gianmarco

Members
  • Posts

    985
  • Joined

  • Last visited

    Never

Everything posted by gianmarco

  1. Assolutamente no Stefano, i prodotti M-audio sono di provata qualita' ed funzionano egregiamente con DVD player: se spulci tra le prove tecniche di Macity trovi una recensione completa e positiva dell'oggetto in questione.
  2. <FONT COLOR="ff0000"> se poi cominci ad usare la suite intensamente i 40gb si "consumano" velocemente. </FONT> Inutile passare ad un disco da 80 GB sempre a 4200 rpm: si prende un disco esterno a 7200 rpm, tra le soluzioni pronte e quelle fai da te ci sono ottime proposte: volete dire che i 40 euro di un box USB 2.0 sono un costo aggiuntivo eccessivo da aggiungere al prezzo del solo disco?
  3. Non e' possibile usare il monitor dell'iMac, questo non e' predisposto per accettare segnali in ingresso. Il disco rigido lo puoi estrarre e mettere in un box usb 2.0 o firewire e attaccarlo al MacMini.
  4. <FONT COLOR="ff0000">Potrò collegare al sintoamplificatore dell'home theatre l'ultima creatura Apple? </FONT> http://www.m-audio.com/products/en_us/Transit-main-1.html Per trovare i prezzi migliori fai una ricerca.
  5. <FONT COLOR="ff0000">confermo quanto scrive Fabrizio (possiedo una tastiera logitech cordless). per MS non posso rispondere, ma sulle tastiere Logitech dichiarate compatibili, mela e option ci sono, in convivenza con i corrispettivi tasti per windows </FONT> Un inaspettato segnale di intelligenza da parte dei produttori, comunque ai prezzi che ho visto e con quelle dimensioni la tastiera Apple e' insuperabile secondo me.
  6. <FONT COLOR="ff0000">Il mio powerbook 17" non e' calato come autonomia con l'hitachi 7200 rpm, bensi aumentata dell'8% . In rete ho avuto modo di leggere da molti utenti che hanno effettuato il cambio di hard disk di questa tendenza. </FONT> Probabilmente ha un buffer maggiore del modello che montavi prima. Io andando avanti sono sempre meno convinto di fare l'upgrade del disco interno del PB e sempre piu' attratto da quelli esterni: ci sono dei case Hamlet niente male per i 2'5" pollici.
  7. gianmarco

