Geral

Members
  • Posts

    1,685
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Geral

  1. Aspetta un attimo, ma tu cosa stai installando? NeoOffice o una patch per la lingua italiana?
  2. Per quanto riguarda NeoOffice, una domanda: che modello di Mac hai? Se lo hai comprato da poco è quasi certamente un Intel. La èprecedente architettura dei Mac si chiama PowerPc (abbreviato normalmente in PPC). Tu quando hai scaricato il file di NeoOffice hai scelto quello per Intel o hai scaricato quello per PPC? Magari sarà quello il problema...
  3. Beh sì, un insegnante che non ha capacità di interessare l'uditorio è esperienza fatta da tutti noi... Certo però che è strano. Oggi siamo in una società ad alto contenuto tecnologico, ma in Italia ci sono sempre meno ragazzi interessati alle discipline scientifiche (che difatti hanno un lato teorico non indifferente e anche piuttosto ostico). Ad esempio io adoravo la trigonometria... e sono finito a laurearmi in Lettere
  4. Ma sai plutino, alcune discipline rientrano nella cosiddetta "ricerca pura" ovvero fine a se stessa, il che può apparire un po' riduttivo, ma non è così. Come ti è stato detto esistono applicazioni pratiche della trigonometria, ma il punto è che si studiano alcune cose perché sono degli strumenti base per studi poi sempre più applicati. I vari Curie e Einstein non avevano certo in mente la Bomba atomica, ma nemmeno i reattori nucleari, quando con i loro studi arrivarono a intuire la radioattività e poi a dividere l'atomo. Era ricerca pura, e nel caso di alcuni scienziati teorici, si può dire che loro non affrontano mai i loro studi con finalità applicative.
  5. Credo che ora come ora ti serva ad arrivare al diploma, mi sembra di capire... Comunque non ti angosciare: molte cose richiedono tempi lunghi di assorbimento, a meno di non essere dei geni. Quindi magari oggi non sai se ti servirà o meno, ma sarà sempre qualcosina in più, spesso nei ricordi, che sai almeno che esiste. Poi se sceglierai di fare studi scientifici, vedrai che sarai ancora più contento di averla studiata
  6. Geral

    Cambiare icone

    Di solito si usano i messaggi privati per comunicare direttamente con qualcuno.... Anche perché non è che io abbia contribuito granché al problema proposto in questo thread...
  7. Quoto e straquoto. Ma che maniaco!!! Piuttosto direi che sei saggio e accorto: un esempio per tutti!!!
  8. Il giorno che qualcuno produrrà un attack o chi per esso capace di riparare in modo ragionevole un danno del genere, diventerà multimegamiliardario. Comunque oltre a dire "povera Valentina", aggiungerei che portatili di gomma ancora non li hanno fatti, ma ci stanno andando vicino. Per il momento io sono un forte sostenitore di second skins, possibilmente anche un po' imbottite, zaini o borse per portatili, anch'essi dotati di buona imbottitura. Anni fa assistei alla caduta rovinosa di un portatile e con un mio amico commentammo che lo schermo effettivamente sembrava piangere i suoi... cristalli liquidi. Da amanti dei computer, ci fece tristezza...
  9. Geral

    Cambiare icone

    Ne ho appena scaricate alcune. A me funzionano bene. Non saprei dire come mai non le riesci a leggere...
  10. Geral

