Lord TIGER

Members
  • Content Count

    719
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Lord TIGER

  1. Esiste in rete un plugin per QT per vedere i file FLV, cerca con versiontracker. Ora non ricordo il nome, ma va alla grande. Comunque, tornando in tema, a me l'installer dice che non posso metterlo su questo Mac... A parte esserci rimasto male, mi sono chiesto come mai... ma non ho risposte in merito. Idee?
  2. Papaya, di' che te la devono cambiare e basta! A me è successo l'anno scorso, si spegneva anche con carica al 100%; mi hanno fatto fare i vari test di reset SMC e PRAM ma nulla. Poi volevano che andassi io a un centro assistenza per farmela sostituire, quindi gli ho detto di mandarmela a casa perché il suddetto centro non era facilmente raggiungibile per le mie tasche (è distante circa 20 € di benzina e 25 € di traghetto!). Se la batteria non funziona, la Apple TE LA DEVE SOSTITUIRE.
  3. Il migliore dovrebbe essere MacTheRipper, cerca su versiontracker o su MacUpdate.
  4. In teoria e penso anche in pratica si...
  5. Tutti hanno detto la loro versione, tutti hanno dato una versione giusta. Tuttavia Apple, se non ricordo male, dichiarava addirittura 5 ore di durata della batteria sul vecchio MacBook Pro (prima serie, il mio appunto). Ora, io ho l'HD da 7200 RPM: 1. mettiamo che si freghi un'ora: da 5 a 4 ore; 2. tengo AirPort (ma non scarico se non la posta ogni mezzora) e Bluetooth: un'altra mezzora?; 3. ho 5 applicazioni in esecuzione: un'altra mezzora? In parole povere FORSE arrivo a 3 ore di durata, ma spesso me ne dura 2 o al massimo 2h 30m, e le "perdite" che ho messo sono evidentemente esagerazioni (o forse si fregano di più!). Quello che voglio dire è: perché Mamma Apple non mette una nota con su scritto "5 ore se tieni AirPort e Bluetooth spenti, HD in standby (e come?!), luminosità al minimo, CPU in idle a 1 GHz, nessuna applicazione aperta oltre al Finder (quindi non esiste guardare DVD o altro)"?! Scusate lo sfogo, ogni tanto mi prende... e mi rode che faccio di tutto per farla durare anche 3 ore e mezza ma non ci riesco mai a superare le 2 e mezza!!! PS: la luminosità al minimo solo di notte la si può tenere, concordate?
  6. Che il tuo MBP consuma quanto il mio... purtroppo...
  7. Prova... di' loro che si è rovinato e ti sembra una cosa ammissibile, che potrebbe entrare polvere, etc. etc. Non cerco di fregare Apple, ma d'altra parte non vedo perché devi restare con un feltrino leso! EDIT: perché immagino sia leso, vero?
  8. Esatto, scotta... con aMule aperto l'HD sta sempre sui 44-48 °C, non so i 5400 RPM, ma questo assicuro che riscalda... PS: a causa dell'/grazie all' alluminio il calore si sposta anche nella parte destra del portatil, ma a sinistra è oggettivamente più caldo.
  9. Si spyrux, ma digli pure quanto riscalda... Io ho il Seagate da 7200 RPM, è un lampo, ma il Mac è sempre bollente di contro...
  10. Ci sono altri thread identici in cui abbiamo già risposto. Non ricordo il link, comunque se cerchi un po' lo trovi (infatti là spiegavo perché prendere o no un 7200 RPM).
  11. Sul sito web di Yahoo! (nella pagina della tua casella mi pare) ci sono i parametri da impostare, comunque te li riporto io, avendo un account lì anch'io: server pop3 (posta in entrata): pop.mail.yahoo.it - nome utente senza @yahoo.it - porta 110 (default) server smtp (posta in uscita): smtp.mail.yahoo.it - nessuna autenticazione - porta 25 (default). Per quanto riguarda Hotmail devi avere un account "Pro", ovvero quello con canone annuale, per poter utilizzare latua casella con un programma di posta. Con MacFreePOPs non ho provato, casomai ci riuscissi ti farò sapere. PS: ti prego, un po' meno di puntini di sospensione! (a parte che 3 sono puntini di sospensione, il resto è mooolto extra) Ciao
  12. Siccome qualche moderatore invece di cancellare solo una determinata parte del messaggio (in cui tra l'altro ricordavo solo di aver chiesto scusa se un utente si fosse offeso da una mia parola) ha cancellato il post intero, lo riscrivo qui:Non si può, non si deve, non si può scrivere apertamente! In parole povere, è illegale. Poi ognuno può fare la ricerca che vuole e magari non trovare nulla (tranne forse un programma free). Comunque sia, acquista una licenza, per 12,50 € non muore nessuno, immagino che la gente se ne spari anche il doppio il sabato sera per roba che al supermercato paga un decimo.