    Software

    Ho controllato: niente da fare! Qualche anima pia potrebbe postare la parte del log di console relativo all'avvio dell'enciclopedia e di un tentativo di ricerca libera dopo che e' stata visualizzato anche il contenuto di uno dei risultati della ricerca? Grazie mille
  8. <FONT COLOR="ff0000">Comunque io parlavo della tastiera apple bluetooth... i tasti mela e option ci sono ;)</FONT> Io invece mi riferivo a quelle della Microsoft e della Logitech che credo non ne siano provviste: ma attaccando il dongle alla tastiera un movimento del mouse sara' sufficiente a svegliare il mac dallo sleep?
  9. <FONT COLOR="ff0000">Per quanto riguarda la tastiera credo invece sia solo uno sfizio estetico ma poco pratico: tieni conto che nella tastiera a filo hai due prese usb sui lati e sono comodissime!</FONT> Appunto! Inoltre la tastiera Apple ha i tasti command e chi vuole usare il Mac al meglio secondo me non puo' fare a meno delle scorciatoie da tastiera: inoltre per 30 euro hai anche una porta usb in piu' alla quale attaccare il cradle del palmare ad esempio o una pendrive usb (anche se tale presa e' solo 1.1). Io mi chiedo pero' se attaccando ad una presa della tastiera, che non e' alimentata, il ricevitore di un mouse wireless RF, questo funzioni: basteranno 500 mA?
  10. Oddio vedo che la tastiera apple con cavo viene solo 29 euro e ci posso mettere un mouse wireless comunque, sfruttando le due porte usb che ha con se. L'utilita' del modulo BT va scemando nel mio acquisto
  11. Oddio vedo che la tastiera apple con cavo viene solo 29 euro e ci posso mettere un mouse wireless comunque, sfruttando le due porte usb che ha con se. L'utilita' del modulo BT va scemando nel mio acquisto
  12. <FONT COLOR="ff0000">Calma: ci sono tastiere e mice wireless da molti anni, ma non necessariamente bluetooth. </FONT> Immaginavo, solo che in pochi segnalano quando il dospsitivo e' wireless perche' su RF a 27 MHz o veramente bluetooth. <FONT COLOR="ff0000">Se deciderai di comprare il Mac mini ti consiglio vivamente di aggiungere il modulo bluetooth interno: avrai una porta USB libera in più, e potrai godere della connettività per sincronizzare ad esempio il tuo cellulare. </FONT> Il mio cellulare si sincronizza via usb con PalmDesktop, e quindi anche usando un hub una porta libera in piu' fa comodo: ho notato che il prezzo di tastiera+mouse+modulo Apple e' concorrenziale a quei pachidermi bluetooth prodotti da logitech e Microsoft: conoscete altre marche? Grazie ancora Gianmarco
  13. <FONT COLOR="ff0000">Calma: ci sono tastiere e mice wireless da molti anni, ma non necessariamente bluetooth. </FONT> Immaginavo, solo che in pochi segnalano quando il dospsitivo e' wireless perche' su RF a 27 MHz o veramente bluetooth. <FONT COLOR="ff0000">Se deciderai di comprare il Mac mini ti consiglio vivamente di aggiungere il modulo bluetooth interno: avrai una porta USB libera in più, e potrai godere della connettività per sincronizzare ad esempio il tuo cellulare. </FONT> Il mio cellulare si sincronizza via usb con PalmDesktop, e quindi anche usando un hub una porta libera in piu' fa comodo: ho notato che il prezzo di tastiera+mouse+modulo Apple e' concorrenziale a quei pachidermi bluetooth prodotti da logitech e Microsoft: conoscete altre marche? Grazie ancora Gianmarco
  14. <FONT COLOR="ff0000">Sono orientato su questo prodotto xchè l'unico della gamma ibook ad avere masterizzatore dvd... </FONT> Lo vuoi per forza interno? A prenderlo esterno magari box + masterizzatore preso all'iper dietro casa risparmieresti molto e avresti una soluzione aggiornabile.
  15. Nella remota ipotesi che prenda a breve il mac mini mi chiedevo questa cosa: il modulo bluetooth interno della apple e' necessario pe tutte le tastiere e mouse di terze parti? Voglio dire guardando sul sito della logitech si trovano prodotti composti da mouse+tastiera e un dongle da attaccare a una porta usb: ma e' un banale dongle usb-bluetooth? O c'e' la possibilita' che sia uno di quelli che lavora sulle radiofrequenze? Grazie per le delucidazioni.
  16. Nella remota ipotesi che prenda a breve il mac mini mi chiedevo questa cosa: il modulo bluetooth interno della apple e' necessario pe tutte le tastiere e mouse di terze parti? Voglio dire guardando sul sito della logitech si trovano prodotti composti da mouse+tastiera e un dongle da attaccare a una porta usb: ma e' un banale dongle usb-bluetooth? O c'e' la possibilita' che sia uno di quelli che lavora sulle radiofrequenze? Grazie per le delucidazioni.
  17. gianmarco

    Mac chat

    Insomma allora il mini ha un disco da portatile: niente di male per carita' l'ho usato fino ad adesso, pero' mi da un po' fastidio: avrei preferito un normale 3'5" a 7200 rpm. Mi piacerebbe prenderlo, sopratutto per diletto visto che per le cose serie il PB a 667 MHz va ancora bene, andrebbe bene anche un G3 ma non li fanno piu', solo che con un computer a 1.4 GHz riuscirei a codificare i dv in divx con ffmpegX in tempo reale e questo mi permetterebbe di tenere a riposo il computer per tutta la notte invece che per poche ore. Comunque forse aspetto che esca Tiger: ho gia' dovuto sborsare i soldi a parte per Panther e non me ne lamento, ma se devo aspettare al massimo 5 mesi ne vale la pena. Ma e' vero che la scheda video del mini non e' in grado do sfruttare tutte le potenzialita' di Core Video o come si chiama?
  18. gianmarco