    Cambiare icone

    Scusa, ma non ho capito bene. Stai parlando di set di icone? Da usare ad esempio con Candybar? Perché così come la esponi mi pare un po' oscura la faccenda...
  11. Non sono sicurissimo che un distruggi-documenti sia adatto per un CD o DVD. Inoltre il DVD di Vista sembrava un tantino indigesto alla macchina...
  12. Tra l'altro la Banda osiris l'anno scorso usava allegramente un iBook (mi pare 14") E mi sembra anche un powerbook 12" Mac-maniaci anche loro
  13. Se hai bisogno di più porte USB, puoi usare un HUB. E' appena uscito questo della Macally che è anche misto e alimentato, USB e FW: http://www.macitynet.it/macity/aA27110/index.shtml
  14. La mia mi costò quasi 500 euro, ed era appena uscita però... Ovviamente non pensavo che l'obiettivo posto su una compattona, qual è la mia, una FZ-5, fosse al livello di un obiettivo per reflex, ci mancherebbe. Ma quello che intendevo chiedere è se pensate che non sono proprio Leica, cioè non le ha neanche prodotte la Leica, ma ha messo solo il nome. Siete sicuri di una truffa del genere? Anche perché prima di comprarla ho frequentato per quasi sei mesi un forum esclusivo di fotografia, oltre a leggere almeno una decina di recensioni, e nessuno mi ha mai detto che fossero un simile pezzotto: che non fossero al livello di un obiettivo per reflex, ovvio, ma non falso-Leica. Mah, mi documenterò meglio, ma mi è nuova...
  15. Appena un'ora fa, in pausa pranzo, passo per via Dei Mille a Napoli davanti ai negozi Hermès e alla gioielleria Dodo. Quest'ultima sulla parete aveva due schermi da 30 pollici che mostravano Tiger. E non intendo dire che era due schermi collegati a dei mac. Intendo dire che mostravano proprio il filmato dimostrativo di Tiger, con le animazioni del dock, le proprietà delle finestre e della scrivania, ecc. ecc. ecc. Insomma, MacOSX in quanto tale, fa moda.... accanto a gioielli da non meno di duemila euro l'uno....
  16. Dato che il budget è fissato ti do un consiglio al contrario. Vanno benissimo nikon, canon o panasonic (scegli liberamente in base alle offerte che trovi, come ti è stato consigliato), ma evita le kodak. A parità di prezzo e prestazioni tendono a falsare troppo i colori. Le lenti leica sono ottime (anche io ho una panasonic)
  17. E come è definito giuridicamente il "profitto"?
  18. No, come hai detto tu sono chiacchiere (potresti anche solo mentire per divertirti, come infatti hai anche aggiunto). Ma se spieghi come fare a non pagare le tasse, come contraffare con dolo la dichiarazione dei redditi, allora la faccenda cambia. Inoltre sin dall'inizio si è fatto presente all'autore di questo thread che qui non si parla nemmeno di programmi crackati e pirateria varia (insomma, qui siamo tutti più o meno smaliziati: ne ho frequentati di forum dove si diceva "scarica il file XAYKQ, lo metti nella cartella TZDRTW e così togli le limitazioni al programma RLPUYHGT e non paghi un centesimo"). Chiamalo pure eccesso di zelo del forum e dei suoi amministratori, ma tant'è, ed è una cosa che personalmente ho sempre apprezzato molto.
  19. Se ti serve roba gratis, ovvero freeware ed open source, allora il sito di riferimento, fra i tanti, ma questo è a mio avviso il più completo: www.versiontracker.com Se invece chiedi come trovare software crackato... scoperta dell'acqua calda: con qualsiasi peer-to-peer Se chiedi come crackare un programma: questo sul serio non lo troverai su un forum pubblico perché è un crimine. E' come se uno ti dicesse come si fa a superare i codici di sicurezza di una certa banca o desse indicazioni precise di chi, dove e a che prezzo vende cocaina (e con questi chiari di luna, pare sia pure facile da trovare...). Devi scegliere vie sotterranee, nascoste, contattare privatamente qualcuno che poi ti rimanda a qualcun altro e via così, ma non su un forum pubblico, e devi essere consapevole che stai attuando una pratica CRIMINALE (poi scelte tue...).
  20. Infatti macteo, era abbastanza chiaro che chiedesse come trovare piratati ovvero crackare programmi a pagamento... Ma mi ha indispettito la sparata sul fatto che un tempo il web era libero e ora no...
  21. Volendo essere un po' più accomodanti direi che crack e pirateria esiste sul mac come su windows, è un dato di fatto! Però sulla sparata della "perdita di libertà sul web", vorrei far presente che produrre un programma significa impiegare energie e tempo. Ora ci sono moltissimi volontari che alimentano, e siano benedetti, tutto il filone freeware e open source. Ma se qualcuno produce un buon programma e chiede un prezzo, è giusto pagarlo, se di quel programma riteniamo di aver bisogno. Il lavoro intellettuale si paga come qualsiasi altro, e appunto si parla di "pirati" (che come parassiti, rubano la fatica di altri). La libertà della rete è altra cosa se permetti..
  22. Per carità ! Ma appunto per questo.... come un boomerang, o una legge del contrappasso
  23. Specie da quando si hanno versioni sempre più facili da usare
  24. Sì andhaka, sapevo per la Cina, ma non sapevo di Korea e Giappone. Sapevo infatti che la Cina voleva usare Linux nella sua pubblica amministrazione, e questo dopo che MS per l'ennesima volta gridava alla pirateria superdiffusa in Cina (dove pare si vendano sulle bancarelle proprio vicino al palazzo del governo, copie pirata di Windows a meno di un euro), chiedendo allo Stato cinese pene dure e caccia ai pirati. Per tutta risposta la Cina dice: pensiamo di passare tutto su Linux!!! Anzi, non mi sorprenderei se la Cina, che già censura i motori di ricerca, possa proprio mettere al bando MS nel suo territorio...