  13. La scheda video è la stessa su tutti i MBP, anche sul 17", cambia solo la RAM tra modello base 15" e gli altri 2.L'HD serve ad altro. Se hai 2 o 4 GB di RAM puoi fare a meno del 7200, ma anche con meno RAM (come pensi che facciano i PowerBook G4 con 512 MB e HD da 4200 RPM?). Io ho l'HD da 100 GB - 7200 RPM: corre, corre, corre... ma riscalda un casino. Se ci fai montaggi video e roba simile ok, altrimenti non serve. Forse non vi è ancora chiaro un concetto chiave: Se fate una ricerca sul forum, trovate gente col G4 prima serie (e ho sentito di altri col G3, ma non so se sia vero o no, ma penso piuttosto di si!) i cui Mac vanno alla grande con Tiger.
  14. Come ho già scritto qui Vedi un po' se riesci a trovare la soluzione...
  15. [OT] Ecco un'altra inutile polemica... La prima era sui display (glossy vs matte) se non sbaglio. Avrei dovuto segnalare tutta la tua arroganza io in quell'occasione? Ma per piacere... La differenza tra scossa e ustione la capisco benissimo a differenza di te che usi un termine in luogo di un altro... e segnala anche questo (potresti intendere che ti ho dato dell'ignorante della lingua, ma fai come ti pare). Ho chiesto a te perché sei così incazzato visto che hai risposto solo al mio messaggio con quel tono, quindi si, sei frustrato per l'altra volta probabilmente. Ciao EDIT: basta con queste storie, al momento ho altri ***** molto più seri nella mia vita, purtroppo, e non ho proprio intenzione di mettermi a litigare proprio con le persone del forum. Se ti sei sentito offeso mi scuso, ma basta polemiche per stupidaggini e per parole fraintese.
  16. Ripeto, comprati CoolBook... Se hai l'esigenza di tenerlo senza batteria (scusami se lo ripeto, ma rischi sempre che si stacchi il MagSafe e perdi tutto) o di farlo riscaldare mooolto meno, compralo e usalo!
  17. Sei frustrato. Non hai detto "scossa", hai detto "ustione", ok... Cambia qualcosa a livello pratico? In ogni caso non credo proprio tu prenda 220V! Ah, inoltre, "ustione" significa che ti rimane un segno sul ditino dopo il contatto (una piaga, una bruciatura, quello che ti pare), quindi intendevi scossa immagino. Mat, perché sei sempre così incazzato?! Qualunque applicazione alla sua apertura o ad ogni richiesta fa schizzare l'utilizzo della CPU "al massimo" e alla frequenza di clock più alta, questo per far si che il documento si apra più velocemente, si operi su di esso più velocemente e compagnia bella. Ma serve? Vedi la sfida Mac Plus vs AMD Athlon 64 x2 4800+...Inoltre, CoolBook permette di impostare solo il valore di 0,9500 V per la frequenza di 1002 MHz, che guardacaso è la frequenza predefinita "accordata" da Apple stessa. Nota: a 2004 MHz di base sarebbe 1,2000 V; l'ho tenuto per un pomeriggio a 1,0000 V e poi ho iniziato a fare prove più spinte: a 0,9750 V è instabile dopo 5 minuti (leggasi kernel panic) e a 0,9875 V fin'ora non ha dato nessun(issimo) problema. Dipende tuttavia dalla CPU (i C2D possono essere spinti più in basso come voltaggio dai CD della prima serie, cioè del mio).
