L'Eretto

Members
  • Content Count

    51
  • Joined

  • Last visited

About L'Eretto

  • Rank
    PENSO DUNQUE ho SONNO

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    rob
  • Città
    milano
  • Interessi
    musica
  • Lavoro
    copywriter
  • Mac che possiedo
    G4 Powermac, Macbook Pro
  1. Buongiorno a tutti, mi chiedevo se esistesse un programma capace di visualizzarmi, ripetuto in un pattern, quanto sto facendo all'interno di un modulo di lavoro. Un programma cioè che mi visualizzi (in tempo reale) il risultato finale del pattern mentre disegno/aggiungo/sposto segni ed elementi al'interno di un quadrato. Ricordo qualcosa di simile in un vecchio "gioco" molto divertente contenuto in un cd-rom dedicato ad Escher: disegnando ad esempio un pallino all'interno di un modulo, sulla destra appariva il risultato centuplicato, e così via per ogni altro segno, un po' come se stessi disegnando una carta da parati, o come se aggiungessi un elemento all'interno di un caleidoscopio. Ringrazio per l'aiuto e i suggerimenti (eventualmente anche per pc). R.
  2. ciao a tutti, posseggo un macbook pro del 2007 e una apple tv del 2010. la mia necessità è di visualizzare (senza cavi) quanto ho sul mac, specialmente i film (mkv, ecc) senza dunque passare da airplay di itunes. Ho di recente acquistato questo apparecchietto http://techneb.com/shop/it/techneb-shop-techno-regalo-casa-intelligente/428-recepteur-hdmi-universel-airplay-dlna-wifi-ipush-compatible-android-et-apple-ios.html Non riesco a capire quale programma usare come interfaccia o cmnq come configurare i parametri di rete. Pensavo di usare VLC ma non so come metterli in connessione. Una volta connesso all'apparecchio via wifi, riesco solo a visualizzare i filmati dei iDevices tramite airplay (simbolo triangolino orizzontale). Oppure i filmati del mac già in itunes (mp4) o le foto in iPhoto: il trasmettitore diventerebbe così semplicemente un doppione di apple tv e non un visualizzatore del Mac su tv...
  3. ciao, da anni lavoravamo egregiamente con iView per fare pdf delle anteprime, stamparci cataloghini e gestire velocemente le anteprime di files di tutti i tipi. Ora non lo fanno più: Media Pro dovrebbe essere il suo sostituto ma mi chiedevo se non ci fossero freeware che potessero visualizzare velocemente e creare pdf con facilità . Bridge non si è rivelato così versatile e comodo. Grazie
  4. grazie per la risposta (qui se non ci si aiuta tra noi sfigati ... il forum langue). No, se mi dici dove trovare quell'opzione la deflaggo, magari la trovassi...
  5. scusa, non so aiutarti, ma vorrei sapere se anche a te gli allegati si comprimono automaticamente. Non so come evitarlo, mi crea problemi con i files numerosi, immagini nel campo di testo o anche solo con i loghi aziendali nella firma... è un delirio...
  6. Da quando ho Outlook 2011 ho il problema degli allegati che si comprimono automaticamente. Questo è molto fastidioso perché non capita solo con le cartelle (come è giusto che sia) o con alcuni files particolari (fonts, rtfd, ecc) ma con tutti i files, anche soltanto con un jpg da 50 Kb. Non ho trovato nelle impostazioni (preferenze) alcuna sezione dedicata e la cosa mi crea molti problemi, specie quando devo allegare tante piccole cose e quando invio (o reinoltro) messaggi a devices mobili che non possono vedere l'anteprima o szippare. Chi mi sa aiutare? grazie mille
  7. grazie ma come ho scritto ho già provato su altri Mac, in diverse porte e con altri iPhone, ma il cavetto (ormai due) non ne vuole sapere. Ho provato anche a inserirlo nel suo adattatore USB (presa elettrica muro) ed attaccarci anche un iPod ma niente. Sono proprio partiti i cavi... il Mac è anche collegato a gruppo continuità dunque non penso a degli sbalzi, che nel caso avrebbero danneggiato Mac e iPhone nel caso... se qualche anima pia avesse una mezza idea (o link a qualche problema noto o forum anche straniero ecc) mi fa una cortesia. E per verificare se le porte USB del Mac sono malfunzionanti che test si può fare
  8. Ciao, da qualche giorno a intermittenza l'iphone mi segnalava un messaggio di errore (accessorio non compatibile) quando lo collegavo al mio mac pro. Solitamente bastava scollegare e ricollegare e tornava a connettere/caricare l'appareccchio correttamente. All'improvviso ha cominciato a non connettere/caricare più, zot, cavo andato, provato anche su altri computer con altri iphone, niente. Ne ho preso un altro (quello che usavo in auto) ha funzionato due volte poi zot, andato anche lui, sempre con lo stesso mac (e stavolta dalla porta usb frontale). Pensate possa essere un problema del mac (qualche corto o problema di erogazione) o è il mio iPhone che "brucia" i cavi? Come diavolo è possibile? Cheffaccio?
