eldino

Members
  • Content Count

    340
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by eldino


  1. Ottimo acquisto innanzitutto :) Permittimi di dirti che ti invidio :) Anche io mi sto mangiando le mani per il mini a 499€ ma putroppo non ho al momento i soldi per comprarlo! sarebbe un serverino ideale ^_^

    ho visto che su ebay ci sono box per HD a forma di mac mini e starebbero una favola impilati uno all'altro,ma non so poi che rumore ci sarebbe dato che io lo uso collegato al LCD in soggiorno e se lo lascio acceso di notte non vorrei avere un latro elicottero (mi sono liberato apposta del pc!)

    Sicuramente comprare un box scacio su ebay e comprarci separatamente un disco, ti verrà innanzitutto a costare di +. Con la diffusione odierna dei dischi rigidi esterni, paradossalmente costa di meno un disco esterno che un disco interno di pari capacità! All'Euronics 2 settimane fa ci stava in offerta un esterno Lacie da 320gb a 59 euro, quando per comprare solo il disco su internet ti chiedono 70€ + ss. Improponibile. Cmq, per ritornare alla tua domanda, se vuoi comprare una soluzione box+hd, affidati a costruttori seri come la Macpower (http://www.macpower.com.tw/products/hdd3/m9/m9dx) e mettici dentro un Western Digital, che a quanto si legge in giro, sui grandi tagli (500+ gb), sono quelli che emettono minor rumore e minor calore.

    Se invece vuoi una soluzione all-in-one, considera i dischi Iomega (http://www.iomega-europe.com/item?SID=d9cbbdc2055847b037941d2c57a43c27b0c:4730&sku=131433910), anche se putroppo spesso montano Maxtor (=i peggiori dischi rigidi sul mercato per i grossi tagli).

    e tra l'altro non esssendo autoalimentato avrei in giro 2 alimentatori che da soli sono quasi più grandi delle periferiche esterne,anche l'occhio (di mia moglie!) vuole la sua parte!

    Che io sappia, non esistono sul mercato box macmini-like autoalimentati (=2.5'). Dovrai putroppo far convivere tua moglie con un altro alimentatore, oppure comprati un NAS (disco di rete), lo metti nello sgabuzzino, fai passare un lungo cavo ethernet nelle canaline per collegarlo al mac mini e via. Sarà molto più lento di un disco usb ma almeno l'alimentatore addizionale sarà nello sgabuzzino :D


  2. Quella di non mettere il tasto di accensione è una tendenza che sta prendendo piede nei cataloghi di più produttori. Anche i Maxtor neri che si trovano nei centri commerciali ne sono privi, perché il disco interno, dopo 5-10 minuti di non uso, va in standby da solo.. quindi teoricamente non avresti bisogno di tasto di accensione e spegnimento, perché il disco provvede da solo e quindi, sempre, teoricamente, potresti lasciarlo acceso sempre. In pratica, però, non è un atteggiamento che io consiglierei ;-P

    E, non ci vorrei rivincere, ma secondo me hanno tolto lo switch on/off per risparmiare ulteriorermente sul chipset SATA->USB interno, chipset che nelle soluzioni "harddisk esterno" complete (Lacie, MyBook etc) sono già di per sè abbastanza scrausi. Visto che sui dischi non possono risparmiare più di tanto, perché i prezzi quelli sono anche comprandone grandi quantità, risparmiano sui chipset e spesso anche sul materiale del box (non la Lacie però)..

    Questo spiega perché costa meno comprare un disco esterno USB che un disco interno SATA/IDE di pari capacità.....

    Io sinceramente un disco esterno senza switch non lo comprerei mai, perché non voglio passare mesi a stakkare e attaccare la sua spina alla ciabatta. E' molto più comodo tenere la spina attaccata e premere il tastino on/off, specie quando la ciabatta non è esattamente a portata di mano.

    Il mio consiglio è di non comprare ste schifezze.. spendede 10 euro in più e ne comprate uno decente.

    Di design, invece, mi piacciono parecchio.


  3. @orkid:

    I dati con cui hai registrato la postepay quando l'ha richiesta, corrispondono con l'indirizzo che hai inserito nell ordine della RAM? Crucial ha una politica molto severa in questo senso.. se i due indirizzi non corrispondono, devi dimostrargli che il titolare della carta sei tu, tramite invio di appositi documenti. Se consulti il sito, troverati tutto ciò chiaramente scritto.

    Per quanto riguarda i 70 euro, forse li hanno prelevati prima di controllare ila tua postepay e provvederanno a rimborsarti presto..


  4. ora ho capito che devo comprare batterie buone: io ho un carica batterie non fast, e ci mette un giorno a ricaricarle: dvo cambiare anche quello?

    di che marca è? cmq, no se è recente, non devi cambiarlo.. già i caricatori slow di un annetto fa dovrebbero supportare le nuove batterie ricaricabili... il mio Uniross supporta fino a 2300mah e ha due anni..

    Cmq, per motivi economici, ti conviene riprendere tutto-- caricatore+batterie... con 19 euro da Euronics (ma anche in altri posti) prendi un caricatore fast uniross (1ora x la carica completa!) con 4 batterie da 2500mah incluse... solo le batterie in blister costano 12 euro, qualora le trovassi.. ;-P


  5. Io ho la 0.94 ma non mi è arrivata nessuna notifica di aggiornamento alla 0.95 O_O° cmq la 0.94 va + che bene, al contrario della 0.92 che mi crashava ogni 3-4 ore sistematicamente, quando cambiavo le preferenze mentre scaricava e quando provavo ad attivare il download contemporaneo di + di 4 torrent.

    Mi sa che terrò la 0.94 per un bel po', a meno che non aggiunghino nuove funzioni :-) Software che funzia, non si cambia!