Geral

Members
  • Posts

    1,685
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Geral

  1. Tra l'altro, sul confronto Blue-Ray vs. HD, ho letto, credo proprio su Macity, che il costo fra macchinari e linea di produzione dei Blue-Ray è ben più cara dell'HD, ma dato che la PS3 usa il Blue-Ray, e che la Sony è la Sony... Tuttavia è interessante quello che dice Alexander, perché da più parti sento dire che comunque il BR è più "performante" del HD, ma appunto il HD è più promettente nel lungo periodo. Vedremo...
  2. Infatti io non dico MBP da 13", bensì da 12" se non addirittura meno. Io parlo proprio di un ultraportatile, nel senso di estremamente facile da portare, non con configurazione da urlo, anche se poi se ce la mettono, mica ci sputo sopra, Non dico proprio un Flybook, ma secondo me un ultraportatile ha il suo perché...
  3. Concordo con spyrux: il MacPro è un computer di nicchia e per chi ha davvero esigenze di altro tipo. E poi l'iMac è davvero il computer fisso salvaspazio e salvacavi (me ne prenderò uno a breve appena cambio casa: grande indecisione fra 20" e 24"). Sui notebook direi che anche se facessero un MB 15" è impensabile che tolgano il MBP 15" (come quando c'era l'iBook 12" mica tolsero il PB 12"). Semmai è vero che un MB 15" venderebbe molto senza intaccare troppo la sezione del MBP 15". Invece spero tanto che propongano un MBP 12".
  4. Lettere iniziali del mio cognome e del mio nome che per casualità della vita solo le stesse lettere iniziali del cognome e nome del mio compagno. Oltre che significare "Generale" in portoghese, dove però l'accento è sull'ultima sillaba, mentre io preferisco che si metta sulla prima sillaba @ Plutino: come può questo forum averti detto che Pluto come nick è troppo corto? E' di 5 lettere come il mio e quello di molti altri.... Non è che forse era già utilizzato?
  5. In effetti ognuno di noi stabilisce se, per il prezzo proposto, il prodotto XYZ vale quei soldi per noi. Qui c'è chi sostiene che il MacMini sia una specie di semi-truffa e chi lo ritiene una manna dal cielo. Chi ha ragione? Ognuno in base alle proprie esigenze mi viene da dire. Al momento è probabile che il MBP 15" sia troppo svantaggioso per l'uso che ti aspetti di poter fare al prezzo che ti chiedono di pagare. Io ad esempio non ho trovato per nulla esoso spendere 1050 euro per un iBook oltre un anno fa quando molti mi facevano notare portatili a 600 euro o meno che più o meno erano equivalenti. Sono scelte insindacabili.
  6. Non vorrei dire, ma ha sulle spalle un uso continuativo per quasi 14 mesi e batteria ancora al 97% di capacità , e lo spegnimento lo vede di rado il mio ibook
  7. Va beh, ma questo ragionamento fa sì che uno poi non compri mai nulla, dato che ci sarà sempre (introiti e guadagni permettendo) un modello migliore, che ovviamente si colloca più avanti nel tempo, rispetto al modello precedente, sul viale della senescenza. Comunque ricordo che in passato, e non solo nel mondo informatico, annunciare NEL DETTAGLIO nuovi prodotti che si collocano nelle stesse nicchie di prodotti al momento in vendita è un suicidio commerciale. Abbassare il prezzo di un prodotto ancora in vendita o comunque annunciarne il successore senza che detto successore ci sia già , fa sì che nessuno comprerà il vecchio fino all'uscita del nuovo, disastrando le casse dell'azienda. Ad esempio l'iBook G4 che ho io mantenne il suo prezzo fino all'ultimissimo giorno prima che uscissero i Macbook (e io l'ho comprato perfettamente consapevole e per nulla rimpiango la scelta fatta allora). Poi si videro degli sconti sempre più consistenti sui vari Essedì e Mediaworld. Ma appunto solo dopo, quando uno poteva scegliere e la Apple non rischiava i suoi guadagni.
  8. Chissà , magari l'annuncio che Sony produrrà dei modelli MacVaio... e allora sì che mi immagino degli tsunami nel forum
  9. A mio avviso il principio aureo di ogni acquisto è: compro ciò che voglio se ciò che voglio esiste. A me spiace solo di non vedere ancora iWork '07 (che a questo punto si chiamerà Leopard Edition...). E poi è vero: inizia a esserci troppa carne a cuocere....
  10. Mi sembra di ricordare che esistono dei programmi che permettono appunto una impaginazione tipo libro. Mi sembra che devi inizialmente decidere di quanti fogli è fatto ogni fascicoletto di pagine (per intenderci, un libro in genere ha un certo numero di fascicoletti di cui è formato. Considera che ogni foglio è di 4 pagine. Credo che tra le parole chiave per cercare un programma adatto siano "impaginazione" e "fascicolazione". Buona fortuna