  9. grazie a tutti, non so davvero perchè il tecnico già tempo fa mi disse che il 10.3.9 era l'ultimo sys supportabile (non solo per un problema di velocità /potenza) dalla mia macchina... Dunque sullo store apple dovrei trovare ancora i sys vecchi... bene. Certamente sul mio vecchio glorioso G4 quicksilver biprocessore (800MHz mi pare), la cosa non dovrebbe funzionare vero? (va ancora una lippa e monto audio e filmati alla grande, ma so che parliamo di preistoria..)
  10. Modello Computer: iMac G5 Tipo CPU: PowerPC G5 (3.0) Numero di CPU: 1 Velocità CPU: 1.6 GHz L2 Cache (per CPU): 512 KB Memoria: 768 MB Velocità Bus: 533 MHz Versione Boot ROM: 5.2.2f2 credo che gli ultimi sys richiedano process Intel... forse sì Tiger potrei ancora installarlo... sarà ancora in vendita?
  11. scrivo perché da stamattina sono tagliato fuori da tutti i siti java/flash poiché non risultano più disponibili aggiornamenti per il mio sys 10.3.9 Che poi non è così vecchio, ho un iMac fine 2004, mi pare esagerato mandarlo già in pensione, lavora egregiamente. Credo non sia proprio possibile installargli Tiger o altro... Anche iTune non accetta iPhone 3G... che si può fare? Intendo, qualcosa di diverso dallo spendere 1400 euro per vedere youtube
  12. Ciao a tutti, ho da poco preso un disco LaCie 5big Network (10TB), in rete con altri mac e pc. Riscontro forti problemi di velocità nella ricerca di singoli file, idem nell'apertura di alcune finestre, specie quelle contenenti parecchi files. Una cartella ad esempio contiene 14.000 files (!!! ma molto leggeri) e sia l'apertura che la ricerca (tramite command F o il campo di ricerca della finestra stessa) sono infinitamente lunghi. Ho la necessità di mantenere tutti i files "sciolti" nelle cartelle e non di creare tante sottocartelle per "alleggerire" il lavoro di caricamento. Pensavo fosse un problema di quantità di files o di indicizzazione, invece da pc entrambe le operazioni avvengono in max 2 secondi! Perché? Come si risolve? Grazie x i consigli
  13. grande diablo, è a me che rispondi? beh dopo 4 anni ti posso dire che mi sono levato dalla condivisione e bello e che fatto. Cmnq dalle info ho Permessi lettura/scrittura, Proprietario io (lucchettato), Accesso lettura scrittura, Gruppo unknown, Accesso nessun accesso, Altri nessun accesso Non ho una scelta nominale per gli accessi (cioè non compaiono i nomi degli altri pc in rete)
  14. sì ci avevo pensato ma il vecchio non ha uscite bypassanti. Provato anch il contrario per curiosità ma ovviamente nn ha funzionato Dunque mi è partito l'embolo e ho portato il tutto a MW. Se qualcuno conosce altri modelli o marche con comprovata compatibilità ci riproverò. (per natale, o pasqua, vorrei regalarmi l'iphone dunque per la navigazione in casa sarebbe buona cosa il wifi...) Grazie per i contributi volenterosi, se qualcuno fosse riuscito a far funzionare il dkt710 con i vecchi sys sono disposto a tornare indietro, tanto ormai la faccia l'ho persa da tempo
  15. ciao, grazie per avermi risposto. Sì il mac book pro ha rilevato il dlink ma viaggia a una velocità ridotta esasperante, il problema cmnq resta il fisso che non si configura e che più mi preme far continuare a navigare: il manuale è ridicolo, in 2righe2 parla comunque di atoconfigurazione via cd. Sul supporto non ho trovato nessun driver o download utile, né materiale più esaustivo. A differenza della confezione (dove si parlava di compatibilità con un fantomatico "MacOS3") sul sito si afferma che il modem è compatibile solo con OS 10.4 o successivi. Poi magari, smanettando, a intuito, a suggerimento, si troverà il modo di far funzionare la cosa ma ciò che mi dà più fastidio è vendere la roba a questa maniera. Poi per carità , i commessi del mediaworld fanno quello che possono, ma si limitano a leggere sulle confezioni, come farei io. L'oggetto stasera è tornato al destinatario: sapete consigliarmi un modo (accrocchio, marca) vincente per risolvere il problema (ora ho un buono da 59 euro) ...o il mio vecchio mac è destinato a restare l'unico navigante della casa?