    Mac chat

    <FONT COLOR="ff0000">Gianmarco, non ci sono ram saldate, soltanto uno slot per ram ddr normale, per upgradare togli quella da 256 e ne metti una da 512 o 1gb</FONT> Puo' darsi pero' la tradizione dell'iMac G4 e il fatto che si parli di un tecnico qualificato per fare il cambio mi fanno pensare. Per il disco rigido spero anche io che sia un 3'5" 7200 rpm. Speriamo postino presto le specifiche dettagliate.
  19. gianmarco

    Mac chat

    Focalizzo il mio interesse sul Macmini; in attesa di specifiche piu' chiare sul forum ufficiale Apple ci sono queste voci: 1 Un solo slot di RAM e l'altro saldato, quindi e' consigliabile spendere subito 80 euro per avere 512 MB on board. 2 Hard disk da 2'5" quindi al massimo a 5400 rpm anche se credo sia a 4200. Ora supponendo valido lo stesso tipo di utente che la Apple ha indicato io credo che per il punto 1 si possa anche soprassedere, ma il 2 e' una grave pecca: da quando ho preso un disco esterno da 200 GB 7200 rpm il montaggio di filmati amatoriali con il mio vecchio PB e' diventato molto piu' veloce dato che esportazioni e salvataggio degli spezzoni sono molto piu' rapidi. E poi non sarebbe costato di meno mettere un disco da 3'5" invece che da 2'5"? In generale lo ritengo un buon prodotto, e non mi preoccupo per la scheda video dato che un computer di questo genere non puo' e non deve interessare i giocatori incalliti, cosa che invece potrebbe fare l'iMac, ma questa e' un'altra storia.
  20. gianmarco

    Mac chat

    Mi associo anche io ai complimenti e ai ringraziamenti a Settimio e allo staff di Macity per l'ottimo lavoro svolto: quando delle persone ci sanno fare si vede.
  21. gianmarco

    Mac chat

    <FONT COLOR="ff0000">se ci sono delle viti la ram ce la metto io</FONT> Speriamo che sia semplice a farsi come a dirsi. Su applestore il modulo unico da 512 MB porta ai soliti 80 euro in piu', non so se da essedi o chl si risparmia: faro' una verifica. Credo che il modulo BT interno sia da considerarsi, almeno per me che non ho mouse e tastiera suppletive da utilizzare, e il prezzo di 49 euro mi sembra un po' caro.
  22. gianmarco

    Mac chat

    Quindi ci devo aggiungere anche la spesa per la "consulenza" di un tecnico per renderlo usabile... Non e' che mi vada a genio questa cosa.
  23. gianmarco

    Mac chat

    Pero' perche' per aumentare la memoria dell'iMac mini devo rivolgermi ad un tecnico? Tratto dalle specifiche tecniche postilla 5: 5. L’espansione della memoria deve essere effettuata da un fornitore di servizi autorizzato Apple.
  24. gianmarco

    Software

    <FONT COLOR="ff0000">ATS è alla base della gestione dei Font in Mac OS X, quindi la domanda sorge spontanea... non è che hai cancellato dei Font di Sistema che servono a Futura?</FONT> In effetti avevo trovato a cosa corrispondesse l'acronimo e mi era venuto il sospetto: non ho cancellato ne' installato alcun tipo di font da quando uso il mac, quelli di tetex se non sbaglio sono in una directory a parte. Ho visto pero' che c'e' un font futura qualcosa in una cartella del CD della enciclopedia, provero' a metterlo nella cartella font e vediamo che succede: grazie per la conferma.
  25. gianmarco

    Software

    Ho scoperto che Console all'avvio di futura fornisce questo messaggio: Jan 7 12:06:21 Tibook /Volumes/FUTURA/FUTURA.osx: *** Warning: ATSUSetFontFallbacks has been deprecated. Use ATSUFontFallbacks objects instead. *** A qualcuno dice niente?