  18. Con AppleCare fino a fine febbraio 2009 sono coperto, si rompesse l'HD tra un anno e mezzo anzi mi farebbe quasi un favore perché potrei sostituirlo con uno nuovo. Il mio uguale; il mio concetto di computer è anche questo infatti.Come sopra, appena ho qualche problema chiamo l'AppleCare! @aid85 Ieri ho acquistato CoolBook (permette l'undervolt della CPU SENZA RISCHI per essa) perché mi ero scocciato delle temperature esorbitanti e che la CPU girasse a 2 GHz nche in piena notte con solo aMule e Azureus! (infatti blocco la frequenza a 1 GHz quando mi metto a letto). Purtroppo questi maledetti chip Intel riscaldano un casino rispetto ai PPC, ma d'altra parte forniscono una potenza di calcolo (solo CPU) almeno doppia. Se si può diminuire il voltaggio della CPU mantenendo la stabilità della macchina (si, proprio così), perché non farlo? Oppure perché utilizzare l'intera potenza della CPU se utilizziamo solo Word ed Excel? In parole povere, con questa utility (a pagamento: 10 $, che con VAT si traducono in 10 + 2,5% € = 12,50 €) si può scegliere di cambiare il voltaggio della propria CPU alle varie frequenze o impostare una frequenza di clock personalizzata. Ovviamente, immagino, è possibile impostare una frequenza superiore al GHz anche nell'utilizzo a corrente alternata con batteria rimossa dal vano. PS: come più o meno tutti, sconsiglio comunque di rimuovere la batteria, non perché "Apple ha detto che", ma perché "io dico che" se ti si stacca il MagSafe per caso (è magnetico e mi capita spesso se sono sul letto e mi muovo spostando anche il portatile) perdi tutto il lavoro. Ovviamente comunque non si prende nessuna scossa da 220V come vuole far credere matbard (avrà esagerato di proposito spero), visto che ogni alimentatore è anche un trasformatore (per esempio, gli alimentatori 220V da 400 e passa W per PC forniscono in uscita solo 12V e 5V, MAI 220V!).
  19. Si, ma l'update relativo a batteria e firmware l'ho metto mille mila mesi fa e il problema non si verificava a quel tempo... Comunque tento lo stesso, grazie della dritta. EDIT Illuminazione: vado nella pagina del programma sostituzione batterie e mi accorgo che la mia (mandata in sostituzione per una che anche carica mi faceva spegnere il Mac) ha numero di serie terminante per U7SC e quindi facente parte del programma... Attendo risposta da Apple e la batteria nuova, sperando che non rompa subito ma duri almeno 6 mesi, poi siccome sono sempre in garanzia grazie all'AppleCare si vedrà !
  20. Sia ieri sera che oggi ho provato a far andare L2 sotto VMware, con supporto a DirectX e 2 processori attivato, ma il launcher dice che l'AGP non è attivato, ovvero la stessa cosa che succede se sotto Windows (nativo) non installi i driver specifici per quella scheda video. Ho quindi provato a installare i suddetti drivers dall'ultima versione di Boot Camp ma l'installer si chiude da solo; proverò i drivers scaricati dal sito di ATi.
  21. Come da titolo, mi sono accorto recentemente (era parecchio che non lo usavo a batteria) che il mio MBP (prima serie) quando sta per terminare la carica residua della batteria non dà nessun avviso (i canonici 10 minuti di carica residua) e si spegne (quindi senza alcun preavviso) invece di andare in Safe Sleep. Attaccato il MagSafe, premendo il tasto di accensione, parte il boot del Mac come se lo avessi spento, lasciandomi con l'amaro in bocca di aver perso quello che facevo (niente di grave fortunatamente, per ora). Ho provato a resettare PMU e PRAM, reinstallato OS X, riparato 10000 volte i permessi e fatto tutto quello che penso si possa fare, ma purtroppo non ne vuole sapere. Comunque immagino sia la batteria a questo punto: infatti quest'ultima, già sostituita x problemi con la vecchia, ha una carica totale di soli 4575 mAh circa (oggi), dopo soli 46 cicli di carica... Ah, 2 giorni fa, a 44 cicli, segnava addirittura 4400 mAh, ovvero meno!!! Pensate sia il caso di calibrarla o meglio farla cambiare di nuovo? La carica mi sembra troppo bassa, non credo che una calibrazione possa farla resuscitare! Grazie a chiunque risponderà . PS: ho trovato discussioni in cui si parlava di spegnimenti, cos'è il Safe Sleep, ma niente che possa avere a che fare completamente con questo caso.
  22. Dove è scritto che è un MBP?! Non è che si veda molto bene!
  23. Non ce l'ho con te spadino, però cercate di utilizzare thread appositi!
  24. Infatti, dovrebbe funzionare normalmente! Forse inserisci uno spazio in più all'inizio o alla fine, oppure un ritorno a capo, controlla bene! Col copia e incolla può succedere. Inoltre, non è che hai la vecchia chiave per la beta 3?