere l'HD in un case esterno (controlla se l'HD é Parallel ATA o Serial ATA) 3. Armarsi di un cavo di rete (una volta doveva essere incrociato, ma credo che con le macchine recenti non sia più necessario) e di tanta pazienza... ma se l'iMac non si avvia non c'é niente da fare. Inutile dire che personalmente punterei senza indugi sul punto 1. Il cavo te lo presterei volentieri io, ma spedirlo da Milano non so se conviene
  12. Sul coperchio laterale del mio Mac Pro 2006 e sul manuale gli schemi di montaggio RAM sono piuttosto precisi. I primi 2 DIMM nello slot di espansione (riser) più alto, poi 2 in basso, quindi gli altri 2 in alto e 2 in basso. Se ti riferisci alla scelta della dimensione... non ne sono certo, ma metterei per primi i più grandi, e gli altri a scalare. Ma é una mia ipotesi. Per inciso, qualcuno ha provato ad usare DIMM da 4 Gb su un Mac Pro di prima generazione ? Con quali risultati?
  13. Quoto. Aggiungerei che nel Mac Pro puoi mettere fino a 4 hard disk SATA interni, che Final Cut si divertirà molto a riempire...
  14. Ti auguro di cuore che funzioni tutto per sempre. Ma io ho esattamente la stessa macchina e gli stessi problemi Non so se ne abbiano già parlato altrove su questo forum, ma la X1900 é notoriamente propensa a causare problemi, quelli che in inglese chiamano "graphic artifacts". Macchie di colore, sottili linee colorate fisse o mobili e altre piacevolezze simili, per poi finire con un bel blocco della macchina. Guarda un po' qui. http://www.xlr8yourmac.com/Graphics/X1900XT_Overheating/ATI_X1900_artifacts.html Sei mesi fa ho sostituito il dissipatore di serie, che veniva spesso intasato dalla polvere: la ventola non funzionava più. Con quello nuovo (Arctic Cooling Accelero X2) le cose sono migliorate per un po', ma quando ho sostituito i miei due Apple Studio Display LCD 15" con due Philips LCD 19", sempre collegati in DVI, i problemi sono tornati, peggio di prima. La macchina si blocca inopinatamente mentre svolgo una qualunque, anche semplicissima, operazione grafica: visualizzare il Dock nascosto, aprire una nuova finestra del Finder o un documento vuoto di TextEdit, spostare una carta in Eric's Ultimate Solitaire Usare un programma "pesante" equivale alla roulette russa: so già che prima o poi il computer si bloccherà , quando lo decide lui. Proverò con qualche programma di diagnostica, ma gli indizi sono tutti contro la scheda grafica. La sostituirei al volo, ma ho letto sul forum Apple pareri negativi sulla performance grafica della NVIDIA 8800 GT, su cui mi ero orientato, e testimonianze sul malfunzionamento della ATI 4870 con driver di terze parti (sui Mac Pro prima serie, mentre su quelli nuovi va benissimo). Tu usi un solo monitor, vero ? A parte questo siamo in condizioni molto simili, per cui teniamoci in contatto, magari potrebbe servire a entrambi. Buona fortuna.
  15. Non é che potrebbe essere una cosa ovvia, ma così ovvia che a volte non ci si pensa... ? Un amico aveva "ereditato" un sistema 5+1 dai precedenti proprietari della sua nuova casa, e si lamentava per l'assenza dei bassi. Ebbene, l'elettricista passando i cavi nel muro non aveva fatto attenzione alla polarità e aveva collegato due satelliti fuori fase. Ho invertito la polarità di uno dei due sui morsetti del sub e improvvisamente i bassi sono ritornati in tutto il loro splendore Magari non sarà il tuo caso. Ma quando posso cerco di mettere in pratica il motto "think different"... Buona fortuna.