  11. Vedi a questo link http://www.uwsp.edu/printdesign/Terminology.html In fondo c'è Collate vs. Uncollate e ti dà il link di un esempio. In realtà credo che voglia semplicemente dire che se vuoi stampare 10 copie di un documento, il programma ti stampa prima una serie da pag. 1 a pag. x, poi la seconda copia, e così via. Se invece sono pagine uncollated allora ti stampa prima tutte la pagine n. 1, poi le pagine n. 2 etc, fino alla pagina n. x finale.
  12. Lanciamo la proposta a qualche bravo programmatore che lo riadatti per NeoOffice
  13. Sì, anche io ho notato l'assenza, ma essendo un gruppo di volontari apprezzo già molto che ci sia il dizionario base che a mio avviso è davvero buono
  14. Grande betabella!!! Funziona perfettamente!!! E chi ci pensava ad aggiornare i drivers?
  15. Esattamente come ho detto io: Vista ha poco slancio pubblicitario. Sulla compatibilità , intendo solo dire migliorare Boot Camp o implementare un emulatore come Parallels, niente di più (giusto per evitare di dover subito dare un aggiornamento a Leopard subito dopo uscito). Mi pare che iTunes su Vista ha dato un po' di problemi inizialmente, quindi è logico studiarlo un po' meglio...
  16. Come ha detto Chest poco prima, il 2007 è l'anno di Vista, anche se non vedo quel gran battage pubblicitario che vidi con Windows 98 e ancor di più con XP. Inoltre è probabile che Apple voglia usare come volano una perfetta compatibilità nativa fra Leopard e Vista. iPhone credo sia perlopiù una scusa: sarebbe come dire che chi non passa a Leopard non potrà usare iPhone? Ridicolo!
  17. Se non erro dovrebbe esserci anche una possibilità di rotazione interna a Tiger stesso. Ho letto sul libro di Pogue che nel Pannello Monitor delle preferenze di sistema ci dovrebbe essere l'opzione "Ruota", ma che sarebbe visibile solo dopo aver fatto ALT+Click appunto sul Pannello Monitor. Io l'ho fatto ma non è successo nulla, anche se mi pare strano che Pogue abbia messo un'informazione errata. Preciso che ho un iBook G4 12" ultima versione, Tiger 10.4.9
  18. Intanto sono arrivati su Apple Store on-line i nuovi Mac-Pro. Stavo facendo un preventivo per un mio amico una settimana fa e un macpro pompato di tutto (3 terabyte di hard-disk, 16 GB di ram ecc. ecc.) con Applecare inclusa e cinema display da 30" veniva oltre 16.000 euro. Ora con il nuovo Xeon 8-core, poco più di 15.000. Quindi speriamo anche in un ribasso degli iMac
  19. Sicuramente è lodevole che facciano passi avanti, e direi anche in tempi molto brevi, nonostante siano un piccolo manipolo di volontari. Se possibile sono stato un neooffice-evangelist Consigliato a tutti, facendone ovviamente presente gli eventuali difetti, ricordando l'enorme risparmio rispetto ai 500 e passa euro di MS Office, tra l'altro senza un database (quello di Neooffice mi sembra abbastanza buono per le mie comunque limitate esigenze). E' giusto chiarire i punti di lentezza del programma, ma a quanto sento dai miei amici mac-user, è alla fin fine un problema secondario, e anche io non lo sento grave, ma ti do ragione sul fatto che comunque sia sensibile la percezione di lentezza in alcune operazioni. Ma sinceramente ora come ora, e per i miei usi specifici, a Neooffice riconosco un bel 8 e 1/2
  20. Sì. Sono pigro: quando posso evito programmi in inglese
  21. Formato -> Pagina -> pannello "Pagina" -> clicchi su "Orizzontale"
  22. Effettivamente pubblicità Apple ne ho vista pochissima dai tempi dei gloriosi iMac fruttati. Il MBP che aspetto è quello 12". Impensabile che non l'abbiano ancora sfornato visto il successo del fu PB 12". Mah....
  23. Lieto di averti aiutato In ogni caso i programmi M$ sul mio G4 hanno sempre fatto casini allucinanti (Messenger, Explorer 5.2, MediaPlayer). Li tengo in caso di necessità , ma mi sento come se avessi installato tre virus di proposito...
  24. Aggiungerei che forse è la volta buona che in MacoSX inseriscano anche tutta la suite iLife e iWork (la retrocompatibilità la do per scontata, anche se forse alcune caratteristiche potranno funzionare al meglio con leopard, ma questo sarebbe anche ovvio).
  25. A questo punto mi sa che vogliono proprio caricare l'attesa. Ormai Vista è uscito, e non ci vogliono esperti per notare le somiglianze con l'ormai stranoto Tiger. Fossero usciti insieme ci si poteva scannare su chi avesse copiato chi altro, ma ormai non c'è storia. Forse con Leopard la Apple vuole davvero mettere e mostrare serie distanze con M$, facendogli capire che ormai non potrà più raggiungerlo, se non con 4 o 5 anni buoni di ritardo