apo758

Members
  • Content Count

    8,298
  • Joined

  • Last visited

About apo758

  • Rank
    Think Mitola.

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Apo
  1. Sul mio iMac non ho problemi (di solito). Evidentemente sui MacBook si sentono di più. Se reinstallare il plugin non cambia nulla, non so cosa altro consigliarti.
  2. La differenza sta nel fatto che una è personale per l'utente mentre l'altra è globale. Ciò che inserisci in ~/Library/Address Book Plug-Ins vale solo per l'utente mentre ciò che inserisci in /Library/Address Book Plug-Ins vale per tutti gli utenti.
  3. Bastava cancellarne il contenuto. Ad ogni modo, se un percorso comincia con la tilde (~) significa che parte nella cartella utente.
  4. Vai in ~/Library/Address Book Plug-Ins ed elimina quelli che non ti serovno.
  5. Massimizzare la RAM è sempre consigliato se possibile. Ogni nuova release (sia di sistema che dei vari programmi) richiede un po' più di RAM. Tieni però conto che non è necessario acquistare quella Apple (in genere troppo cara) e che si può aumentare in qualunque momento.
  6. La modifica dei messaggi è possibile entro qualche ora per ovvie ragioni. Basta rileggere prima di inviare il messaggio. Il modello descritto da Orange_Drago_87 non esiste solo perché, invece di costare 799€ ne costa 784€ (a quanto mi risulta).
  7. Carlocki, quella non è una soluzione e, anzi, rischi di peggiorare il problema. Le ventole vengono controllate dal sistema in base al calore da dissipare, quindi, se le rallenti, rischi di avere problemi di surriscaldamento. Un conto è se le ventole vanno ad una velocità errata per la temperatura (e per saperlo devi confrontare i tuoi dati con altri che hanno la stessa identica macchina) ma, se la velocità è corretta e il danno sta nella ventola in sé, rischi di più.
  8. apo758

    info nuova versione

    Gli upgrade minori (10.5.6, 10.5.7, ecc) sono gratuiti. Gli altri no.
  9. Se, invece di sparar sentenze strampalate, ti fossi informato meglio, avresti capito perché Mac OS si comporta in questo modo. Ogni bundle e ogni pacchetto è una cartella e, a rigor di logica, ha senso: se sposto una cartella non sposto il contenuto ma la cartella in sé. E, inoltre, è un comportamento di Mac OS odiato dagli switcher per il semplice fatto di essere abituati diversamente. Viene descritto in lungo e in largo, bisogna sempre informarsi prima di acquistare qualcosa, o gli unici da biasimare siamo noi stessi.
  10. Un conto è elettronica da cellulare e un conto è elettronica da macchina. I dubbi sul buttarsi nel campo dei cellulari nascevano da questioni di competizione e non di tecnica. Ti ripeto, costruire un'auto elettrica non è questione di collegare due cavi e non c'entra il fatto che i tempi siano più o meno maturi: quelli lo sono già da tempo. C'entra il fatto che se l'iPhone è comunque frutto di esperienza nel campo dell'elettronica, un'auto elettrica richiede esperienze e competenze che Apple, oggettivamente, non ha. Non esiste solo la Smart, ma anche la Think, la Tesla, esistono addirittura scooteroni elettrici. E questo da un bel po'.
  11. Ebbene sììììì!!!!!!!
  12. A me non manda in crash nulla e neppure a I'malion da quanto ho capito. L'unica cosa che succede è la comparsa di un messaggio che informa sull'assenza del codec adatto.
  13. Il suono che fa è tick-tick?
  14. Rosetta è, in soldoni, una tecnologia che permette di eseguire applicazione PowerPC (i processori utilizzati prima del 2006) su macchine con processori Intel (quelli attuali). Fu sviluppata per permettere un cambio il più indolore possibile da PowerPC a Intel. I pregi sono che, in questo modo, è possibile eseguire certe applicazioni, gli svantaggi che le prestazioni non sono uguali a quelle ottenibili con applicazioni Intel.
  15. No, non lo uso proprio. L'ultima cosa che ti posso consigliare è di controllare che Safari (o il browser che usi) non si avvii con Rosetta. Per fare questo seleziona il browser nella cartella Applicazioni, poi premi mela-i. Se si apre con Rosetta sarà selezionata l'opzione "Apri utilizzando Rosetta". Ovviamente questo vale solo se hai un Mac Intel, se il tuo Mac è precedente al 2006, no. Oltre a questo, mi spiace, non so aiutarti.